Torrecuso contro il Bisceglie per ritrovare i tre punti

26

Messa da parte la seconda sosta in poche settimane, il Torrecuso si appresta a tirare fuori dall’armadio il suo abito migliore per un appuntamento rimandato troppe volte negli ultimi tre mesi. Ai rossoblu mancano infatti i tre punti da inizio gennaio, quando rifilarono un tris alla Turris all’Ocone. Sarà proprio l’impianto di Ponte il teatro della sfida in programma domani pomeriggio, calcio di inizio ore 15, contro il Bisceglie. Una partita non certamente decisiva per i ragazzi di Farina, ma ritrovare finalmente il successo contro i nerazzurri vorrebbe dire muovere un passo concreto verso la salvezza diretta, ricacciando lo spauracchio play out.

Farina e TedescoI pugliesi presenzieranno regolarmente all’appuntamento in terra sannita, dopo un inizio di settimana che lasciava presagire ben altro. La truppa di mister De Luca ha deciso di fare quadrato ancora una volta, nella speranza che le nubi minacciose che si addensano sulla società possano finalmente diradarsi. La diaspora dicembrina, del resto, lasciava intendere un finale di stagione complicato ma il Bisceglie è invece riuscito a trarre forza dalla situazione di difficoltà, mettendo in mostra tanti giovani interessanti e arrivando a un passo dalla matematica permanenza in categoria (vista la probabile penalizzazione in arrivo).

Problemi che non dovranno indurre il Torrecuso a pensare di poter abbassare la guardia. Fino ad ora il Bisceglie ha sempre onorato il proprio campionato, senza regalare punti a nessuno. Tra i sanniti, inoltre, mancheranno gli squalificati Di Maio e Zerillo, assenze che costringeranno Farina a rivedere il proprio schieramento. Una defezione, invece, tra le fila pugliesi, quella di Michele Aprile.

ARBITRO – A distanza di una stagione il Torrecuso si appresta a incontrare nuovamente Ermanno Feliciani della sezione di Teramo. Il fischietto abruzzese fu protagonista proprio all’Ocone in occasione del match con la Tiger Brolo, vinto dai rossoblu con una rete di Perna. Gli assistenti, infine, saranno Ennio Di Girolamo de L’Aquila e Pierluigi Lustri di Avezzano.

Il programma del 30° turno

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.