Incredibile Auteri: escluso dal podio per la Panchina d’oro

623

A Gaetano Auteri non è bastato vincere lo scorso campionato di Lega Pro con il Benevento e portare la Strega in serie B dopo 87 anni di storia per salire sul podio della panchina d’oro.

L’ex tecnico giallorosso, ora al Matera, è stato addirittura escluso dalle prime tre posizioni a discapito di Roberto De Zerbi, nella passata stagione beffato nei play off ma capace di conquistare la Coppa Italia di categoria. Ad aggiudicarsi il trofeo è stato Leonardo Semplici, mister della Spal dei miracoli, seguito da Roberto Venturato del Cittadella. Entrambi guidano attualmente le formazioni con le quali hanno raggiunto la promozione nello scorso torneo di Lega Pro, per i ferraresi con l’aggiunta della vittoria in Supercoppa.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.