SannioSport.it – Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento https://www.sanniosport.it Tutto lo sport del Sannio e .... Sun, 28 May 2017 17:04:22 +0000 it-IT hourly 1 https://wordpress.org/?v=4.7.5 I convocati di Baroni per il Perugia, sale il numero dei diffidati per la Strega https://www.sanniosport.it/convocati-baroni-perugia/ Sun, 28 May 2017 17:04:22 +0000 https://www.sanniosport.it/?p=87467 Un semplice copia e incolla per Marco Baroni. La lista dei convocati per la trasferta di Perugia di martedì sera è praticamente la stessa della sfida di andata. Sono infatti 25 i giallorossi portati in Umbria dal tecnico fiorentino per la sfida che vale l’accesso alla finale per la serie A. Tutti convocati, dunque, i

L'articolo I convocati di Baroni per il Perugia, sale il numero dei diffidati per la Strega sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
Un semplice copia e incolla per Marco Baroni. La lista dei convocati per la trasferta di Perugia di martedì sera è praticamente la stessa della sfida di andata. Sono infatti 25 i giallorossi portati in Umbria dal tecnico fiorentino per la sfida che vale l’accesso alla finale per la serie A. Tutti convocati, dunque, i componenti della rosa sannita eccezion fatta per il difensore croato Bagadur, ai margini ormai da tempo.

Portieri: Cragno, Gori, Alastra e Piscitelli

Difensori: Lopez, Venuti, Pezzi, Gyamfi, Lucioni, Padella e Camporese

Centrocampisti: Del Pinto, De Falco, Buzzegoli, Eramo, Viola, Chibsah, Pajac, Matera e Melara

Attaccanti: Ceravolo, Falco, Puscas, Cissè e Ciciretti.

Ricordiamo che nelle fila del Benevento sono cinque i calciatori in diffida e dunque a rischio per l’eventuale finale di andata. A Chibsah e Puscas si sono infatti aggiunti Gyamfi, Melara e Falco, ammoniti ieri sera contro il Perugia.

L'articolo I convocati di Baroni per il Perugia, sale il numero dei diffidati per la Strega sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
Santopadre carica il Perugia: «Il Benevento dovrà venire in casa nostra» https://www.sanniosport.it/santopadre-carica-perugia/ Sun, 28 May 2017 15:58:04 +0000 https://www.sanniosport.it/?p=87463 La sconfitta di misura subita ieri sera contro il Benevento non turba il presidente del Perugia, Massimiliano Santopadre. Il numero uno biancorosso ha provato a infondere fiducia e ottimismo nell’ambiente umbro in vista della sfida di ritorno in programma martedì sera (ore 20:30) al “Renato Curi“. «Malgrado la sconfitta dobbiamo essere fiduciosi, a Benevento ho

L'articolo Santopadre carica il Perugia: «Il Benevento dovrà venire in casa nostra» sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
La sconfitta di misura subita ieri sera contro il Benevento non turba il presidente del Perugia, Massimiliano Santopadre. Il numero uno biancorosso ha provato a infondere fiducia e ottimismo nell’ambiente umbro in vista della sfida di ritorno in programma martedì sera (ore 20:30) al “Renato Curi“.

«Malgrado la sconfitta dobbiamo essere fiduciosi, a Benevento ho visto una squadra che ha voglia di andare in serie A. Martedì loro vengono a casa nostra, riempiamo lo stadio», è l’invito rivolto ai tifosi del Grifo da Santopadre, «avremo un solo risultato a disposizione: vincere. Chiunque scenderà in campo farà il suo, abbiamo giocatori spettacolari».

Giocatori chiamati a superare per forza il Benevento. Dopo la sfida di andata i favori del pronostico si sono ribaltati e adesso saranno i ragazzi di Marco Baroni ad avere dalla loro parte due risultati su tre per accedere alla finale che metterà in palio la promozione in serie A. Proprio sul match perso in terra sannita e sull’episodio del gol annullato a Di Carmine, Santopadre ha dichiarato: «Il Perugia ha interpretato nel modo giusto la partita. Non mi piace fare discussioni sugli arbitri. Si potrebbe parlare della tempistica, ma era fuorigioco. Il Perugia vuole andare in A meritandoselo».

L'articolo Santopadre carica il Perugia: «Il Benevento dovrà venire in casa nostra» sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
Spunta un nuovo antagonista di Cragno sotto gli occhi di un futuro protagonista al “Curi” https://www.sanniosport.it/antagonista-cragno-protagonista-curi/ Sun, 28 May 2017 15:19:10 +0000 https://www.sanniosport.it/?p=87459 Chissà se Alessio Cragno si sarà concesso un momento di svago e avrà guardato in televisione la sfida tra il Cagliari, società che ne detiene il cartellino, e il Milan. Da una parte c’era Gigi Donnarumma, il portiere che rischia di relegare il giallorosso in panchina al prossimo Europeo in Polonia, dall’altra il giovane Luca

L'articolo Spunta un nuovo antagonista di Cragno sotto gli occhi di un futuro protagonista al “Curi” sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
Chissà se Alessio Cragno si sarà concesso un momento di svago e avrà guardato in televisione la sfida tra il Cagliari, società che ne detiene il cartellino, e il Milan. Da una parte c’era Gigi Donnarumma, il portiere che rischia di relegare il giallorosso in panchina al prossimo Europeo in Polonia, dall’altra il giovane Luca Crosta, estremo difensore classe ’98 al debutto in serie A. Lanciato da Rastelli nell’ultima giornata di campionato, il prodotto del vivaio sardo è stato il vero protagonista nella vittoria dei rossoblu sui rossoneri. Crosta si è reso protagonista di interventi pregevoli, togliendosi la soddisfazione di neutralizzare anche un calcio di rigore tirato da Bacca.

Massima punizione decretata da Rosario Abisso di Palermo, ovvero l’arbitro che martedì prossimo dirigerà la sfida del “Curi” tra Perugia e Benevento. Il fischietto siciliano, in verità, di calci di rigore ne ha concessi due alla formazione ospite guidata da Montella, il secondo trasformato da Lapadula per il gol del momentaneo pareggio. Abisso, inoltre, non ha lesinato di espellere per doppio giallo Paletta, favorendo il successo finale del Cagliari firmato da Pisacane. I sardi, insomma, chiudono con tre punti il loro campionato e con la soddisfazione di avere tra le mani un altro giovane portiere emergente sul quale poter fare affidamento in futuro.

L'articolo Spunta un nuovo antagonista di Cragno sotto gli occhi di un futuro protagonista al “Curi” sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
Un segnale positivo: Benevento imbattuto con l’arbitro designato per Perugia https://www.sanniosport.it/benevento-imbattuto-arbitro-perugia/ Sun, 28 May 2017 09:37:06 +0000 https://www.sanniosport.it/?p=87456 Le prime designazioni di Nicchi fanno sorridere il Benevento. Al “Curi” di Perugia, infatti, i giallorossi troveranno un arbitro con il quale non hanno mai perso in stagione. A dirigere la sfida sarà infatti Rosario Abisso di Palermo. Il fischietto siciliano ha incontrato quattro volte la Strega in campionato e il bilancio racconta di tre successi

L'articolo Un segnale positivo: Benevento imbattuto con l’arbitro designato per Perugia sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
Le prime designazioni di Nicchi fanno sorridere il Benevento. Al “Curi” di Perugia, infatti, i giallorossi troveranno un arbitro con il quale non hanno mai perso in stagione. A dirigere la sfida sarà infatti Rosario Abisso di Palermo. Il fischietto siciliano ha incontrato quattro volte la Strega in campionato e il bilancio racconta di tre successi e un pareggio. Le tre vittorie sono arrivate tutte in casa contro Spal (2-0), Cittadella (1-0) e Avellino (2-1), mentre l’unico pari risulta essere quello di Verona (2-2).

Saranno, invece, Daniele Bindoni di Venezia e Giovanni Baccini di Conegliano i due assistenti, si tratta della stessa coppia designata per il derby di andata di Avellino terminato 1 a 1. Entrambi vantano un precedente con il Benevento insieme ad Abisso, Bindoni con l’Avellino al ritorno (2-1) e Baccini in quel di Verona. Il primo, inoltre, era l’assistente in occasione del 4 a 0 rifilato a domicilio al Bari, mentre il secondo c’era nello 0 a 0 di campionato col Perugia.

Il quarto uomo per la semifinale play off di ritorno sarà Maurizio De Troia di Termoli, professione assistente, ha incrociato il Benevento due volte al “Vigorito” in occasione della pirotecnica sconfitta col Bari (3-4) e in occasione della vittoria per 2 a 1 sulla Ternana.

Gli addizionali al “Curi“, infine, saranno Gianluca Aureliano di Bologna ed Eugenio Abbattista di Molfetta. Il fischietto emiliano ha diretto quattro volte i giallorossi in questa serie B, arbitrando tra l’altro la sfida di andata proprio col Perugia (0-0). Gli altri tre precedenti sono a Latina (1-1) e in casa con Carpi (3-0) e Ternana (2-1). Il direttore di gara pugliese, invece, ha incrociato la formazione di Baroni due volte in terra sannita contro Spezia (1-0) e Virtus Entella (0-0).

L'articolo Un segnale positivo: Benevento imbattuto con l’arbitro designato per Perugia sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
I voti della Strega – Benevento-Perugia: promossi dalla cintola in giù e Chibsah divide https://www.sanniosport.it/voti-strega-benevento-perugia/ Sun, 28 May 2017 09:10:22 +0000 https://www.sanniosport.it/?p=87451 Il Benevento batte il Perugia e fa sua la semifinale di andata play off. Promossi sul campo, i giallorossi vengono promossi dalla cintola in giù sulle colonne dei tre quotidiani sportivi nazionali per antonomasia. Le uniche insufficienze per la formazione di Baroni si riscontrano infatti in attacco, dove Falco, Puscas e Ceravolo non riescono a

L'articolo I voti della Strega – Benevento-Perugia: promossi dalla cintola in giù e Chibsah divide sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
Il Benevento batte il Perugia e fa sua la semifinale di andata play off. Promossi sul campo, i giallorossi vengono promossi dalla cintola in giù sulle colonne dei tre quotidiani sportivi nazionali per antonomasia. Le uniche insufficienze per la formazione di Baroni si riscontrano infatti in attacco, dove Falco, Puscas e Ceravolo non riescono a convincere gli inviati di Corriere dello Sport, Gazzetta dello Sport e TuttoSport.

Il caso più curioso, tuttavia, riguarda l’uomo partita Chibsah. Il ghanese è il migliore in campo in assoluto per il quotidiano di Torino (8), mentre per quello milanese la prestazione del giocatore di proprietà del Sassuolo è di poco superiore alla sufficienza (6.5). Nel mezzo si piazza il giornale romano che giudica da 7 la prova del centrocampista. Una visione palesemente discordante.

Corriere dello Sport Gazzetta dello Sport TuttoSport
Cragno 6 6  6
Gyamfi 6 6 7
Camporese 6 7  6.5
Lucioni 7 7.5  7.5
Lopez 6 6.5 7
(Pezzi) s.v. s.v. s.v.
Chibsah 7 6.5 8
Viola 7 7  7
Eramo 6.5 6.5  6.5
Falco 5.5 6 5.5
(Melara) 6 6.5  6.5
Puscas 5.5 6  5.5
Ceravolo 5.5 5.5 5.5
(Del Pinto) s.v. s.v.  s.v.
Baroni 7 7 7

L'articolo I voti della Strega – Benevento-Perugia: promossi dalla cintola in giù e Chibsah divide sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
Questo sogno ci ha già lasciato una grande eredità https://www.sanniosport.it/sogno-ci-gia-lasciato-grande-eredita/ Sun, 28 May 2017 08:00:52 +0000 https://www.sanniosport.it/?p=87453 Li vedi arrivare allo stadio in largo anticipo e con gli occhi lucidi. Il sole accarezza la loro fronte, riscalda la pelle e alimenta i sogni della sera. Mancano due ore e mezza alla partita, ma proprio non ce la fanno a stare a casa ad aspettare il momento giusto per partire alla volta del

L'articolo Questo sogno ci ha già lasciato una grande eredità sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
Li vedi arrivare allo stadio in largo anticipo e con gli occhi lucidi. Il sole accarezza la loro fronte, riscalda la pelle e alimenta i sogni della sera. Mancano due ore e mezza alla partita, ma proprio non ce la fanno a stare a casa ad aspettare il momento giusto per partire alla volta del Vigorito. Il traffico, il parcheggio e le file sono solo il pretesto per nascondere l’attesa frenetica dell’appuntamento con la storia. Si tratta di donne, bambini, uomini di tutte le età. Per dirla in una parola: giovani.

Già perché se quella di Auteri era per noi la squadra del popolo, il Benevento di Baroni si è trasformato man mano nella squadra dei giovani. Niente a che vedere con la carta d’identità, quella varia a seconda de casi. Il riferimento è alla gioventù di spirito, che produce idee ed entusiasmo a non finire. Che rende possibile il varcare orizzonti che nessuno finora aveva avuto il coraggio neanche di osservare. Giovani dentro, giovani fuori. Perché in fondo ognuno dopo una partita come quella di ieri si è riscoperto meno anziano.

La stagione che speriamo possa protrarsi il più a lungo possibile ha dunque già lasciato una grande eredità. Dei 13.702 paganti di ieri (ma a dire 15.000 non sbagliamo), una volta esclusi i perugini, restano facce sognanti e volti innamorati. Se si trattasse di social, verrebbero identificati come tanti “like” o “followers” che settimana dopo settimana hanno aggiunto la loro preferenza all’ormai loro Benevento consentendogli di crescere e migliorare. Lo hanno adottato, si sono fatti raccontare storie e aneddoti da chi ne sapeva di più, hanno studiato la tradizione, i cori, le coreografie. Sono diventati parte di “una tribù che balla”, per dirla alla Jovanotti. E tanti di loro hanno già comprato il biglietto per Perugia. Perché “non sarà mai un’emozione da poco”, sostengono. Che dire, hanno appreso proprio in fretta. Ma d’altronde come si potrebbe a non recepire una lezione così avvincente.

L'articolo Questo sogno ci ha già lasciato una grande eredità sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
E’ successo in Benevento-Perugia: un pantaloncino per sancire la pace https://www.sanniosport.it/successo-benevento-perugia/ Sun, 28 May 2017 07:10:38 +0000 https://www.sanniosport.it/?p=87448 L’adrenalina a volte gioca brutti scherzi. E’ capitato di rimanerne vittima a Lorenzo Del Prete, terzino destro del Perugia impegnato ieri sera a Benevento. Il difensore del Grifo, nella ripresa, è stato protagonista di un siparietto con uno dei raccattapalle disposti intorno al campo e preposti a restituire il pallone. Sotto nel risultato e con

L'articolo E’ successo in Benevento-Perugia: un pantaloncino per sancire la pace sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
L’adrenalina a volte gioca brutti scherzi. E’ capitato di rimanerne vittima a Lorenzo Del Prete, terzino destro del Perugia impegnato ieri sera a Benevento. Il difensore del Grifo, nella ripresa, è stato protagonista di un siparietto con uno dei raccattapalle disposti intorno al campo e preposti a restituire il pallone. Sotto nel risultato e con la voglia di provare a recuperare il risultato, Del Prete ha cercato di sradicare la sfera dalle mani del giovane raccattapalle, venendo redarguito dal direttore di gara e ricevendo poi la promessa che ogni perdita di tempo sarebbe stata ampiamente recuperata. L’episodio si è così concluso con una stretta di mano tra il giocatore del Perugia e il ragazzo beneventano a bordo campo prima di riprendere la gara.

A fine partita, però, si è consumato un bel gesto di fair play. Del Prete non ha dimenticato l’accaduto ed è andato a cercare lo stesso raccattapalle per donargli il pantaloncino da gioco. Un gesto che non è passato inosservato ai tifosi giallorossi assiepati nei distinti, i quali hanno sottolineato con un applauso il loro gradimento. Un gesto semplice, per certi versi banali ma che può essere da esempio per restituire al calcio la sua dimensione più bella.

L'articolo E’ successo in Benevento-Perugia: un pantaloncino per sancire la pace sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
Camporese: “La squadra arbitrale merita applausi, ha avuto grande coraggio” https://www.sanniosport.it/camporese-la-squadra-arbitrale-merita-applausi-avuto-grande-coraggio/ Sat, 27 May 2017 22:15:34 +0000 https://www.sanniosport.it/?p=87428 Ancora una prestazione di spessore per Michele Camporese, che si conferma tra i migliori di un Benevento brillante e determinato. Il centrale toscano si è espresso così in conferenza stampa dopo la vittoria nella semifinale di andata analizzando anche l’episodio che avrebbe potuto in qualche modo cambiare la partita: “Dezi era nettamente in fuorigioco, lavoriamo costantemente

L'articolo Camporese: “La squadra arbitrale merita applausi, ha avuto grande coraggio” sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
Ancora una prestazione di spessore per Michele Camporese, che si conferma tra i migliori di un Benevento brillante e determinato. Il centrale toscano si è espresso così in conferenza stampa dopo la vittoria nella semifinale di andata analizzando anche l’episodio che avrebbe potuto in qualche modo cambiare la partita: “Dezi era nettamente in fuorigioco, lavoriamo costantemente sulla linea e non possiamo sbagliarci in una situazione simile. Se posso dirla tutta, non mi aspettavo che annullassero la decisione dopo così tanto tempo. Ma è venuta fuori la verità, e ho fatto i complimenti all’arbitro per il coraggio perché non tutti lo avrebbero fatto”.

Calendario – “Giocare ogni tre giorni è dura per chiunque, soprattutto per noi che avevamo fatto una partita in più rispetto a loro. Col passare dei minuti la stanchezza è venuta fuori”.

L'articolo Camporese: “La squadra arbitrale merita applausi, ha avuto grande coraggio” sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
Volta: “Condannati da un episodio, ci è andato tutto storto” https://www.sanniosport.it/volta-condannati-un-episodio-ci-andato-storto/ Sat, 27 May 2017 22:06:49 +0000 https://www.sanniosport.it/?p=87422 Le parole di Massimo Volta, difensore centrale del Perugia, lasciano intendere che nello spogliatoio perugino c’è grande fiducia nonostante la sconfitta del Vigorito contro il Benevento: “Più che di risultato giusto parlerei di una gara decisa da un episodio. Poteva vincerla sia il Perugia che il Benevento, purtroppo sono stati loro ad esultare alla fine.

L'articolo Volta: “Condannati da un episodio, ci è andato tutto storto” sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
Le parole di Massimo Volta, difensore centrale del Perugia, lasciano intendere che nello spogliatoio perugino c’è grande fiducia nonostante la sconfitta del Vigorito contro il Benevento: “Più che di risultato giusto parlerei di una gara decisa da un episodio. Poteva vincerla sia il Perugia che il Benevento, purtroppo sono stati loro ad esultare alla fine. Pensiamo già alla partita di martedì che dovremo necessariamente vincere. Oggi si è chiuso il primo tempo di una battaglia molto corretta, tra due squadre che si rispettano. Sappiamo che le gare play off si decidono con un episodio, oggi ci è andata storta e speriamo che martedì tutto possa cambiare a nostro favore. Abbiamo la fortuna che con una vittoria passiamo noi, e avremo il pubblico dalla nostra parte. Siamo fiduciosi”

L'articolo Volta: “Condannati da un episodio, ci è andato tutto storto” sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
Baroni: “Pareggio al Curi? Non ci interessa”. Per il ritorno annuncia novità https://www.sanniosport.it/baroni-pareggio-al-curi-non-ci-interessa-ritorno-annuncia-novita/ Sat, 27 May 2017 21:57:47 +0000 https://www.sanniosport.it/?p=87426 Soddisfatto ma non appagato. Per raggiungere la finale al suo Benevento serve un ultimo sforzo, ovvero evitare la sconfitta a Perugia. Marco Baroni è fiducioso in vista della gara del Curi ma non pensa al pari: “Non possiamo permetterci di andare lì per il pareggio. Sarebbe un errore difendere l’1-0, perché prima di tutto non

L'articolo Baroni: “Pareggio al Curi? Non ci interessa”. Per il ritorno annuncia novità sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
Soddisfatto ma non appagato. Per raggiungere la finale al suo Benevento serve un ultimo sforzo, ovvero evitare la sconfitta a Perugia. Marco Baroni è fiducioso in vista della gara del Curi ma non pensa al pari: “Non possiamo permetterci di andare lì per il pareggio. Sarebbe un errore difendere l’1-0, perché prima di tutto non ci sono i presupposti. Dobbiamo andare lì a fare gol, lo possiamo fare”.

Momento – “A differenza del Perugia noi abbiamo speso molto, anzi direi che abbiamo speso qualcosa di pazzesco. Mi piace sempre ricordare che senza il nostro sforzo nel finale di campionato i play off non si sarebbero giocati. Sono convinto però che con l’entusiasmo possiamo sopperire a questa difficoltà; dispiace soltanto che in campionato abbiamo ottenuto un punto in più del Perugia sul campo e avremmo dovuto essere noi nella situazione favorevole”.

Tattica – “Per far giocare insieme Puscas, Falco e Ceravolo devo mettere per forza uno dei tre fuori ruolo. Quando siamo andati in vantaggio Falco stava trovando difficoltà a trovare spazi. Io avevo bisogno delle due punte, lui era già stato ammonito e temevo che prendesse un rosso. Ho optato per le due punte avanzando Puscas e stavo mettendo dentro anche Cissé per cambiare una delle due, ma poi sono venuti i crampi a Lopez e dovevo cambiarlo”.

Cambi – “Sia Cissé che Ciciretti sono recuperati. Ciciretti lo sarà pienamente per Perugia, aveva ancora un po’ la caviglia gonfia. Venuti fino a ieri aveva la febbre, ma stasera non potevo rischiarlo anche se oggi era guarito. Avevo l’alternativa giusta e mi sono affidato a Gyamfi”.

Gol annullato – “Mi spiace che Santopadre dice che sono passati troppi secondi tra l’assegnazione e l’annullamento del gol. Mi sembra strano che sia successo questo perché andare a tirare fuori un episodio netto non è il caso. Qui ci stiamo giocando un campionato, è giusto che sia stata presa la decisione migliore, che è anche quella corretta”

L'articolo Baroni: “Pareggio al Curi? Non ci interessa”. Per il ritorno annuncia novità sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
Chibsah “Mamma mi ha detto che avrei segnato”. Futuro? Vi dico come la penso https://www.sanniosport.it/chibsah-mamma-mi-detto-avrei-segnato-futuro-vi-dico-la-penso/ Sat, 27 May 2017 21:51:08 +0000 https://www.sanniosport.it/?p=87430 La palma di migliore in campo è idealmente nelle sue mani. Raman Chibsah ha comandato le operazioni nel match del Vigorito e non nasconde la soddisfazione per il gol decisivo con dedica del tutto speciale Gol – “Ringrazio il pubblico e la mia mamma che mi ha predetto il gol. Non è stato un regalo

L'articolo Chibsah “Mamma mi ha detto che avrei segnato”. Futuro? Vi dico come la penso sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>

La palma di migliore in campo è idealmente nelle sue mani. Raman Chibsah ha comandato le operazioni nel match del Vigorito e non nasconde la soddisfazione per il gol decisivo con dedica del tutto speciale

Gol – “Ringrazio il pubblico e la mia mamma che mi ha predetto il gol. Non è stato un regalo della loro difesa, ma merito nostro che abbiamo fatto pressione. Sono situazioni che proviamo e che portano i loro frutti. Ero convintissimo di fare gol quando mi sono trovato davanti a Brignoli, non potevo sbagliare”.

Momento – “Sto vivendo un periodo felicissimo con questa squadra. Non posso pensare troppo in là, ma solo alla gara di ritorno con il Perugia. Io migliore in campo? Penso che il vero migliore in campo sia stata la squadra, è il collettivo che conta di più. Il problema fisico di Pisa è alle spalle, sono completamente venuto fuori da quella situazione”.

Ambiente – “Non sarà un problema confrontarsi con il pubblico del Curi, anche il nostro è fenomenale e lo ha dimostrato anche stasera con un calore indescrivibile. Troveremo un ambiente caldo in Umbria, ma questa cosa non ci fa spavento”.

L'articolo Chibsah “Mamma mi ha detto che avrei segnato”. Futuro? Vi dico come la penso sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
Bucchi: “Pubblico straordinario e grande calcio”. E dice come affronterà il ritorno https://www.sanniosport.it/bucchi-pubblico-straordinario-grande-calcio-dice-affrontera-ritorno/ Sat, 27 May 2017 21:29:09 +0000 https://www.sanniosport.it/?p=87421 Cristian Bucchi avrebbe desiderato una serata diversa ma si dice consapevole che non tutto è perduto in ottica qualificazione. Il suo Perugia ora dovrà però necessariamente battere il Benevento al Curi per staccare il biglietto per la finale play off. Queste le dichiarazioni del tecnico biancorosso al termine del match del Vigorito. “E’ stata una bellissima

L'articolo Bucchi: “Pubblico straordinario e grande calcio”. E dice come affronterà il ritorno sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
Cristian Bucchi avrebbe desiderato una serata diversa ma si dice consapevole che non tutto è perduto in ottica qualificazione. Il suo Perugia ora dovrà però necessariamente battere il Benevento al Curi per staccare il biglietto per la finale play off. Queste le dichiarazioni del tecnico biancorosso al termine del match del Vigorito.E’ stata una bellissima serata, con un pubblico davvero eccezionale. Purtroppo è andata male a noi, ma abbiamo un’occasione per rifarci, vincere e passare il turno”. 

Turno preliminare – “Giocarlo può toglierti qualcosa fisicamente ma ti dà tanto mentalmente. Il Benevento ha tratto vantaggio dalle emozioni dell’ultima partita, mentre noi siamo rimasti alle emozioni del campionato”

Errore difensivo – “Non faccio caso a chi ha sbagliato, perché l’errore è stato commesso per seguire la mia idea di calcio. Voglio che l’azione parta sempre da dietro. Siamo sempre stati una grande squadra perché non abbiamo mai cercato il colpevole, siamo sempre usciti fuori dalle difficoltà in modo encomiabile. Lo faremo anche stavolta”.

Analisi – “E’ stata una gara bellissima, giocata a viso aperto, ma abbiamo trovato una difesa imbottigliata dopo il vantaggio di Chibsah. Anche a Perugia troveremo una squadra compatta, pronta a difendere un vantaggio finora prezioso. Chi arriva a questo punto però deve essere disposto a vincere ogni partita. Non mi preoccupa giocare per vincere, lo abbiamo fatto anche stasera. E’ una gara secca, confidiamo nel nostro pubblico per vincerla”.

 

L'articolo Bucchi: “Pubblico straordinario e grande calcio”. E dice come affronterà il ritorno sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
Le pagelle – Un giallorosso è di un altro pianeta. Scopri i migliori del Vigorito https://www.sanniosport.it/le-pagelle-un-giallorosso-un-altro-pianeta-scopri-migliori-del-vigorito/ Sat, 27 May 2017 20:56:32 +0000 https://www.sanniosport.it/?p=87417 Cragno 6,5: Interventi importanti non ne compie, ma in un paio di circostanze delle traiettorie maledette potrebbero impensierirlo. Non fa una grinza e mostra grande sicurezza. Gyamfi 6,5: Bucchi ha studiato bene la sfida dei giallorossi con lo Spezia e prova con la sua tattica a metterlo spesso in difficoltà dirottando gli attacchi perugini su

L'articolo Le pagelle – Un giallorosso è di un altro pianeta. Scopri i migliori del Vigorito sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
Cragno 6,5: Interventi importanti non ne compie, ma in un paio di circostanze delle traiettorie maledette potrebbero impensierirlo. Non fa una grinza e mostra grande sicurezza.

Gyamfi 6,5: Bucchi ha studiato bene la sfida dei giallorossi con lo Spezia e prova con la sua tattica a metterlo spesso in difficoltà dirottando gli attacchi perugini su quel versante. Il ghanese se la cava bene e in un caso si immola di schiena su un tiro a colpo sicuro di Dezi.

Camporese 7: Partita di grande sostanza, corsa e intelligenza. Non gli sfugge nulla e ormai il tandem con Lucioni sembra funzionare a meraviglia.

Lucioni 7,5: Condizione fisica impressionante quella del capitano giallorosso che in anticipo è impeccabile. Nel finale, come sempre, guida la riscossa e abbassa la saracinesca conducendo i suoi a un successo preziosissimo in vista del match di ritorno.

Lopez 6,5: Non era una serata semplice per chi giostrava sulle fasce, ma l’uruguayano tiene duro e limita i danni prima su Terrani e poi su Nicastro. (41’st Pezzi s.v.)

Chibsah 8,5: Se non lo vedessimo con i nostri occhi faremmo fatica a crederci. Non solo segna il gol che regala il successo alla Strega, ma è in ogni zona del campo, rincorre qualsiasi avversario e si produce in strappi letali per la difesa ospite. Un marziano.

Viola 8: Il centrocampo di Baroni è di categoria superiore e lo si vede anche dalle giocate del suo regista. Alcune sono di classe sopraffina, altre di gestione e temperamento. La domanda che tutti si pongono uscendo dallo stadio è la solita: “ma che giocatore è?”

Eramo 6,5: Si prodiga in quel lavoro meno visibile ma fondamentale per tenere gli equilibri di un modulo altrimenti votato completamente all’attacco. Nel primo tempo fornisce un assist al bacio per Ceravolo sullo 0-0, ma la Belva non è lucida nell’approfittarne.

Falco 6,5: Anche se la serata non è delle più brillanti trova comunque il modo per superare ampiamente la sufficienza. nell’uno contro uno non va via come al solito, ma è certosino nel fare da collante tra l’attacco e i due mediani. (19’st Melara 6: Entra e dà vigore alla corsia destra tendendo la mano a Gyamfi)

Puscas 7: Quando allunga la falcata è devastante, ma al contrario della sfida con lo Spezia dialoga molto più nello stretto favorendo il giro-palla. E’ di grande supporto al lavoro di Ceravolo.

Ceravolo 6,5: Non si pu scendere al di sotto di questa votazione, anche se nella prima frazione rischia di rovinarsi la serata sprecando l’occasionissima fornitagli da Eramo. Con Volta e Mancini trova pane per i suoi denti ma si batte come un leone (46’st Del Pinto s.v.).

Baroni 6,5: Squadra che vince non si cambia. L’allenatore giallorosso si appropria di una delle massime del calcio e conferma l’undici che ha battuto lo Spezia. Per la qualificazione alla finale, invece, discorso rimandato al ritorno in programma al Curi dove basterà ottenere un pareggio. La sua squadra non soffre più di tanto nel finale, sintomo di una condizione accettabile e di una serenità che ha saputo trasferire ai suoi ragazzi.

L'articolo Le pagelle – Un giallorosso è di un altro pianeta. Scopri i migliori del Vigorito sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
2° Gara Ciclistica “Città di Apice”: tutti pronti per la partenza del giro organizzato dalla A.S.D. Apice Tre Colli https://www.sanniosport.it/2-gara-ciclistica-citta-apice-tutti-pronti-la-partenza-del-giro-organizzato-dalla-s-d-apice-tre-colli/ Sat, 27 May 2017 11:02:04 +0000 https://www.sanniosport.it/?p=87413 Apice – C’è grande attesa nella cittadina del Medio Calore per la partenza della seconda edizione della Gara Ciclistica “Città di Apice” dopo il successo dell’anno scorso che ha coinvolto atleti e appassionati da tutto il Sannio. Il circuito cittadino, da percorrersi per diverse volte, è di natura ondulata e di lunghezza di tre km.

L'articolo 2° Gara Ciclistica “Città di Apice”: tutti pronti per la partenza del giro organizzato dalla A.S.D. Apice Tre Colli sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
Apice – C’è grande attesa nella cittadina del Medio Calore per la partenza della seconda edizione della Gara Ciclistica “Città di Apice” dopo il successo dell’anno scorso che ha coinvolto atleti e appassionati da tutto il Sannio.

Il circuito cittadino, da percorrersi per diverse volte, è di natura ondulata e di lunghezza di tre km. La partenza è prevista per le ore 15 da Via Ugo Foscolo, nella quale, all’altezza del Bar Ristorante “Il Punto” dalle 13 alle 14:30 vi sarà il ritrovo degli atleti e di tutti i curiosi.

Con Ordinanza n. 5 del 23/05/2017 è stato disposto che oggi 27 maggio dalle ore 14:00 alle ore 17:00 è previsto il divieto di transito e di sosta di veicoli ed autoveicoli nelle seguenti vie interessate dalla gara ciclistica: Via Ugo Foscolo; Largo Giovanni XXIII (altezza intersezione con Via San Francesco d’Assisi); Via Francesco Maiorano; Via Gennaro Zampelli; Via dell’Umanità; Viale della Libertà; Via della Cultura; Via dell’Arte; Via dei Martiri; Via del Sole; Via della Giustizia e Via Aldo Moro.

Il livello agonistico della competizione è previsto in aumento rispetto allo scorso anno, poiché vi è stata l’adesione di atleti che garantiranno prestazioni di livello regionale.

Ecco l’immagine del percorso:

 

L'articolo 2° Gara Ciclistica “Città di Apice”: tutti pronti per la partenza del giro organizzato dalla A.S.D. Apice Tre Colli sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
Baroni pensa a una variazione, solito Perugia per Bucchi (PROBABILI FORMAZIONI) https://www.sanniosport.it/benevento-perugia-formazioni-2/ Sat, 27 May 2017 10:11:46 +0000 https://www.sanniosport.it/?p=87408 Le semifinali play off di serie B sono cominciate ieri sera con il pari senza reti tra Carpi e Frosinone. Stasera tocca invece al Benevento ospitare il Perugia dopo aver estromesso dagli spareggi lo Spezia. Serve una vittoria ai giallorossi per sovvertire l’attuale situazione che vede favorita la formazione di Bucchi in virtù del quarto

L'articolo Baroni pensa a una variazione, solito Perugia per Bucchi (PROBABILI FORMAZIONI) sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>
Le semifinali play off di serie B sono cominciate ieri sera con il pari senza reti tra Carpi e Frosinone. Stasera tocca invece al Benevento ospitare il Perugia dopo aver estromesso dagli spareggi lo Spezia. Serve una vittoria ai giallorossi per sovvertire l’attuale situazione che vede favorita la formazione di Bucchi in virtù del quarto posto finale. Al Perugia bastano infatti due pareggi per accedere alla finale o perdere almeno una delle due gare vincendo l’altra ma pareggiando il computo delle reti.

QUI BENEVENTO – Tanta pretattica per Baroni nel comunicare i convocati per la sfida di questa sera. Il tecnico ha scelto tutti i componenti della rosa, eccezion fatta per Bagadur. Da valutare le condizioni di Buzzegoli e Cissè, in tribuna contro lo Spezia, e quelle di Ciciretti che dovrebbe accomodarsi inizialmente in panchina. In campo andrà lo stesso undici di martedì scorso, con l’unica novità rappresentata da Venuti al posto di Gyamfi in difesa. Davanti a Cragno, per il resto, ci saranno Camporese e Lucioni al centro e Lopez a sinistra. A centrocampo Viola detterà tempi e ritmi di gioco supportato da Chibsah. Puscas, Falco ed Eramo agiranno alle spalle dell’inamovibile Ceravolo, da capire solo la disposizione. L’ex Sampdoria potrebbe infatti essere “bloccato” a destra per contenere le avanzate di Di Chiara. Occhio alle diffide, infine, perchè Puscas e Chibsah rischiano di saltare il ritorno del “Curi” in caso di ammonizione.

QUI PERUGIABucchi non farà calcoli e schiererà il consueto 4-3-3. Si è fermato Acampora per un problema al ginocchio, si spera di riaverlo per martedì. In porta ci sarà Brignoli nonostante la convocazione di Rosati. La linea di difesa sarà composta da Di Chiara a sinistra, Volta e Mancini al centro e il recuperato Del Prete a destra. In mezzo al campo scalpita Ricci ma inizialmente il Grifo dovrebbe affidarsi a Brighi, Gnahorè e Dezi. L’unico vero ballottaggio riguarda Nicastro e Mustacchio, con l’ex Juve Stabia favorito per una maglia da titolare. Il tridente sarà completato dal rientrante Di Carmine e da Guberti.

L'articolo Baroni pensa a una variazione, solito Perugia per Bucchi (PROBABILI FORMAZIONI) sembra essere il primo su SannioSport.it - Il Portale dello Sport nella Provincia di Benevento.

]]>