Valentino Ferrara: due atleti salutano. L’Under 20 riparte con un successo

25

Ricominciata a pieno ritmo l’attività della Scuola Pallamano “Valentino Ferrara” in vista delle prossime impegnative gare che attendono i ragazzi guidati da Mr. Giovanni Nasta. Dopo la pausa per le vacanze di Natale, agli ordini del preparatore Roberto Sanginario tutta la rosa ha ripreso gli allenamenti con la consueta intensità, per cercare di dare il massimo contributo nei prossimi due mesi, al termine dei quali si chiuderà la stagione agonistica per la serie A1, mentre le formazioni giovanili proseguiranno con le gare fino alla fine del mese di aprile e poi con le consuete finali nazionali di categoria. Per cercare di arrivare nella condizione migliore alla prossima gara di campionato, che ci sarà il 28 gennaio a Noci, i gialloverdi sanniti affronteranno in amichevole le due formazioni laziali di A1, prima il Gaeta, il prossimo venerdì e, successivamente, ad inizio settimana, meteo permettendo, il Fondi.

valentino-ferrara-fondi-19Nel frattempo il roster sannita ha salutato Zoe Mizzoni che è rientrato ad Enna e Fernando Marzocchini al termine del proprio contratto. Il Presidente ed i dirigenti ringraziano gli atleti in partenza per l’impegno profuso in questi mesi, in particolare l’italo-argentino per il suo apporto anche come tecnico delle formazioni giovanili ed augurano ad entrambi una felice prosecuzione delle proprie carriere sportive. Solo a fine mese saranno definite le scelte societarie, in vista del prossimo molto più impegnativo anno agonistico. Contestualmente l’attività giovanile ha ripreso la fase agonistica e per primi sono scesi in campo, mercoledì, gli under 20 che hanno battuto i pari età del Lanzara, sul campo di Salerno, con il punteggio di 39 a 18, creando un importante distacco in classifica che li proietta soli al comando della classifica. Domenica sarà la volta degli under 18 sul campo di Orta di Atella.

Archiviato l’anno solare 2016, che ci ha riempito di soddisfazioni, non solo sportive, non poteva cominciare nel migliore dei modi il 2017. La formazione under 20, che praticamente gioca con tutti i suoi componenti in A1, dimostra la bontà delle scelte fatte in precedenza e ci rende orgogliosi del lavoro svolto in questi anni, la cui naturale prosecuzione sarà nel creare le fondamenta per rendere stabile la presenza dei nostri ragazzi qui a Benevento, valorizzando sempre di più gli atleti del posto, ai quali cercheremo di assicurare anche attività parallele alla pallamano o, come già accade per alcuni atleti non sanniti, un’offerta sport-università, che gli consenta di proseguire gli studi facendo parte di una formazione di serie A1maschile o A2 femminile. Mi auguro che tutti i nostri partner possano continuare a seguirci come hanno fatto finora, rafforzando questa prospettiva che aiuterà tutto l’ambiente nel nostro percorso di crescita.” queste le parole del Presidente Mario Luciano.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.