Un arbitro di Nocera già chiamato in serie A per Pro Vercelli-Benevento

189

Sarà Fabrizio Pasqua della sezione di Tivoli a dirigere il match del “Silvio Piola” tra la Pro Vercelli e il Benevento. Il fischietto originario di Nocera Inferiore, dove è nato nel 1982, ha incrociato i giallorossi in questa stagione solo da quarto uomo, in occasione del derby pareggiato uno a uno ad Avellino.

Fabrizio Pasqua di TivoliPer trovare l’ultimo precedente “in campo” bisogna invece andare alla stagione 2010/11, precisamente allo “Zaccheria” di Foggia. Pasqua diresse infatti la sfida tra i satanelli di Zeman e il Benevento di Agatino Cuttone, passato inizialmente in vantaggio con D’Anna per poi essere rimontato dalla doppietta di un certo Marco Sau. Dall’esordio in B, datato 1 settembre 2012, Pasqua ne ha fatta di strada, arrivando ad arbitrare sette partite nella massima serie, dove ha debuttato nell’annata 2012/13.

Gli assistenti saranno Gaetano Intagliata di Siracusa, ammirato in LatinaBenevento (1-1), e Luigi Lanotte di Barletta, di scena al “Vigorito” in occasione di BeneventoCesena (2-1). Il quarto uomo, infine, sarà Juan Luca Sacchi della sezione di Macerata, al terzo incrocio stagionale con i giallorossi dopo aver rivestito il medesimo ruolo contro il Cittadella (1-0) e aver arbitrato Lucioni e compagni contro il Pisa (1-0).

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.