La Virtus Goti si vendica del Galazia, decidono Annunziata e Savarese

31

(n.m.) Questo pomeriggio, allo Ievoli di S. Agata de’ Goti, è andato in scena lo scontro diretto tra Virtus Goti e Galazia, gara persa per 1 a 0 dai goti all’andata e chiusa, questa volta, nel secondo tempo, dai padroni di casa. Mister Facchino deve fare ancora a meno di Florio, infortunato, e Palma, squalificato, e schiera dal primo minuto Abbatiello tra i pali, a difesa Pace, De Lucia e Nostrale, a centrocampo Guarino e Sumareh sulle fasce con Capone e Savarese al centro, Caputo dietro Annunziata e Simone.

Virtus GotiAl 3′ la Virtus sarebbe già in vantaggio, con Caputo che va in gol, ma per il direttore di gara è fuorigioco e annulla. Al 7′ è Picozzi che prova ad andare in rete, ma tira alto e dopo poco prova Liccardi che supera Abbatiello, ma il pallone va fuori. Al 19′ un fallo netto in area ai danni della Virtus non viene fischiato dal direttore di gara e dunque non concede un rigore per i padroni di casa. Al 24′ Caputo serve un buon pallone per Annunziata che tira debolmente e al 37′ da una rimessa laterale di Guarino, il pallone finisce sulla testa di Annunziata e Caputo tira sul secondo palo, ma per un soffio il pallone va fuori. Sul finire di gara occasione per il Galazia da una punizione, Abbatiello para senza problemi. Il primo tempo si chiude a reti inviolate.

Il secondo tempo si apre ancora con i goti in attacco: al 6′ ha un’occasione Annunziata che non si concretizza e successivamente Diglio, subentrato a Caputo, serve un buon pallone a Sumareh che tira in porta, Merola para. Al 17′ una punizione al limite dell’area di Diglio va alta sulla traversa, mentre la svolta arriva al 23′: scambio Annunziata, Diglio, Annunziata ed eurogol per il bomber di S. Antimo che segna con un tiro all’incrocio dei pali. Nove le reti per lui in questo campionato. La gara si chiude, al 46′, con la seconda rete dei goti: un angolo di Capone finisce sui piedi di Savarese che va in rete per il definitivo 2 a 0. Per il centrocampista napoletano esordio dal primo minuto e primo gol in campionato.

VIRTUS GOTI ’97: Abbatiello, Pace, Sumareh, Savarese, De Lucia, Nostrale, Guarino (48’st Della Ratta), Capone, Annunziata, Caputo (7’st Diglio), Simone (44’st Bernardo). A disp.: Malatesta, Trama, Vigliotti, Piccoli. All.: Facchino

GALAZIA 1997: Merola, Buonanno, Piccirillo, Picozzi (28’st Rossi), Pucino, Gargiulo, Franchini, Pingue, Liccardi (32’st Izzo), De Falco, Pasquariello (23’st Magno). A disp. De Lucia, Pirozzi, Verdone, Sivo All. Sannazzaro

Arbitro: Luca Cavalli (Benevento)

Assistenti: Pasquale Rosario Iazzetta (Frattamaggiore) e Pasquale Russo (Nola)

Ammoniti: Savarese, De Lucia (VG), Pingue (G)

Reti: 23’st Annunziata (VG), 46’st Savarese (VG)

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.