Baroni altro cento, Di Carlo profeta. Non è un Trapani di “guerrieri” (VIDEO)

68

Bari-Avellino 2-1: è firmata Fedele la 200esima vittoria da allenatore di Colantuono. Lo svizzero, il cui papà è originario proprio di Avellino, realizza una doppietta e ribalta l’iniziale vantaggio di Castaldo.  Per i biancorossi si tratta del terzo successo consecutivo al “San Nicola”, mentre Novellino deve rimandare l’appuntamento con la prima vittoria alla guida dei lupi (il video della gara).

Benevento-Ascoli 0-0: un punto a testa, un legno per parte ma alla fine maggiori recriminazioni le ha indubbiamente il Benevento. Per Baroni si tratta del centesimo pareggio da allenatore, dopo aver toccato la stessa quota di risultati utili conseguiti. I giallorossi allungano a 39 i risultati utili al “Vigorito” e sono imbattuti dalla trasferta di Trapani. Ascoli in campo con i calzettoni rossi in occasione del 22° anniversario dalla scomparsa di Rozzi (il video della gara).

Cittadella-Pisa 1-0: si lascia alle spalle le tre sconfitte di fila il Cittadella, al quale basta Salvi per piegare il Pisa. Nerazzurri interessati più che altro alle vicende societarie in questo momento, in tribuna c’erano Abodi e Corrado a seguire la gara. Certi 3-4 punti di penalizzazione per la formazione di Gattuso, tornata a subire gol dopo 332’ e ancora a secco di reti a dicembre. Venturato in ansia per Lora, per il quale si teme la rottura del legamento crociato (il video della gara).

Latina-Brescia 1-1: interrompe il proprio digiuno il Brescia, tornato a fare punti in trasferta dal 9 ottobre. Il gol mancava invece da 280’ e a realizzarlo è ancora una volta Bisoli con una grande conclusione dai 35 metri. Il pari di Boakye consente al Latina di evitare la sconfitta (12° pari stagionale) e di allungare a sette la propria serie utile (il video della gara).

camploneNovara-Cesena 3-1: quarto risultato utile per il team di Boscaglia, più vicino ai play off dopo il successo contro un Cesena che non riesce ancora a svoltare lontano dal “Manuzzi”, dove i bianconeri non vincono dalla trasferta di Avellino dello scorso 20 maggio (il video della gara).

Pro Vercelli-Spal 3-1: fallisce l’aggancio alla vetta almeno per una notte la compagine ferrarese che non perdeva dallo scorso 25 ottobre. A distanza di due mesi, nove giornate dopo, tornano invece a vincere i piemontesi, scrollandosi da dosso l’etichetta di avere uno dei peggiori attacchi della categoria (il video della gara).

Salernitana-Carpi 1-2: bastano 3’ dall’ingresso in campo a Bifulco per lasciare il segno sulla partita. Secondo centro stagionale e tre punti al Carpi nel giorno delle 700 panchine in carriera di Castori. In campo Concas dopo i due anni di squalifica scontati. Secondo stop interno per la Salernitana e debutto amaro all’ “Arechi” per Bollini. Fair play sugli spalti, i 54 tifosi emiliani sono stati accolti alla stazione da quelli granata (il video della gara).

Spezia-Perugia 2-1: Di Carlo si scopre profeta e lo Spezia ribalta il Perugia prendendosi i tre punti a distanza di un mese dall’ultimo successo. Il tecnico ligure aveva previsto alla vigilia il gol di Granoche, non segnava su azione da aprile e ne sono arrivati addirittura due serviti per annullare la prodezza di Di Carmine. Gli umbri tornano a cadere dal 25 ottobre, interrompendo una serie di sette risultati utili (il video della gara).

Ternana-Vicenza 1-2: Giacomelli segna, ispira la vittoria dei biancorossi e si prende i fischi del “Liberati”. I suoi ex tifosi, infatti, non gli hanno mai perdonato un calcio di rigore fallito contro la Spal quando vestiva il rossoverde. Bisoli, dopo i due derby vinti lo scorso anno col Perugia, si conferma bestia nera per gli umbri (il video della gara).

Trapani-Frosinone 1-4: ciociari in vetta almeno fino a stasera. Il Trapani fa quel che può contro la formazione di Marino, poi una serie incredibile di errori del portiere Guerrieri affossa le speranze degli uomini di Calori, usciti tra gli applausi ironici dei propri tifosi. Il portiere è stato ormai scaricato, partirà a gennaio e nelle ultime due gare del 2016 toccherà a Farelli difendere i pali granata. Ciofani trova al “Provinciale” il suo 50° gol con la maglia del Frosinone (il video della gara).

Verona-Entella: questa sera, ore 20:30.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.