Il Rione Libertà colma una lacuna, arriva un nuovo portiere

210

L’addio di Mario Luciano, intenzionato a perseguire la strada del preparatore, aveva creato una lacuna nella rosa del Rione Libertà. Impensabile affrontare una seconda parte di stagione con il solo Stefano Bovio in organico come portiere.

mario-giovannielloLa società del presidente Bruno Formato si è allora messa all’opera ed è toccato come sempre ad Antonio De Cristofaro individuare un numero uno affidabile con il quale rinforzare e completare la rosa giallorossa. La scelta è ricaduta su Mario Giovanniello, estremo difensore in uscita dall’Atletico Foiano. L’ex portiere dell’Atletico Benevento è riuscito a liberarsi dalla società fortorina e ha deciso di tornare a calcare il sintetico del “Meomartini“, dove ritroverà vecchi compagni in bianconero come Petronzi, Orlacchio, Iannuzzi e l’ultimo arrivato Ranauro.

Spetterà a Maurizio Pinto, per tanto, decidere di volta in volta a chi affidare i pali della porta del Rione Libertà, a partire da domenica prossima quando a Benevento sarà di scena il rinnovato Vitulano di Glorioso.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.