Vigorito: E’ inutile che cerchiate Cipriani perché non c’è. E’ a Bologna per una cura di tre settimane.

170

Oreste Vigorito, presidente del Benevento.

Piuttosto che fare un comunicato, ho preferito venire a dirvelo direttamente qui in sala stampa: Cipriani sarebbe dovuto rientrare a Benevento questo martedì, ma ha mandato tramite fax un certificato medico del professor Nanni di Bologna, suo medico curante. Dovete sapere che i calciatori hanno il diritto contrattuale di decidere dove curarsi, comunque è stata prescritta una cura di tre settimane lì a Bologna.
Quindi è inutile che vi diate alla caccia al tesoro, perché Cipriani non c’è.

I due mister sono stati precedentemente informati della cosa, e il Benevento ha altri tre attaccanti in rosa: Altinier, Montini e Sy, e tutti questi possono giocare da prima punta; non scordiamoci poi che fino ad ora  Cipriani ha fatto un solo gol su azione, e anche senza di lui siamo a 38 punti in classifica vicini alla zona play-off.

A gennaio non c’è stato bisogno di prendere un’altra punta, che poi sarebbe stata la quinta, visto che avevamo già tre punte più Cipriani. Non si è trattato quindi di incompetenza o dimenticanza della società, non ci siamo aggrapati al solo recupero di Cipriani, è stata una scelta voluta proprio perché riteniamo che il Benevento, per il gioco che ha, è ben coperto in attacco.
Gli allenatori sanno sfruttare al meglio il materiale che hanno a disposizione.

CONDIVIDI
Nato a Benevento nel 1983, conclude gli studi superiori con il diploma di Geometra. All'università decide di cambiare completamente campo di studi, assecondando la sua passione di scrivere, iscrivendosi quindi alla triennale di Scienze della Comunicazione a Salerno (e poi alla specialistica all'Università degli studi Suor Orsola Benincasa a Napoli), con l'intenzione di diventare sceneggiatore, giornalista o semplice scrittore. Dal 2011 collabora con SannioSport.it come giornalista sportivo, principalmente seguendo le vicende del Benevento Calcio, ma interessandosi anche di altre squadre e/o categorie sportive. Saltuariamente scrive di altri argomenti anche sul suo blog, o per altri giornali online.