Celo Manca Day: domenica 25 febbraio ritrovo collezionisti Figurine Calciatori Panini

58

“CELO MANCA – DAY A BENEVENTO” Ritrovo collezionisti figurine Calciatori Panini.

Celo (scritto e detto proprio così), Manca…. . Sono le parole pronunciate dai collezionisti ed appassionati di tutte le età, delle mitiche figurine Calciatori Panini che si ritroveranno Domenica 25 febbraio a partire dalle ore 10,00 e fino alle 18,00 presso il Centro Commerciale I Sanniti di Benevento. L’evento è stato organizzato dalla Scuola Calcio Virtus Diomede in collaborazione con la Cooperativa Sociale “Un Passo più” e con il gruppo collezionisti della costituenda Associazione “FIGURINE CHE PASSIONE” e gode del patrocinio del CONI e del U.S. ACLI di Benevento.

“Adesso i ragazzini si incontrano sempre di meno per strade o cortili, i luoghi dove una  volta, seduti su un muretto, tra una partita e l’altra, si facevano gli scambi con i propri amici. La figurina era l’unico modo per avere informazioni sui propri idoli. Non c’era internet. Il segreto di un successo che dura è perché, in un mondo virtualizzato, il bambino ha ancora una sorpresa quando apre una bustina; ed ha poi il piacere di mettere sull’album, fisicamente, i suoi eroi. E c’è il genitore che, con la raccolta di figurine, può ancora interagire col figlio. L’album Panini è un oggetto senza età e senza generazioni”

L’evento ha come obiettivo trainante la passione per le figurine calciatori ma serve anche a far comprendere  i valori altamente aggregativi ed educativi che la passione per il calcio, e lo sport in genere, possono avere nei confronti dei bambini.

Appuntamento dunque a domenica 25 febbraio dalle ore 10,00 presso la galleria del Centro Commerciale i Sanniti, che gentilmente ha ospitato l’evento, dove gli appassionati e collezionisti di tutte le età oltre a ricevere gadget, album, bustine potranno fare scambi per completare il loro album e partecipare alla gara del “re dei rigori e dei palleggi” e chiedere informazioni su come far parte della costituenda Associazione “FIGURINE CHE PASSIONE”.