ASD Pallamano Benevento, si avvicina la sfida ai Campioni d’Italia

6

Archiviata la sconfitta in terra laziale, la compagine del Presidente La Peccerella, si prepara ad ospitare i campioni d’Italia del Fasano, squadra in cui militano atleti pilastri della nazionale seniores Fovio, Maione, Radonvcic, il  cannoniere brasiliano Leal ed altri atleti con esperienza internazionale.

fb_img_1476206091777Impegno sulla carta proibitivo, tuttavia gli atleti sanniti non ci tengono a fare la parte dello sparring partner ed hanno intensificato gli allenamenti anche con doppie sedute per cercare di uscire a testa alta nel match di sabato prossimo. Ancora non recuperato Lo Cicero che a Fondi è stato schierato solo in panchina non prendendo parte alla contesa e probabilmente a riposo anche nel prossimo incontro a scopo precauzionale,  Castiello ancora alle prese con un lungo infortunio alla spalla destra, mentre tutti gli altri, influenze delle ultime ore permettendo, dovrebbero essere abili e arruolati. Eh già, perché in questo campionato, mister Rajic (nella foto), ancora non ha potuto utilizzare tutti i suoi effettivi, dapprima l’infortunio a Lo Cicero, Mascia e Castiello, contemporaneamente a questi infortuni per la gara interna con il Siracusa, l’influenza ha debilitato capitan Sangiuolo e Chiumiento stoicamente in campo nonostante la febbre alta, invece, nella settimana di preparazione alla trasferta Laziale, ad essere colpiti dal virus influenzale sono stati Petrickho e Morettin che hanno dovuto disertare diversi allenamenti. Mister Rajic si dice fiducioso “sapevamo che questo inizio di campionato sarebbe stato molto duro, Siracusa e Fasano in casa sono difficili da sconfiggere per chiunque, Fondi dopo le prime due giornate contro di noi aveva in campo tutti gli effettivi, abbiamo resistito per tutta la partita ma qualche episodio sfortunato ci ha condannati. Continuiamo a lavorare sodo, aspettando di essere al completo per le prossime partite, e speriamo in un po’ di fortuna in più, vedi infortuni ed influenza“.

ASD UNITI PER SEMPRE

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.