SannioSport.it – Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento https://www.sanniosport.it Tutto lo sport del Sannio e .... Fri, 21 Jul 2017 20:06:58 +0000 it-IT hourly 1 https://wordpress.org/?v=4.7.5 Raffaela Grillo e l’Accademia Volley ancora insieme https://www.sanniosport.it/raffaela-grillo-accademia-volley/ Fri, 21 Jul 2017 20:05:17 +0000 https://www.sanniosport.it/?p=89200 Altra conferma per l’Accademia Volley 2017/18. In attesa di piazzare almeno 2-3 colpi per rinforzare l’organico, la società giallorossa prolunga di un anno anche l’accordo con Raffaela Grillo, palleggiatrice salernitana classe 1991, già lo scorso campionato nel roster giallorosso: “Sono molto contenta di continuare la mia esperienza qui all’Accademia, lo scorso anno mi sono trovata benissimo, sia con

L'articolo Raffaela Grillo e l’Accademia Volley ancora insieme sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
Altra conferma per l’Accademia Volley 2017/18.
raffaela grillo accademia volley beneventoIn attesa di piazzare almeno 2-3 colpi per rinforzare l’organico, la società giallorossa prolunga di un anno anche l’accordo con Raffaela Grillo, palleggiatrice salernitana classe 1991, già lo scorso campionato nel roster giallorosso:

Sono molto contenta di continuare la mia esperienza qui all’Accademia, lo scorso anno mi sono trovata benissimo, sia con la società che con le mie compagne ed il mio primo desiderio era poter continuare ancora qui.“.

raffaela grillo accademia volley beneventoRaffaela, la scorsa stagione vice di De Rosa, svincolatasi, ha tuttavia disputato un buon finale di torneo collezionando diverse presenze e buone prestazioni:

Mi metto nuovamente a disposizione dell’allenatore, con l’obiettivo di potermi ritagliare un ruolo un po’ più da protagonista e poter dare un contributo maggiore alla squadra. Insieme alle mie compagne proveremo a replicare la prima parte della scorsa stagione, davvero di alto livello, sperando, stavolta, di mantenere quel rendimento per tutto il campionato“.

Giovanni Accettola
Area Comunicazione

L'articolo Raffaela Grillo e l’Accademia Volley ancora insieme sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
Benevento vince di misura sul Livorno, a decidere un colpo di Coda https://www.sanniosport.it/benevento-livorno-colpo-coda/ Fri, 21 Jul 2017 16:56:58 +0000 https://www.sanniosport.it/?p=89193 Un Benevento imbottito di “riserve”, con il solo Coda presente tra quei giocatori che finora possono essere considerati dei papabili titolari, si presenta con il classico 4-4-2 contro un Livorno schierato con un 3-5-2. Difficile la manovra per i giallorossi, con il Livorno che riesce a tenere bene il campo sui tentativi confusionari del Benevento.

L'articolo Benevento vince di misura sul Livorno, a decidere un colpo di Coda sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
massimo coda beneventoUn Benevento imbottito di “riserve”, con il solo Coda presente tra quei giocatori che finora possono essere considerati dei papabili titolari, si presenta con il classico 4-4-2 contro un Livorno schierato con un 3-5-2. Difficile la manovra per i giallorossi, con il Livorno che riesce a tenere bene il campo sui tentativi confusionari del Benevento.
Un infortunio di Gravillon lascia il Benevento in 10 per qualche minuto, Baroni quindi cambia il giovane centrale ex Inter con l’entrata di Letizia, cambiando quindi l’assetto difensivo; il terzino ex Carpi si posiziona a sinistra con Djimsiti che torna nel suo ruolo naturale di centrale.
A metà primo tempo arriva la rete di Coda che con un improvviso destro da fuori area batte Mazzoni che si tuffa inutilmente. I primi 45′ finiscono quindi con il risultato di 1-0.

Nella ripresa mister Baroni cambia tutti tranne Letizia, schierando buona parte dei papabili titolari, tra vecchia guardia e nuovi acquisti.
A metà della seconda frazione, esce Letizia per fare posto all’ultimo arrivato, Cataldi, con Eramo che passa a fare il terzino sinistro al posto dell’ex Carpi.
Occasioni sprecate per Puscas che dalla sinistra tenta di infilare di piatto destro il pallone in mezzo alle gambe di Mazzoni in uscita; e per Ceravolo che se ne va da solo verso la porta del Livorno, sull’uscita di Mazzoni la Belva prova a calciare di sinistro mandando sulla rete esterna, ma è stato egoista perché sulla sinistra c’era D’Alessandro libero.

La partita finisce così sull’1-0, Benevento molto meglio nella ripresa dove tiene quasi sempre il pallino del gioco, senza però riuscire a raddoppiare. Da domani i giallorossi saluteranno Sestola e si trasferiranno a Brunico, in provincia di Trento, per la seconda parte del ritiro estivo.

Il tabellino.
Benevento – Livorno 1-0
Reti: 21’pt Coda

Benevento primo tempo (4-4-2): Piscitelli; Djimsiti, Gravillon (23’pt Letizia), Padella, Venuti; Melara, Del Pinto, De Falco, Lopez; Coda, Cissé.
A disp.: Belec, Gyamfi, Camporese, Lucioni, Eramo, Viola, Ciciretti, D’Alessandro, Puscas, Ceravolo, Cataldi.

Benevento secondo tempo (4-4-2): Belec; Gyamfi, Lucioni, Camporese, Letizia (18’st Cataldi); Ciciretti, Eramo, Viola, D’Alessandro; Ceravolo, Puscas.
All.: Baroni.

Livorno (3-5-2): Mazzoni; Pedrelli, Morelli, Franco; Marchi, Luci, Moscati, Giandonato, Valiani; Vantaggiato, Murilo.
A disp.: Romboli, Vittorini, Raimo, Gemmi, Bardini, Canessa, Camarlinghi, Dell’Agnello, Di Curzio, Maritato, Doumbia.
All.: Sottil.

Arbitro: Sig. Niccolò Baroni della sezione AIA di Firenze.
Ammoniti: 15’st Morelli (L).

L'articolo Benevento vince di misura sul Livorno, a decidere un colpo di Coda sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
Pallamano: Revisione Lombardi vice campione d’Italia Under12 maschile (FOTO) https://www.sanniosport.it/revisione-lombardi-vice-campione-u12/ Fri, 21 Jul 2017 15:26:25 +0000 https://www.sanniosport.it/?p=89179 ASD Pallamano Benevento. Eccoli tutti i protagonisti della fantastica cavalcata che ha portato la Revisione Lombardi a conseguire un risultato storico: 2° posto nel campionato Nazionale under 12, unica sconfitta rimediata nella finalissima contro i pari età del Crenna per sole 2 lunghezze. Abbiamo raccolto un loro pensiero su questa esperienza. Lorenzo Fragnito (eletto miglior

L'articolo Pallamano: Revisione Lombardi vice campione d’Italia Under12 maschile (FOTO) sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
ASD Pallamano Benevento.
Eccoli tutti i protagonisti della fantastica cavalcata che ha portato la Revisione Lombardi a conseguire un risultato storico: 2° posto nel campionato Nazionale under 12, unica sconfitta rimediata nella finalissima contro i pari età del Crenna per sole 2 lunghezze. Abbiamo raccolto un loro pensiero su questa esperienza.
Lorenzo Fragnito (eletto miglior terzino destro) 
Desidero ringraziare la società ed i tecnici per avermi dato la possibilità di partecipare ad un campionato nazionale.
Sono orgoglioso di essere il capitano di questa squadra e il mio grazie va anche  a tutti i miei compagni senza i quali non sarebbe stato possibile raggiungere il risultato ottenuto,  condividendo con loro il premio che mi è stato riconosciuto. L intera manifestazione e’ stata una bellissima esperienza che porterò sempre con me.

Simone Fragnito (eletto miglior pivot)
Mi divido tra rugby e pallamano ed ancora non so quale sarà il mio percorso sportivo, di sicuro so  che questa è stata un esperienza fantastica.

Antonio Botticella
Un’ esperienza bellissima un traguardo spettacolare sia a livello sportivo che sociale un’ emozione grande ad ogni partita , un ricordo che resterà x sempre nel mio cuore.

Loris De Stasio
La pallamano rappresenta il mio sogno, la mia passione..se un giorno diventerà realtà professionale o no, si vedrà, intanto è il mio senso di vita quotidiana, il mio “pane quotidiano”, il mio sogno da ragazzino…pallamano nel cuore!

Andrea Schipani
Misano per me e’ stata un’avventura bellissima perché ho condiviso tante emozioni assieme ai miei compagni di squadra.Ogni volta che siamo scesi in campo mi sono sentito un tutt’uno con loro, ho sentito quell’unione e quella forza che ci ha fatto poi affrontare a testa alta dei bravi avversari. Dopo appena due anni di pallamano andare a giocare le finali  nazionali mi ha regalato una gioia e una soddisfazione  immensa e tutto cio’ lo devo a mio padre Danilo che e’ anche il mio mister. Il suo impegno e’ stato infinito, i risultati raggiunti sono anche merito suo e di questo ne sono davvero orgoglioso! Grazie papà!!!

Diego Verdicchio (eletto miglior portiere)
Esperienza bellissima. Non mi aspettavo di arrivare in finale. Abbiamo giocato bene e ci siamo impegnati al massimo. Peccato aver perso la finale, ma siamo comunque medaglia d’argento. Mi hanno premiato come miglior portiere e sono molto orgoglioso di questo e di tutta la squadra. 

Andrea Solla
È stato bello giocare, sudare, lottare, crederci, fare baldoria ma soprattutto è stato emozionante “vivere” insieme da squadra.

Roberto La Peccerella 
Sono contento di questa esperienza, perché mi ha fatto divertire e migliorare allo stesso tempo. Abbiamo fatto grandi progressi tutti insieme e, aiutandoci a vicenda, siamo riusciti ad arrivare in finale, anche se purtroppo non l’abbiamo vinta, ma non si può sempre vincere. In compenso, però 3 dei nostri compagni sono finiti nella top 7 dei giocatori più forti del campionato. Vorrei tanto ripetere questa esperienza l’anno prossimo  per riprovare l’emozione delle nazionali e stavolta vincerle.

Thomas Russo (premio Fair Play)
Non avrei mai immaginato di arrivare secondi in Italia, è stata una settimana piena di emozioni, gioie, delusioni e pianti.. Ringrazio i miei amici ma anche il mister Rajic e mister Danilo .. Voliamo sempre più in alto ASD PALLAMANO BENEVENTO.

Giorgio Masone
Esperienza unica  per sport, amicizia,  rispetto per gli ordini ricevuti, per la propria squadra  e per gli avversari. Consapevolezza che la squadra è la nostra forza! W la pallamano Benevento!


Lorenzo Damiani
Prima di partire non pensavo di vivere queste indimenticabili emozioni e di raggiungere un simile glorioso traguardo, grazie all’impegno di tutta la squadra.

Paolo Parlato
Mi sono divertito parecchio, ma soprattutto GRAZIE a mister Raio per avermi fatto integrare nella squadra e insegnato in soli 4 mesi ruoli e regole. Grazie anche al mister Danilo di avermi incoraggiato!

asd pallamano benevento revisione lombardi under12 asd pallamano benevento revisione lombardi under12 asd pallamano benevento revisione lombardi under12 asd pallamano benevento revisione lombardi under12 asd pallamano benevento revisione lombardi under12 asd pallamano benevento revisione lombardi under12 asd pallamano benevento revisione lombardi under12 asd pallamano benevento revisione lombardi under12 asd pallamano benevento revisione lombardi under12 asd pallamano benevento revisione lombardi under12 asd pallamano benevento revisione lombardi under12 asd pallamano benevento revisione lombardi under12

L'articolo Pallamano: Revisione Lombardi vice campione d’Italia Under12 maschile (FOTO) sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
Sorteggi TIM Cup 2017-18: ecco il possibile cammino del Benevento https://www.sanniosport.it/sorteggi-tim-cup-cammino-del-benevento/ Fri, 21 Jul 2017 14:49:34 +0000 https://www.sanniosport.it/?p=89175 In Tim Cup il Benevento partirà dal terzo turno eliminatorio che si disputerà sabato 12 agosto allo Stadio Ciro Vigorito. Il primo turno inizierà il 30 luglio, il secondo turno il 6 agosto. L’avversaria dei giallorossi uscirà dalla vincente del confronto del secondo turno eliminatorio tra Perugia e la vincente tra Gubbio e Nuova Monterosi. Successivamente, se il

L'articolo Sorteggi TIM Cup 2017-18: ecco il possibile cammino del Benevento sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
In Tim Cup il Benevento partirà dal terzo turno eliminatorio che si disputerà sabato 12 agosto allo Stadio Ciro Vigorito. Il primo turno inizierà il 30 luglio, il secondo turno il 6 agosto. L’avversaria dei giallorossi uscirà dalla vincente del confronto del secondo turno eliminatorio tra Perugia e la vincente tra Gubbio e Nuova Monterosi.

tabellone tim cup beneventoSuccessivamente, se il Benevento dovesse passare il terzo turno, al quarto turno incontrerebbe, in trasferta, una tra Pisa e Varese (1° turno), Frosinone (2° turno) e Udinese (3° turno).
Dovesse superare anche il quarto turno, agli ottavi ci sarà il Napoli, col Benevento in trasferta quindi al San Paolo, per dare così vita al terzo derby stagionale (oltre ai due che avverranno in campionato).

Le altre teste di serie, come potrete vedere dal tabellone, sono Juventus, Roma, Atalanta, Milan, Inter, Fiorentina e Lazio. In caso di un incredibile cammino del Benevento nel tabellone di questa edizione, le prime tre potrebbero essere avversarie di una ipotetica semifinale (quindi con andata e ritorno), mentre le altre quattro potrebbero essere le avversarie di una ipotetica finale secca da disputare all’Olimpico di Roma.

Più concretamente parlando, il Benevento potrebbe incrociarsi quindi con almeno due squadre di serie A: l’Udinese al quarto turno e il Napoli agli ottavi.

 

L'articolo Sorteggi TIM Cup 2017-18: ecco il possibile cammino del Benevento sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
Contrordine del comune di Benevento: al Vigorito il parcheggio sarà di 3 €! https://www.sanniosport.it/comune-benevento-vigorito-parcheggio/ Thu, 20 Jul 2017 14:32:02 +0000 https://www.sanniosport.it/?p=89172 Il Comune di Benevento quest’oggi ha deciso di ritornare sui suoi passi, e di modificare leggermente il Piano Sosta organizzato allo Stadio Ciro Vigorito per la prossima stagione di serie A del Benevento Calcio. Se inizialmente si era detto che la quota per il parcheggio sarebbe stata di 5 €, dopo alcune proteste dei cittadini

L'articolo Contrordine del comune di Benevento: al Vigorito il parcheggio sarà di 3 €! sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
stadio ciro vigorito beneventoIl Comune di Benevento quest’oggi ha deciso di ritornare sui suoi passi, e di modificare leggermente il Piano Sosta organizzato allo Stadio Ciro Vigorito per la prossima stagione di serie A del Benevento Calcio.

Se inizialmente si era detto che la quota per il parcheggio sarebbe stata di 5 €, dopo alcune proteste dei cittadini e tifosi, il Comune con una nuova delibera, si è corretto e ha abbassato la quota a 3 €.

Forse non sarà il massimo per alcuni tifosi, ma per molti altri, questa decisione del Comune è la dimostrazione che, volendo, si può venire incontro a quelle che sono le esigenze della cittadinanza.

L'articolo Contrordine del comune di Benevento: al Vigorito il parcheggio sarà di 3 €! sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
Falco e l’Avellino: un matrimonio che non s’ha da fare per amore del Benevento https://www.sanniosport.it/falco-avellino-amore-benevento/ Thu, 20 Jul 2017 12:48:52 +0000 https://www.sanniosport.it/?p=89170 Non è più un giocatore del Benevento, ma resta ancora attaccato alla causa giallorossa, rifiutando ancora una volta le lusinghe dell’Avellino. Stiamo parlando di Filippo “Pippo” Falco, trequartista tarantino che dopo un solo anno in prestito nel Sannio, si è legato incredibilmente ai colori della Strega. Tornato al Bologna, detentore del suo cartellino, e in attesa

L'articolo Falco e l’Avellino: un matrimonio che non s’ha da fare per amore del Benevento sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
Non è più un giocatore del Benevento, ma resta ancora attaccato alla causa giallorossa, rifiutando ancora una volta le lusinghe dell’Avellino.
Stiamo parlando di Filippo “Pippo” Falco, trequartista tarantino che dopo un solo anno in prestito nel Sannio, si è legato incredibilmente ai colori della Strega.

filippo falco beneventoTornato al Bologna, detentore del suo cartellino, e in attesa di nuova sistemazione altrove, si parla di Carpi e Parma in serie B (e perché no, forse potrebbe tornare anche a Benevento, la speranza è sempre l’ultima a morire…), Falco si è messo in luce nella seconda amichevole disputata dai felsinei contro il Virtus San Marino: 17-0 finale con due reti in tre minuti per l’ex giallorosso; una prestazione di un solo tempo corredata anche da due assist per i compagni.

Filippo Falco Benevento
Falco in sala stampa

Come già detto a inizio articolo, “Harry Potter” è stato accostato per il terzo anno consecutivo, dalle testate giornalistiche avellinesi, alla società del presidente Taccone. Contattato telefonicamente da una di queste, Falco ha così risposto:
“Non sono stato contattato dall’Avellino e in ogni caso sono troppo legato al Benevento e in Irpinia non verrei mai per questo motivo”.

Una verità dura e cruda, che difficilmente farà sognare i tifosi biancoverdi; tifosi che se la legheranno sicuramente al dito, e che nel caso di un eventuale incontro in serie B col giocatore, lo stuzzicheranno ricordandogli la lunga rivalità tra Avellino e Benevento, che checché se ne dica resta comunque uno dei derby più disputati e sentiti dalla compagine irpina con un’altra squadra della regione Campania. Altro che il derby col Napoli!

L'articolo Falco e l’Avellino: un matrimonio che non s’ha da fare per amore del Benevento sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
Olimpia Volley: non solo conferme, pronti diversi colpi https://www.sanniosport.it/olimpia-volley-conferme-diversi-colpi/ Thu, 20 Jul 2017 12:21:05 +0000 https://www.sanniosport.it/?p=89166 C’è entusiasmo a San Salvatore Telesino con l’Olimpia Volley si appresta a vivere il suo 43° anno di attività agonistica. Il sodalizio del presidente Campanile dopo l’addio di Giovino e il contestuale ritorno del capitano Gentili, si è gettata sul mercato ma non prima di aver riconfermato tre fondamentali giocatrici come il jolly, Marianna Chieppa,

L'articolo Olimpia Volley: non solo conferme, pronti diversi colpi sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
C’è entusiasmo a San Salvatore Telesino con l’Olimpia Volley si appresta a vivere il suo 43° anno di attività agonistica. Il sodalizio del presidente Campanile dopo l’addio di Giovino e il contestuale ritorno del capitano Gentili, si è gettata sul mercato ma non prima di aver riconfermato tre fondamentali giocatrici come il jolly, Marianna Chieppa, che lo scorso anno ben ha fatto da centrale e che potrebbe ricoprire diversi ruoli. Proprio alla Chieppa nella prossima stagione è stato affidata la casacca numero 7.

olimpia volley san salvatore telesino“Sono entusiasta della rinnovata intesa con la società – ha chiosato la Chieppa – non nascondo che si tratta di una società amica e per me Olimpia Volley vuol dire casa. Fin dal 2004, in maniera quasi continuativa, la mia carriera sportiva è legata alla compagine di San Salvatore Telesino. Spero di poter riuscire a ripagare la fiducia accordatami ancora una volta, con l’auspicio di poter mettere a disposizione della squadra il mio bagaglio di ‘giocatrice esperta’ e la grinta che caratterizza da sempre il mio stile di gioco. Quella che si prospetta all’orizzonte è una stagione impegnativa ma, ne sono sicuro, ricca di soddisfazioni. Un ringraziamento speciale voglio indirizzarlo al presidente e allo Staff, un abbraccio invece voglio darlo a tutte le mie compagne di squadra. Forza Olimpia Volley”.

Tra le riconferme però non c’è solo la Chieppa ma anche due promettenti giocatrici, prodotti del vivaio telesino, come la schiacciatrice Lena La Porta e la centrale Valentina Romano.
La formazione del presidente Campanile sta organizzando un roster di assoluto livello da consegnare al mister Salomone in vista dell’avvio della preparazione.

olimpia volley san salvatore telesinoGli obiettivi dell’Olimpia sono ormai dichiarati da tempo: confermarsi ad alti livelli e centrare la promozione in B2. Proprio per questo, il lavoro del DT Ernesto Avitabile, appare certosino e continuo. Nel frattempo sono diverse le voci che accostano giocatrici di primissimo livello alla formazione telesina ed è probabile che nei prossimi giorni le trattative imbastite per l’arrivo di una schiacciatrice, una centrale, un libero ed un opposto, potrebbero andare a buon fine.

Intanto, in queste sere ci sarà un incontro al Parco del Grassano. Incontro al quale parteciperà l’intero stato maggiore della società sansalvatorese proprio per definire gli ultimi acquisti e i dettagli della prossima stagione.                                                            

[Addetto Stampa Olimpia Volley]

L'articolo Olimpia Volley: non solo conferme, pronti diversi colpi sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
1° giorno di Campagna Abbonamenti: Benevento, a che gioco stai giocando? https://www.sanniosport.it/abbonamenti-benevento-stai-giocando/ Thu, 20 Jul 2017 06:34:12 +0000 https://www.sanniosport.it/?p=89158 Il Benevento Calcio non vuole fare gli abbonamenti? Ci siamo presi del tempo prima di dire la nostra al riguardo di questo primo giorno della Campagna Abbonamenti, per il primo campionato in serie A dei nostri amati beniamini giallorossi. Già con l’annuncio di una settimana fa, giunto in tarda serata, i tifosi giallorossi iniziarono il

L'articolo 1° giorno di Campagna Abbonamenti: Benevento, a che gioco stai giocando? sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
Il Benevento Calcio non vuole fare gli abbonamenti?
Ci siamo presi del tempo prima di dire la nostra al riguardo di questo primo giorno della Campagna Abbonamenti, per il primo campionato in serie A dei nostri amati beniamini giallorossi.
Già con l’annuncio di una settimana fa, giunto in tarda serata, i tifosi giallorossi iniziarono il tam tam mediatico per informare parenti e amici, e discutere con loro, della suddetta campagna abbonamenti del Benevento.

fila botteghini stadio ciro vigorito beneventoPREZZI MAGGIORATI – Al di là dei prezzi maggiorati (Tribuna da 400 € per anello superiore e inferiore, a 1000 € per anello superiore e 800 € per anello inferiore; Distinti da 220 € a 400 €; Curva Sud e Nord da 150 € a 300 €), che tenendo conto del salto di categoria possono essere anche giustificati, ciò che non è andato giù a molti tifosi, soprattutto a quelli che andavano a seguire la serie B con tutto il nucleo familiare (o larga parte di questo), sono stati i prezzi relativi agli abbonamenti ridotti per i bambini da 0 a 10 anni: 240 € per le Curve, 340 € per i Distinti, 600 € per la Tribuna.

ASSENZA DEGLI SCONTI – E come non menzionare poi, a questo riguardo, l’assenza della opzione abbonamento famiglia, che permetteva al costo di due soli abbonamenti, l’ingresso per quattro persone dello stesso nucleo familiare.
Oltre a questo “sconto”, ricordiamo anche quelli per i minorenni, quello per le donne, quello per gli over 65, e infine quello per i disabili, nessuna di queste categorie è stata minimamente menzionata.

fila botteghini stadio ciro vigorito beneventoLA “SOLUZIONE” DELLA SOCIETA’ – Dall’annuncio della campagna abbonamenti avvenuto giovedì scorso, e dopo le evidenti proteste del popolo giallorosso per tutto il weekend seguente, la società del presidente Oreste Vigorito, ha provveduto a fare una minima correzione nella serata di lunedì:
a chi acquistava un abbonamento intero, era concesso per ogni partita, un biglietto ridotto per un bambino da 0 a 10 anni, a patto che venga confermata l’appartenenza del minore allo stato di famiglia di chi ha sottoscritto quell’abbonamento.
Una “soluzione” che tale però non è parsa, perché non tiene conto che così facendo, costringe comunque le famiglie con più di un figlio a dover scegliere di volta in volta (sempre che il figlio in questione abbia massimo 10 anni) chi portare con sé allo stadio.

fila botteghini stadio ciro vigorito beneventoNEGATE LE DELEGHE PER GLI ABBONAMENTI – Forse la società del Benevento Calcio pensava che queste proteste potessero placarsi una volta iniziata la campagna abbonamenti, ma è stato solo con le file ai botteghini di ieri mattina che queste proteste non hanno fatto altro che aumentare per la politica adottata dal personale della società che era adibito alla vendita degli abbonamenti.
Se per la sottoscrizione delle tessere del tifoso era consentito delegare qualcuno al proprio posto per fare la supporter card, lo stesso non è accaduto per la prelazione dei vecchi abbonati (dal 19 al 28 luglio), dato che alcuni tifosi si sono visti negare questa possibilità, a fronte di alcuni casi particolari che ora vi riporteremo qui di seguito.

A) Un padre che era in possesso della carta di identità del figlio, e dello stato di famiglia che accertava la parentela tra i due, soldi alla mano, si è visto negare la possibilità di sottoscrivere l’abbonamento al figlio, perché a detta del personale ai botteghini, il figlio del signore doveva essere lì presente, ma essendo un minore, il padre ha preferito non fargli subire la fatica di mettersi in fila dalle 5 del mattino, per poi subire tutto il sole delle ore successive.

B) Un signore sulla settantina che faceva la fila per il figlio lontano da Benevento per motivi di lavoro (Lampedusa in questo caso) che, provvisto di delega e dei contanti necessari per l’abbonamento di entrambi, dopo aver fatto la fila per ore, si è visto negare la possibilità di sottoscrivere l’abbonamento al figlio lavoratore, per gli stessi motivi del caso precedente. In aggiunta a ciò c’è da dire che il suddetto figlio, solo una settimana prima, aveva contattato il Benevento Calcio per far fronte a questa richiesta, e la società stessa aveva consigliato al tifoso lavoratore fuori sede, di far presentare il padre con la delega. Ovviamente è stata negata la sottoscrizione anche in questo caso.

C) L’ultimo caso tratta di due fratelli: con il primo che si è presentato ai botteghini come tutti i tifosi, e il secondo che lo aveva delegato poiché impegnato per una missione all’estero, molto probabilmente con l’esercito italiano. Il primo fratello aveva con sé tutti i documenti necessari, compresi vecchio abbonamento e vecchia tessera del tifoso del secondo fratello. Ma anche in questo caso è stata negata la sottoscrizione.
Il fratello ai botteghini, a quel punto per non vanificare le ore di fila precedenti, ha videochiamato dinanzi agli addetti il fratello che però si sono rifiutati di sottoscrivere l’abbonamento; lo stesso personale ha poi contattato Ferdinando Renzulli, amministratore di Ottomedia e dirigente della società che però si è rifiutato anch’egli di ascoltare la situazione.
Anche per i due fratelli, precedentemente, con la sottoscrizione della tessera del tifoso, non c’era stato alcun problema nella delega.

fila botteghini stadio ciro vigorito beneventoLA DISORGANIZZAZIONE – Aggiungiamo inoltre anche la disorganizzazione della società giallorossa nel ricevere i tifosi ai botteghini, con alcune persone in fila che hanno provveduto da sé a regolamentarla con dei bigliettini numerati e controfirmati per portare un po’ d’ordine, senza creare problemi di sorta.
Gli orari preventivati, dalle 10 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18, non sono stati rispettati, ma in questo non facciamo colpa al Benevento Calcio, anzi, l’aver deciso di fare orario continuato e senza sosta fino alle 19, è servito per accontentare tutti i tifosi in fila, senza che questi fossero costretti ad abbandonare nel pomeriggio la posizione guadagnata fino a quel momento.
C’è da dire che alcuni tifosi hanno iniziato sin da mercoledì sera a prendere posto per la fila davanti allo stadio: con un signore di Paduli che si è presentato alle 22.45 del 18 luglio; o come un altro che pensando di essere tra i primi a presentarsi alle 5.30 (quindi ben 5 ore prima dell’inizio della campagna abbonamenti) si è trovato almeno trenta persone prima di lui.

QUELLO CHE NON VA  Beh, è presto detto, basta fare un veloce elenco:
1) Prezzi maggiorati degli abbonamenti (sui quali tenendo conto della serie A, si potrebbe anche soprassedere);
2) Prezzi assurdi per gli abbonamenti per i bambini da 0 a 10 anni (con quelli che da 11 a 17 anni seppur minorenni, vengono paragonati agli adulti e quindi “costretti” a sottoscrivere un abbonamento a prezzo intero);
3) Assenza di abbonamenti scontati (minorenni, famiglie, over 65, disabili);
4) Negazione di sottoscrizione degli abbonamenti dei tifosi muniti di delega (per chi non poteva essere effettivamente presente in fila e ai botteghini).

QUANTI ABBONATI CI SARANNO? – Tenendo conto infine del totale degli abbonati della scorsa stagione di serie B, ovvero 4.729 spettatori, e che molti tifosi per i suddetti motivi difficilmente confermeranno l’abbonamento (anziani, bambini, donne, famiglie, chi per un motivo e chi per un altro), gli abbonamenti totali riusciranno a raggiungere la quota dell’anno scorso? E se riusciranno a superarla, questa quota raddoppierà oppure no?
Ricordiamo che la capienza dello Stadio Ciro Vigorito è stata aumentata a circa 17.500 posti, quindi sottraendone per stima positiva 8.000 abbonati, la società del Benevento Calcio potrà contare su 9.500 posti liberi che potranno essere quindi assegnati tramite vendita di biglietti, sia per tifosi locali che per tifosi ospiti.

CHE IDEA CI SIAMO FATTI? – Quest’anno il Benevento Calcio, tenendo conto dei suddetti indizi, dell’aumento della capienza, e del boom di tessere del tifoso (alcune anche provenienti da fuori provincia), sembrerebbe aver deciso di puntare alla vendita dei biglietti delle singole gare, invece che preferire di riempire lo stadio con gli abbonamenti sottoscritti dai tifosi provenienti da Benevento e dalla provincia sannita.
Ah, dimenticavamo il risultato del primo giorno ai botteghini dello stadio: se da alcune prime stime ci era stato riferito che alle 13 non si arrivava ai 100 abbonamenti venduti, un’ora dopo, verso le 14 e qualcosa, la stima era raddoppiata a quasi 200 venduti.
Alla fine, tenendo conto dell’orario continuato, il dato finale di questa prima giornata è stato il seguente: 507 abbonamenti venduti.
Pochi o tanti per essere al primo giorno? Ai posteri l’ardua sentenza.

L'articolo 1° giorno di Campagna Abbonamenti: Benevento, a che gioco stai giocando? sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
Benevento 5: il DG Antonio Collarile annuncia lo staff del settore giovanile https://www.sanniosport.it/benevento-5-collarile-staff-giovanile/ Wed, 19 Jul 2017 18:44:13 +0000 https://www.sanniosport.it/?p=89156 Volti nuovi e molte conferme per il Benevento 5 che ha definito lo staff del settore giovanile in attesa di annunciare gli altri colpi di mercato per quanto concerne la rosa della prima squadra impegnata nel torneo di C1. L’under 19, categoria che andrà a sostituire la soppressa under 21, è stata affidata a mister

L'articolo Benevento 5: il DG Antonio Collarile annuncia lo staff del settore giovanile sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>

Volti nuovi e molte conferme per il Benevento 5 che ha definito lo staff del settore giovanile in attesa di annunciare gli altri colpi di mercato per quanto concerne la rosa della prima squadra impegnata nel torneo di C1.

L’under 19, categoria che andrà a sostituire la soppressa under 21, è stata affidata a mister Cosimo Sorice, mentre alla guida dell’under 18 è stato chiamato l’allenatore Osvaldo Fischetti.

benevento 5 under 19“Siamo felici di aver fatto queste scelte – ha affermato il dg Antonio Collarileed affidando le panchine dell’under 19 e dell’under 18 a Sorice e Fischetti riteniamo di aver scelto il meglio per la crescita dei nostri ragazzi. Per quanto riguarda mister Cosimo Sorice, la società ha voluto dargli nuova fiducia dopo quanto di buono fatto lo scorso anno alla guida dell’under 21 quando sotto la sua gestione, insieme a Marco Maio (quest’ultimo sarà il nuovo preparatore dei portieri della prima squadra, ndr), il gruppo cambiò decisamente marcia arrivando a sfiorare i play-off, svaniti solo all’ultima giornata. Il suo operato ci ha soddisfatti e per questa ragione abbiamo dato continuità al progetto puntando ancora su di un tecnico che già conosce alla perfezione il gruppo che andrà ad allenare con lo scopo di permettere ai giovani calcettisti di compiere ulteriori passi in avanti per essere pronti, il prima possibile, a risultare utili per la prima squadra.

L’under 18, invece, è stata affidata a mister Osvaldo Fischetti, trainer di grande esperienza e dal curriculum importante avendo guidato nella sua carriera squadre come Epitaffio e Real Star, oltre ad essere un ex avendo anche allenato gli Stregoni Five. Eravamo alla ricerca di un profilo in grado dipoter lavorare al meglio con i giovani e senza alcuna esitazione abbiamo chiesto la disponibilità di mister Fischetti, uno dei migliori in questo senso avendo per anni gestito una scuola calcio. Farà parte dello staff – ha proseguito Collarile – anche il riconfermato Umberto Ibelli che ricoprirà il doppio ruolo di preparatore atletico e dei portieri dell’under 19. Si tratta di un giovane che ha nella formazione continua il suo punto di forza ed è per noi motivo di orgoglio poterlo ancora avere nella nostra grande famiglia, pur avendo ricevuto tante altre proposte considerando la stima che l’ambiente del calcio a 5 sannita e non solo nutre nei suoi confronti.

Paolo Corino benevento 5Entreranno a far parte dell’organigramma anche Vincenzo Cella che sarà al fianco di mister Corino seguendo tutto quello che riguarda la prima squadra ma avrà, in generale, un ruolo di riferimento e di collante tra tutti i nostri atleti e la società. Con grande piacere, inoltre, annunciamo il ritorno a pieno regime nel nostro staff dei dirigenti Cosimo e Massimiliano Mignone, persone che amano il calcio a 5 avendolo sempre vissuto con grande passione e che siamo ben lieti di poter riabbracciare. Completeranno, infine, il parco dirigenti i riconfermati Fabio Di Grazia e Mario Fusco il cui apporto si è rivelato prezioso in passato e lo sarà ancora in futuro”.

Ufficio stampa Benevento 5

L'articolo Benevento 5: il DG Antonio Collarile annuncia lo staff del settore giovanile sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
Sanniti Five Soccer, Angelo Raffio il quinto colpo. Francesco Izzo tecnico della Juniores https://www.sanniosport.it/sanniti-five-soccer-raffio-izzo/ Wed, 19 Jul 2017 18:24:20 +0000 https://www.sanniosport.it/?p=89152 È Angelo Raffio il quinto acquisto del nuovo progetto dei Sanniti Five Soccer, chiamati a difendere la serie C2, conquistata dopo non pochi sacrifici al termine della scorsa stagione e già assaporata due anni fa. Classe 1992, il forte laterale è stato prelevato dal Benevento 5, ma lo scorso anno ha giocato al Benevento G.

L'articolo Sanniti Five Soccer, Angelo Raffio il quinto colpo. Francesco Izzo tecnico della Juniores sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
Angelo Raffio Sanniti Five SoccerÈ Angelo Raffio il quinto acquisto del nuovo progetto dei Sanniti Five Soccer, chiamati a difendere la serie C2, conquistata dopo non pochi sacrifici al termine della scorsa stagione e già assaporata due anni fa. Classe 1992, il forte laterale è stato prelevato dal Benevento 5, ma lo scorso anno ha giocato al Benevento G. Futsal, trascinandoli ad una insperata semifinale play off, persa contro la Campana ai supplementari. Dotato di un’ottima tecnica, abbinata a tanta grinta, l’ultimo arrivato in casa giallorossa non vede l’ora di iniziare questa avventura. Ecco le sue dichiarazioni:

“Il corteggiamento della società mi ha spinto ad accettare questa proposta e sono molto felice di ciò. Ritrovo poi molti amici, come Fabio Lanni, Vincenzo Mandato, Umberto Muscetti e Donato Biele. Con quest’ultimo sarà la prima esperienza da compagno di squadra e ciò mi inorgoglisce, essendo Donato un grande uomo che nonostante le mille difficoltà avute continua ancora ad amare questo sport e a praticarlo ad alti livelli. Insieme a loro e agli altri compagni di squadra, sono pronto a dare il massimo perché l’intento è quello di andare oltre a una semplice salvezza”.

Molto soddisfatto dell’arrivo di Angelo Raffio è mister Benito Pellegrino che lo reputa un autentico top player per la categoria. “Angelo è un calcettista completo e con una discreta esperienza nella categoria. L’abbiamo corteggiato e voluto fortemente perché lo reputiamo tra i migliori laterali della zona e il suo acquisto ci aiuterà a fare il salto di qualità anche in C2”. Oltre ad Angelo Raffio, alla corte del presidente Luca Ricciardi arriva anche Francesco Izzo, nominato come nuovo tecnico della formazione Juniores Regionale. Per lui si tratta di un ritorno nella famiglia dei Sanniti, avendo contribuito con ben venti reti alla promozione in serie C2 nella stagione 2014/2015.

“Abbiamo fortemente voluto che Francesco tornasse con noi – afferma il direttore generale Fabrizio Cusanoe sono sicuro che ci regalerà delle soddisfazioni anche in questo nuovo ruolo”. Entusiasta di questa nuova avventura è anche il diretto interessato che non ha esitato un momento ad accettare la sfida propostagli. “Uno dei primi obiettivi da raggiungere sarà quello di portare quanti più giovani possibili in prima squadra e per far sì che ciò accada ci sarà da lavorare intensamente sin da subito. La serietà della società e l’amicizia che mi lega a loro rappresenterà uno stimolo in più”. 

L'articolo Sanniti Five Soccer, Angelo Raffio il quinto colpo. Francesco Izzo tecnico della Juniores sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
La Curva Sud e l’inizio della campagna abbonamenti del Benevento https://www.sanniosport.it/curva-sud-abbonamenti-benevento/ Wed, 19 Jul 2017 15:50:18 +0000 https://www.sanniosport.it/?p=89150 Il Benevento Calcio ha iniziato oggi la propria campagna abbonamenti, ma numerosi sono stati i disagi per i tifosi che si lamentano della disorganizzazione mostrata dalla società giallorossa. La Curva Sud a questo proposito ha diramato un nuovo comunicato al riguardo: Nonostante il comunicato di pochi giorni fa,appare evidente la scelta societaria di proseguire verso

L'articolo La Curva Sud e l’inizio della campagna abbonamenti del Benevento sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
Curva sud Benevento

Il Benevento Calcio ha iniziato oggi la propria campagna abbonamenti, ma numerosi sono stati i disagi per i tifosi che si lamentano della disorganizzazione mostrata dalla società giallorossa. La Curva Sud a questo proposito ha diramato un nuovo comunicato al riguardo:

Nonostante il comunicato di pochi giorni fa,appare evidente la scelta societaria di proseguire verso un’unica direzione, che di fatto, rende impossibile l’abbonamento per una famiglia.
Il fatto di aver introdotto la possibilita’ di acquistare tagliandi ridotti per i bambini, crea ulteriori disagi visto il numero esiguo di biglietti e l’impossibilita’ di determinare, a priori, il posto accanto al genitore stesso.

Molti tifosi ci hanno contattato per esprimere il proprio disappunto circa la modalita’ di rinnovo degli abbonamenti.
File chilometriche innervosite dalla caluria e dal servizio mediocre, malumori e dissapori circa l’impossibilita’ di rinnovare l’abbonamento presentandosi al posto di un familiare “costretto” a non poter abbandonare il lavoro.

Perche’ non abilitare la vendita alle ricevitorie, che di norma, hanno sempre assolto questo compito nel migliore dei modi?
Risulta inconcepibile la mancata attivazione di un servizio online, sistema adoperato da molte società di serie A e B per la sottoscrizione di tessere, abbonamenti e biglietti.
Abbiamo ringraziato la societa’ per aver regalato a tutti noi un sogno immenso.
Ora siamo in serie A, occorrerebbe dimostrarlo anche a livello organizzativo.

L'articolo La Curva Sud e l’inizio della campagna abbonamenti del Benevento sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
Giro della Valle d’Aosta, ecco i risultati della Vejus di Pago Veiano https://www.sanniosport.it/giro-valle-aosta-vejus-pago-veiano/ Tue, 18 Jul 2017 18:11:35 +0000 https://www.sanniosport.it/?p=89143 La Vejus di Pago Veiano, in provincia di Benevento, è un’azienda che non solo produce capi di abbigliamento professionali per svolgere l’attività ciclistica, ma anche per la passione del ciclismo della famiglia proprietaria con a capo il signor Donato Polvere, la Vejus ha deciso di intraprendere anche l’attività agonistica, gareggiando su e giù per l’Italia.

L'articolo Giro della Valle d’Aosta, ecco i risultati della Vejus di Pago Veiano sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
Vejus Pago Veiano Benevento bici ciclismoLa Vejus di Pago Veiano, in provincia di Benevento, è un’azienda che non solo produce capi di abbigliamento professionali per svolgere l’attività ciclistica, ma anche per la passione del ciclismo della famiglia proprietaria con a capo il signor Donato Polvere, la Vejus ha deciso di intraprendere anche l’attività agonistica, gareggiando su e giù per l’Italia.
Qui di seguito ecco il comunicato della società ciclistica sui risultati dell’ultimo giro della Valle d’Aosta:

Altissimo livello tecnico per il 54° Giro Internazionale della Valle d’Aosta, conclusosi domenica nella spettacolare maestosità della diga di Beauregard, con fondale le aspre montagne della Valgrisenche. La vittoria è andata al russo Pavel Sivakov (Bmc), un nome da segnarsi sul taccuino per futuro. Aggiunge il Valle d’Aosta, al Giro d’Italia, Ronde de l’Isard già vinti in questa stagione. Anche il secondo e terzo della generale il belga Lambrecht (Lotto Saudal) e Storer (Michelton Scott) saranno sicuri protagonisti nel professionismo nei prossimi anni.

La Vejus ha onorato al meglio la prestigiosa manifestazione, in particolare con lo scalatore colombiano Einer Rubio che ha corso sempre a ridosso dei migliori, piazzandosi al diciannovesimo posto nella generale finale. Rubio ha strenuamente lottato, in ogni tappa, per la maglia bianca di miglior giovane (riservata ai corridori nati nel 1998), riuscendo ad indossarla al termine della terza tappa con arrivo a Les Combes d’Introd. Il giorno dopo nella durissima  Valtournenche – Breuil Cervinia, di 172 chilometri con quasi 5000 metri di dislivello, purtroppo accusava un cedimento negli ultimi cinque chilometri, che gli pregiudicavano la conquista della maglia bianca e un piazzamento nei primi quindici. Troppa generosità tattica, un’alimentazione non perfetta, ovvero errori di inesperienza da cui è d’obbligo trarre insegnamento per il futuro. Di certo Rubio tornerà per essere un pretendente per la vittoria.

Andrea Collodoro Vejus Pago Veiano Benevento bici ciclismo
Andrea Collodoro

Anche gli altri componenti della squadra, Andrea Calabrese, Andrea Collodoro, Mirko Necci e Francesco Pilicano hanno ben figurato, con un finale in crescendo. Da segnalare la corsa del siciliano Collodoro, che nella prima tappa, la cronoscalata svoltasi a Sain Gervais Mont Blanc, è stato vittima di un incidente assurdo, scontrandosi frontalmente con un ciclista che avendo terminato la propria prova, stava ridiscendendo non tenendo la destra. Nonostante la profonda ferita all’arcata sopraciliare il corridore ha portato a termina la tappa e l’intero giro. Aver corso una gara del livello del Valle d’Aosta, con, lo ricordiamo, la presenza di ben sette squadre satelliti di formazioni Pro-Tour, oltre che motivo di prestigio è stato anche un arricchimento tecnico per l’intera squadra, che tornerà utile nell’immediato prosieguo della stagione agonistica.

 

 

L'articolo Giro della Valle d’Aosta, ecco i risultati della Vejus di Pago Veiano sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
Benevento Calcio: sospeso il servizio di sottoscrizione della Tessera del tifoso! https://www.sanniosport.it/benevento-sospeso-servizio-tessera-tifoso/ Tue, 18 Jul 2017 17:25:30 +0000 https://www.sanniosport.it/?p=89139 Il Benevento Calcio comunica che da domani 19 luglio sarà temporaneamente sospeso il servizio di emissione della Tessera del Tifoso. La sottoscrizione della Supporter Card riprenderà il prossimo 24 luglio presso i botteghini dello Stadio. Con queste poche righe la società giallorossa ha comunicato la sospensione temporanea del servizio di sottoscrizione della tessere del tifoso. Non è stato quindi

L'articolo Benevento Calcio: sospeso il servizio di sottoscrizione della Tessera del tifoso! sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
tessera del tifoso beneventoIl Benevento Calcio comunica che da domani 19 luglio sarà temporaneamente sospeso il servizio di emissione della Tessera del Tifoso. La sottoscrizione della Supporter Card riprenderà il prossimo 24 luglio presso i botteghini dello Stadio.

Con queste poche righe la società giallorossa ha comunicato la sospensione temporanea del servizio di sottoscrizione della tessere del tifoso.
Non è stato quindi reso noto il perché della sospensione, né se la stessa sia collegata alla Campagna Abbonamenti che come precedentemente comunicato, dovrebbe iniziare nella giornata di domani (fino al 28 luglio), almeno come prelazione per i tifosi che si erano già abbonati nella stagione scorsa in serie B.

Non sappiamo ancora se la sospensione è dovuta a cause esterne alla società giallorosse, oppure no, ma sta di fatto che questa notizia potrebbe ulteriormente indispettire quella frangia di tifosi non ancora soddisfatta delle attuali condizioni con le quali si svolgerà la prossima Campagna abbonamenti del Benevento calcio.
E non solo, anche quei tifosi che solo in questo lasso di tempo si trovano in città per sottoscrivere la supporter card, perché residenti per motivi di lavoro altrove, potrebbero sollevare qualche critica al riguardo.
In ogni caso ci sentiamo di rassicurare i supporter giallorossi perché quanto prima la società del presidente Vigorito vedrà di risolvere questo imprevisto.

L'articolo Benevento Calcio: sospeso il servizio di sottoscrizione della Tessera del tifoso! sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
Lavori allo Stadio Vigorito: ecco cosa ha deciso il Comune di Benevento https://www.sanniosport.it/lavori-stadio-comune-benevento/ Tue, 18 Jul 2017 17:01:28 +0000 https://www.sanniosport.it/?p=89136 Il Comune di Benevento ha deliberato una importante modifica per il Piano Sosta nei pressi dello Stadio Ciro Vigorito, in luogo del prevedibile incremento di spettatori (provenienti anche da fuori città) per il prossimo campionato di Serie A. PARCHEGGI – Quelli per i tifosi ospiti saranno solamente 645, mentre ben 1000 saranno destinati ai veicoli dei

L'articolo Lavori allo Stadio Vigorito: ecco cosa ha deciso il Comune di Benevento sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
Il Comune di Benevento ha deliberato una importante modifica per il Piano Sosta nei pressi dello Stadio Ciro Vigorito, in luogo del prevedibile incremento di spettatori (provenienti anche da fuori città) per il prossimo campionato di Serie A.

PARCHEGGI – Quelli per i tifosi ospiti saranno solamente 645, mentre ben 1000 saranno destinati ai veicoli dei tifosi locali. Il costo della sosta per ogni parcheggio sarà di 5 €, non ad ora, ma ad automobile.
12 stalli saranno destinati invece agli autobus.

Stadio Ciro Vigorito BeneventoSERVIZIO NAVETTA – Come se non bastasse la tariffa di 5 € a macchina, il Comune di Benevento istituirà un servizio navetta con alcuni bus che collegheranno i vari quartieri della città allo Stadio Ciro Vigorito, per “scoraggiare” l’utilizzo delle autovetture, soprattutto quelle con un solo passeggero…

Aree di partenza del servizio navetta:

  • zona rione Ferrovia: capolinea area terminal via Paolo Diacono;
  • zona centro: capolinea piazza Risorgimento;
  • zona alta: capolinea via Aldo Moro;
  • zona rione Capodimonte: capolinea rotatoria Chiesa San Giuseppe Moscati;
  • zona rione Libertà: capolinea piazzale centro commerciale Buonvento.

Il capolinea sarà predisposto presso la Stazione già presente nei pressi dello Stadio, ovvero quella del Piazzale degli Atleti. Il costo del biglietto per il servizio navetta sarà di 1 €.

Lavori stadio Ciro Vigorito BeneventoLAVORI ALLO STADIO – Infine, con un prelievo di 45.000 € dal fondo di riserva, il Comune di Benevento così come già dichiarato nell’incontro che avvenne tra il sindaco Clemente Mastella e il presidente Oreste Vigorito, effettuerà in tempi brevi i seguenti lavori di adeguamento dello Stadio:

  • realizzazione di varchi di uscita nel settore Distinti;
  • realizzazione di nuovi varchi all’interno della recinzione dell’area di sicurezza (prefiltraggio) nei settori Curva Nord locali e Distinti;
  • spostamento dei pannelli di prefiltraggio che dividono i settori Curva Sud/Tribuna;
  • realizzazione del percorso pedonale che dall’area antistante la Tribuna condurrà al parcheggio Curva Sud/Distinti.

L'articolo Lavori allo Stadio Vigorito: ecco cosa ha deciso il Comune di Benevento sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
La Curva Sud di Benevento a difesa dell’Arco di Traiano https://www.sanniosport.it/curva-sud-benevento-arco-traiano/ Tue, 18 Jul 2017 16:07:29 +0000 https://www.sanniosport.it/?p=89131 E’ un simbolo di Benevento città, ed evidentemente è anche un simbolo per i tifosi del Benevento Calcio (dopo i tanti festeggiamenti per la serie A sotto di esso), ed è per questo che dopo i recenti danni fatti all’Arco di Traiano (le colonnine che mantengono la recinzione sono state buttate giù), la Curva Sud

L'articolo La Curva Sud di Benevento a difesa dell’Arco di Traiano sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
Arco di Traiano BeneventoE’ un simbolo di Benevento città, ed evidentemente è anche un simbolo per i tifosi del Benevento Calcio (dopo i tanti festeggiamenti per la serie A sotto di esso), ed è per questo che dopo i recenti danni fatti all’Arco di Traiano (le colonnine che mantengono la recinzione sono state buttate giù), la Curva Sud di Benevento ha deciso di fare un nuovo comunicato nel quale si fanno avanti per proteggere l’antico monumento:

“Oscenità che si ripetono, volgarità che consumano ogni sforzo fatto in merito alla tutela, cura e salvaguardia dei beni culturali. Dopo gli episodi di febbraio ecco una nuova ferita, un nuovo colpo che sintetizza il degrado morale e la disoccupazione mentale di taluni individui. I monumenti sono beni culturali. La loro conservazione è legittimata dall’unicità,rarità e valore culturale dei monumenti stessi.  

Ogni monumento merita una cura adeguata e premurosa, senza distinzioni sulla sua natura. Non esiste differenziazione di classe tra i monumenti, che stabilisca quali meritino un grado di tutela maggiore o minore. L’Arco di Traiano è il simbolo della nostra città, un immenso patrimonio tramandatoci da generazioni ormai lontane.

Arco di Traiano BeneventoOgnuno di noi ha il dovere, di difenderlo e proteggerlo affinché i posteri possano godere dello splendore della sua maestosità. Colpire l’Arco significa colpire Benevento, la sua gente, le sue tradizioni e quindi i suoi ultras. Siamo pronti a scendere in campo per difendere la nostra storia, sorvegliandola e custodendone la tradizione.
Ci prenderemo le nostre responsabilità, impedendo “con ogni mezzo” che atti del genere possano ancora verificarsi.

La nostra Terra viene prima di qualsiasi partita di calcio giocata in qualunque serie. Non avremo pietà per chi non rispetta le nostre mura. Rivolgiamo un invito anche alle istituzioni per trovare una soluzione condivisa al problema.
Oltre alla tutela e salvaguardia dei beni culturali attraverso telecamere di videosorveglianza, risulterebbe opportuno creare un percorso turistico ed installare nei pressi di ogni monumento, pannelli informativi in diverse lingue.
Quanta storia la mia città… AVANTI ULTRAS, A DIFESA DELLE NOSTRE MURA!”

#CurvaSudBenevento #AModoNostro #AvantiUltras #UnitiSiPuo

L'articolo La Curva Sud di Benevento a difesa dell’Arco di Traiano sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>