Il Ponte 98 esonera l’allenatore Marco Candrina. Al suo posto Giovanni Montanile

62

Il Ponte 98 esonera l’allenatore Marco Candrina.

Uno scossone era nell’aria ed è arrivato: mister Marco Candrina non è più l’allenatore del Club Ponte 98. Gli ultimi risultati, tutt’altro che esaltanti, hanno indotto la società a cambiare la guida tecnica.

L’ultima sconfitta subita tra le mura amiche contro la Polisportiva San Martino è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Il Club Ponte è penultimo in classfica a quota 12. Il nuovo allenatore sarà Giovanni Montanile. Sarà, pertanto, l’ex tecnico della Virtus Avellino e della Berretti del Benevento a guidare la squadra.

Si cerca in tutti i modi di cambiare rotta per evitare di scivolare in Prima Categoria. Una decisione inevitabile, sopratutto dopo quanto annunciato dal presidente Antonio Frangiosa dopo l’ultima gara: “Tutti i nostri tesserati sono sotto esame, potrebbero esserci decisioni dolorose ma inevitabili.  Qualcosa andrà fatta perché siamo in caduta libera. Ci prendiamo 24 ore per riflettere”.

Ecco, di seguito, il comunicato diramato dalla dirigenza:

Il Club Ponte 98 comunica di aver sollevato dall’incarico alla guida tecnica della prima squadra Mister Marco Candrina.

La società ringrazia Marco Candrina per l’impegno, la passione e la dedizione dimostrate ogni giorno e gli augura il meglio per il futuro.

La Società, dopo un incontro conclusosi da poco, comunica di aver affidato a Giovanni Montanile la guida tecnica della prima squadra.

Club Ponte ’98