Termina con una vittoria la stagione della iReplace Accademia.

11

Nella ventiseiesima ed ultima giornata del campionato di B2 nazionale le giallorosse dell‘iReplace Accademia superano infatti la Cofer Lamezia con il punteggio di 3-2 (25-17, 14-25, 25-20, 15-25, 15-7) al termine della classica partita di fine stagione.

Non avendo più nulla da chiedere alla rispettiva classifica essendo entrambe già ampiamente salve, le due squadre sono scese in campo solo con l’obiettivo di giocarsi la partita a viso aperto per terminare le fatiche agonistiche con un risultato positivo. I parziali fotografano esattamente l’andamento della gara, con la iReplace e Lamezia che si sono sempre aggiudicati i set giocati meglio dell’avversario. Molto bene le giallorosse nella prima e terza frazione, chiuse con un buon margine, altrettanto per le calabresi nella seconda e nella quarta, caratterizzata anche dall’infortunio alla palleggiatrice di casa Grillo, costretta subito a uscire in barella per una distorsione al ginocchio. Nell’ultimo e decisivo set ancora una volta ha pesato maggiormente la voglia di vincere delle beneventane, più assetate di vittoria sopratutto alla luce di un ruolino di marcia interno davvero insufficiente. Ritorno a Benevento da ex per Alessandra Piccione, protagonista fino a Natale scorso proprio con la maglia della iReplace.

E’ probabilmente proprio il rendimento interno il motivo principale di una classifica finale non propriamente brillante per le giallorosse, partite a razzo e frenate invece proprio dai risultati al Palaparente dove sono arrivate solo quattro vittorie nelle dodici gare disputate, contro invece le sette vittorie esterne. La vittoria consente però alla iReplace di scavalcare in classifica la Cofer e di chiudere così il campionato al nono  posto finale.

Il bilancio della stagione resta comunque positivo, essendo stato centrato l’obiettivo dichiarato ad inizio stagione, ottenuto anche attraverso la crescita delle atlete più giovani presenti nel contesto di squadra. Resta tuttavia il neo di una seconda parte di campionato deficitaria che, col senno di poi, avrebbe potuto invece permettere alle ragazze di mister Ruscello di restare maggiormente attaccate ai piani dell’alta classifica.

Giovanni Accettola Area Comunicazione

Tabellino:

IREPLACE Accademia Volley: Padua 17, Modestino 12, Varricchio 2, Grillo 1, De Cristofaro 9, Cona, Principe (K) 10, Dell’Ermo 11, Pisano Mi. (L), Pisano Ma., D’Ambrosio 11. All. V. Ruscello, Vice All. T. Mezzapesa.

COFER Lamezia: Franco 4, Fico 7, Torcasio 9, Rizzo, Piccione 16, Perri, Spaccarotella (L), Buonfiglio (K), 18, Galea 3, MARRA. All. S. Meneghetti.

Arbitri: Galano  ̶  Chiacchiaro.

CONDIVIDI
Nato a Benevento nel 1983, conclude gli studi superiori con il diploma di Geometra. All'università decide di cambiare completamente campo di studi, assecondando la sua passione di scrivere, iscrivendosi quindi alla triennale di Scienze della Comunicazione a Salerno (e poi alla specialistica all'Università degli studi Suor Orsola Benincasa a Napoli), con l'intenzione di diventare sceneggiatore, giornalista o semplice scrittore. Dal 2011 collabora con SannioSport.it come giornalista sportivo, principalmente seguendo le vicende del Benevento Calcio, ma interessandosi anche di altre squadre e/o categorie sportive. Saltuariamente scrive di altri argomenti anche sul suo blog, o per altri giornali online.