Tipografia Graziano Volley pronta per la super sfida al Volalto Caserta

42

C’ è entusiasmo e tanta voglia di fare in casa Sg Volley ’97 Tipografia Graziano, dopo le tre vittorie consecutive  ottenute contro Volare Benevento, Pastena e Futura Volley Ischia che hanno permesso alle “diavole rosse” di uscire dalle sabbie mobili delle zona retrocessione del campionato di Serie C di pallavolo femminile e di issarsi verso posizioni di classifica più tranquille.
Tipografia GrazianoLe sangiorgesi, infatti, sono salite dalla dodicesima all’ottava posizione con un margine di sei punti dalla penultima che, lo ricordiamo, retrocede direttamente in  D.
E’ questo  il clima che si è respirato in settimana e che, sicuramente ci sarà, nella gara interna di sabato prossimo,  18 febbraio, alle 19.00, al Palazzetto dello Sport di via Olmo Lungo di San Giorgio del Sannio.
Avversario delle ragazze allenate da Alessandro Iarrobino, sarà la temibile Volalto Caserta, quarta forza del torneo e, quindi, in piena lotta per la zona play-off.
Per questa sfida, mister Iarrobino potrà contare sull’intera “rosa” ad eccezione di Teresa Negrone, l’opposto che, per motivi di lavoro, ha dovuto abbandonare il gruppo.
Al suo posto, comunque, il presidente, Mauro Camerlengo, ha subito ovviato con l’acquisto della forte Vanessa Tomatelli che ha iniziato questa stagione con il Castellammare di Stabia, con trascorsi anche in B1.
Il ruolino interno della Sg Volley vede le “diavole rosse” aver disputato sette gare con tre vittorie (una al tie- break) e quattro sconfitte, sicuramente da migliorare.
Di contro la Volalto Caserta, reduce dalla vittoria con la Alp Aversa, su otto gare disputate, ne ha portate a casa ben sei, confermando tutta la propria forza.
Da segnalare, tra le ragazze di Terra di Lavoro, la presenza della centrale Federica Nica, tra le più temibile del sestetto in campo.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.