Serie D: Dynamo Cillo-Campana Futsal club

260

Campana F.C.BONEA – Per la terza giornata di campionato di Serie D calcio a 5, venerdi è andato di scena un esaltante match prenatalizio tra la Dynamo Cillo e il Campana Futsal Club, due squadre alla ricerca di punti fondamentali per restare incollati al vertice della classifica. I caudini erano alla ricerca di una identità a causa dell’iscrizione ritardata che a questo punto, dopo l’ottimo pari di Marigliano, non può diventare un alibi. La  Campana Futsal club da parte sua aveva voglia di confermare quanto di buono fatto finora. Al via i grigioneri beneventani vanno subito forte. Buone le loro trame offensive, ottima la fase difensiva, con il valore aggiunto Pio De Florio, portiere paratutto. Per i caudini, ancora troppo molli nelle gambe e nella lucidità non c’è neanche il tempo di ragionare che gli uomini di Ferrara e Mignone si trovavano gia sul 3-0 con due gol stupendi di Marcarelli e la rete di Mazzeo. Dopo il time out provava a reagire la squadra bluesky e si rifaceva sotto con lo splendido gol di Cecere P. (migliore in campo per i caudini) e una staffilata sotto l’incrocio dei pali da parte del numero dieci Zappiello. Nel momento migliore dei caudini, i ragazzi di mister Mignone sono stati abili e cinici nel chiudere i conti, sfruttando anche gli errati disimpegni difensivi della Dynamo. Chiudeva un’altra rete di Marcarelli, un fulmineo gol di Esposito (il migliore in campo insieme al portiere De Florio) e Passariello, con l’intermezzo di una rete di testa di Cecere P. su respinta di De Florio. Il risultato di 3-6 mette in evidenza la superiorità fisica del Campana, che in questo periodo si trova in stato di grazia e può ambire sicuramente alla zona play off. Molto ancora da lavorara per gli uomini di Fabio Cillo, che dovranno provare e riprovare in allenamento movimenti e meccanismi giusti per trovare la soluzione a questo inaspettato penultimo posto in classifica. “Ora auguriamo buon Natale a tutte le squadre del girone, ma intanto rifletteremo sul da farsi. Ci siamo appena mossi sul mercato per prendere quel po che ci è rimasto a disposizione tra gli svincolati. E’ arrivato un pivot di esperienza come Michele Cecere a darci man forte, ma siamo consapevoli che l’organico è quello giusto. Credo in questi giocatori che tra l’altro sono davvero affiatati, ci riprenderemo lavorando a testa bassa”. Queste le parole a fine gara di un rammaricato presidente Cillo. Dall’altra parte, il ds Ferrara si definiva nel dopo gara sprizzante di gioia per un successo ottenuto in maniera meritata dai suoi ragazzi che hanno dato tutto in campo e finalmente hanno fatto capire di cosa sono capaci in questa stagione. La cornice si chiudeva con un brindisi finale offerto dalla Dynamo agli avversari e all’ottimo arbitro Cecere di Caserta.

TABELLINO

DYNAMO CILLO: Bolino, Carusone D., Reale, Cecere M., Ceglia, Saviano, Colandrea, Cecere P., Zappiello, Rotondi. All. Cillo-Carusone N.

CAMPANA FUTSAL: De Florio, Esposito, Facchiano, Mazzeo, Giusti, Marcarelli, Fascione, Cosmetico, D’Ambrosio, Dello Iacovo, Passariello, Montella.

RETI: Marcarelli (CF), Mazzeo (CF), Marcarelli (CF), Cecere P. (DC), Zappiello (DC), Marcarelli (CF), Passariello (CF), Cecere P. (DC), Esposito (CF).

CONDIVIDI