Respinto il ricorso per Pacciardi

167

PacciardiLa Corte di Giustizia Federale, nella riunione odierna, ha discusso il reclamo del Benevento avverso la sanzione della squalifica per tre giornate effettive inflitta al centrocampista Gabriele Pacciardi a seguito della gara Benevento-Barletta del 10 aprile scorso. Il reclamo è stato respinto e quindi il calciatore dovrà scontare la squalifica in toto, inflitta – lo ricordiamo – “per comportamento offensivo verso l’arbitro; alla notifica del provvedimento di espulsione reiterava frasi offensive nei confronti dell’arbitro”. Respinto anche il ricorso avverso l’ammenda di 2.000 euro inflitta al Benevento nella stessa gara di campionato

CONDIVIDI