Cesena subito in campo in vista del Benevento, Camplone ritrova due difensori

60

Archiviato il pari di Avellino, il Cesena è tornato in campo già questa mattina per preparare l’impegno di martedì (ore 18:00) contro il Benevento. La truppa di Andrea Camplone, allenatore della Strega nella stagione 2009/10, si è ritrovata a Rognoni di Villa Silvia.

La squadra bianconera è stata divisa in due gruppi dal tecnico di Pescara: seduta di scarico per i calciatori impiegati al “Partenio-Lombardi“, palestra e un lavoro di forza e prevenzione per il resto della squadra che ha concluso l’allenamento con una serie di partitine a pressione.

Buone notizie arrivano dai difensori Perticone e Donkor, entrambi hanno svolto regolarmente il lavoro con i compagni, compreso Rigione tornato in gruppo la scorsa settimana. Differenziato, invece, per Schiavone e Pompei, di fatto in dubbio per il match col Benevento che Renzetti sarà certo di dover saltare per la squalifica in arrivo dopo l’ammonizione rimeditata ad Avellino.

Domani il Cesena si ritroverà alle ore 17:00 al “Dino Manuzzi” per un allenamento a porte chiuse. Sarà l’ultima occasione per Camplone per preparare il confronto con i giallorossi di Marco Baroni.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.