La Volare Benevento chiude il campionato con una vittoria in trasferta

6

volare benevento

Ultima gara stagionale, per la Volare Benevento, nel campionato di Serie C di pallavolo, in un clima di festa e spensieratezza ha chiuso al meglio il proprio torneo vincendo per 0-3 sul campo del fanalino di coda il Volleyball Stabia. Un successo che ha permesso alle ragazze di coach Antonio Poccetti di chiudere al decimo posto in classifica con 28 punti eguagliando, così, lo stesso risultato della scorsa stagione.

volare beneventoUn campionato vissuto tra tante difficoltà, con diverse atlete che, per vari motivi, non hanno portato a termine la stagione, obbligando la dirigenza ad effettuare continui cambi del roster i cui effetti si sono fatti sentire non poco sul rendimento complessivo e finale della squadra. Si sarebbe potuto ottenere qualche risultato migliore, ma alla fine per come si erano messe le cose, il pessimo girone di andata contraddistinto da un solo punto nelle prime otto partite, ci si può ritenere soddisfatti di aver comunque mantenuto la categoria anche con tre giornate d’anticipo. Venendo alla partita contro lo Stabia, beh è stata la classica sfida di fine stagione tra due compagine che non avevano più nulla da chiedere alla propria stagione.

volare beneventoDa un lato, le gialloblù con appena cinque punti conquistati erano da tempo retrocesse in D, dall’altro le giallorosse beneventane erano già salve. Poccetti per la Volare ha stravolto la propria squadra schierando Martina Pisano e Lara D’Ambrosio schiacciatrici, Madona Ulaj opposto, Roberta Mercurio palleggiatrice, Alessia Losco e Roberta Bovio centrali con Giorgia Formato libero. A disposizione l’altra palleggiatrice Sara Capozzi. Stefano Solimene, per lo Stabia, non ha potuto contare sull’apporto della palleggiatrice Mariangela Scalese, della schiacciatrice Mascia Cimmino e della centrale Cristina Marinelli. Così anche lui ha potuto utilizzare solo otto atlete.

volare beneventoLa storia della partita ha visto le sannite avere il controllo del gioco per tutta la durata dell’incontro. Nel primo set, l’equilibrio si è spezzato sul punteggio di 11-11, quando la Volare ha iniziato a prendere il largo, chiudendo sul 19-25. Nel secondo parziale, il vantaggio delle ospiti è stato anche più cospicuo tanto che sull’11-21 coach Poccetti ha dato spazio anche a Capozzi, facendole raccogliere un’ulteriore presenza in C. Il gioco, poi, si è chiuso sul 16-25.

L’ultimo set è stato più equilibrato con le due squadre, vuoi anche per qualche errore di troppo delle giallorosse che hanno concesso qualcosa alle avversarie. Alla fine, comunque, nel momento di chiudere i conti, le sannite si sono fatte trovare pronte e con Pisano hanno messo a terra il punto del definitivo 22-25.