Un ex giallorosso vuole lasciare Matera. Colpa di Auteri?

857

Sembra volgere ai titoli di coda l’avventura di Giuseppe Mattera al Matera. L’ex difensore del Benevento, infatti, stando a quanto riportato da Franco Toritto sulla Gazzetta dello Sport (edizione Puglia&Basilicata), sarebbe intenzionato a chiedere la rescissione del contratto al club lucano insieme a De Franco, Armellino, Ingrosso e Iannini.

Alla base di tale decisione ci sarebbero i fatti avvenuti dopo la trasferta di Catanzaro, quando un gruppo di tifosi avrebbe atteso la squadra all’antistadio per chiedere spiegazioni. Stando a quanto raccontato dalla rosea, il tecnico Auteri avrebbe declinato qualsiasi responsabilità attribuendo le colpe del periodo complicato agli stessi giocatori. Un atteggiamento che i calciatori in questione non avrebbero gradito, alla luce anche dell’aggressione subita dopo il ko di Siracusa dal portiere Bifulco e da Carretta.

Eppure nonostante le sei sconfitte nelle ultime sette giornate, il Matera ha da poco raggiunto la finale della Coppa Italia di Lega Pro da contendere al Venezia. E’ vero che l’avversario sarà di tutto rispetto ma considerando la formazione di Inzaghi con un piede e mezzo già in serie B, il posto nella final 16 play off spetterebbe ugualmente e di diritto alla società del presidente Columella anche in caso di sconfitta nell’atto conclusivo della manifestazione tricolore.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.