Nel segno della C: Ciciretti, Camporese e Chibsah i marcatori.

Benevento - Benevento Primavera 3-0. Puscas sotto tono e da rivedere, buona la prova degli esterni, retroguardia quasi mai in affanno.

191
Chibsah
Chibsah

Nell’amichevole disputata questa pomeriggio alle 15 al Ciro Vigorito contro la Primavera giallorossa il Benevento ha vinto 3-0, le reti di Ciciretti e Camporese nella prima frazione, e di Chibsah nella ripresa. Quasi tutti gli elementi si son ben comportati, la retroguardia nel complesso ha avuto ben poco da fare, ma ciò era stato messo in preventivo, quel che c’era da vedere era se la squadra stiaa assimilando o meno le idee di mister Baroni, e come i nuovi giocatori si stiano amalgamando alla vecchia guardia.
Se proprio vogliamo trovare qualche difetto, possiamo nominare Puscas che sebbene abbia avuto diverse occasioni per infilare la palla in rete, non è riuscito mai ad essere incisivo. Puscas però è solo la punta dell’iceberg, perché davanti si è vista una buona intesa tra Falco e Ciciretti (d’altronde parlano la stessa lingua calcistica), un po’ meno quando nella ripresa i terminali offensivi erano Ceravolo e Mazzeo, che comunque non hanno fatto peggio del giovane rumeno.
Positivi anche gli esterni Lopez, Melara, Gyamfi e Venuti; sicuri dietro Camporese e Lucioni, e dinamici Chibsah e Del Pinto. Piccola curiosità, gli unici ad aver disputato tutti e 90 i minuti sono stati i “colored” Gyamfi e Chibsah.

Reti: 11′ Ciciretti, 31′ Camporese, 67′ Chibsah.

Formazioni primo tempo:
Benevento (4-4-2): Cragno, Gyamfi, Camporese, Lucioni, Lopez; Ciciretti, Del Pinto, Chibsah, Melara; Falco, Puscas.
Primavera (4-2-3-1): Cioce; Iodice, Nurbun, Rutens, Sparandeo; Casaburi, Quattrocchi; Crudo, Brignola, Liguori; Filogamo.

Formazioni secondo tempo:
Benevento (4-4-2): Piscitelli (65′ Gori); Gyamfi, Camporese (65′ Padella), Pezzi, Venuti; Falco (75′ Fusco), Chibsah, De Falco, Lopez (65′ Agyei); Ceravolo, Puscas (65′ Mazzeo).
Primavera (4-4-2): Ferruggine; Martone, Caiazza, Avella, Cesarano; Lama, Gengaro, Maisto, Ronga; Sorgente, Pinto.

Le azioni:
6′ Puscas di spalle alla porta riceve in area da Falco, il centravanti passa a Melara sulla sinistra, piazzato destro basso sul secondo palo, legno sfiorato.

11′ Gol di Ciciretti che ricevuto un cross dalla sinistra, si accentra e di sinistro infila in rete.

12′ Cross dalla destra di Gyamfi, colpo di testa di Falco, di poco alto sulla traversa.

16′ Cross basso di Lopez dalla sinistra, tap-in di Puscas col destro, palla alta sulla traversa.

18′ Incursione di Del Pinto in area, palla per Falco che di sinistro fa la barba al palo.

21′ Ciciretti passa fuori area a Del Pinto, questi serve Puscas in area che si coordina e calcia di destro, palla a lato.

22′ Cross di Lopez dalla sinistra, colpo di testa di Puscas, alto sulla traversa.

Al 24′ Melara e Ciciretti si scambiano di fascia: Melara a destra e Ciciretti a sinistra.

28′ Tiro di Liguori, prima occasione per la Primavera, Cragno si distende sulla sua sinistra e manda in angolo.

29′ Melara dalla destra calcia in porta, respinta di Cioce in angolo.

31′ Angolo di Falco, palla in mezzo per il colpo di testa di Camporese che infila in rete. 2-0.

33′ Cross dalla destra di Melara, Lucioni in proiezione offensiva salta di testa, palla alta fuori.

34′ Angolo di Falco, palla a Ciciretti che mette in area piccola per Puscas, colpo di testa di quest’ultimo, fuori.

37′ Potente destro di Melara in area, palla di poco alta sulla traversa.

38′ Cross di Melara dalla destra per Puscas in mezzo, altro gol fallito dall’attaccante rumeno.

41′ Melara dalla destra mette in mezzo, respinta della difesa, dal limite dell’area ci prova di destro Chibsah, rasoterra che colpisce la base del palo e finisce fuori.

42′ Falco si gira dal limite, sinistro alto.

43′ Melara crossa dalla destra per la testa di Puscas, ancora conclusione che finisce fuori.

44′ Melara per Ciciretti, stop di sinistro e tiro di destro, palla fuori.

Secondo tempo:
56′ Tiro da fuori di Chibsah, altro rasoterra che coglie nuovamente il palo.

57′ Tiro di De Falco dai 20 metri, palla alta.

67′ Gol di Chibsah che arriva sempre con un rasoterra destro da fuori area.

68′ Mazzeo si districa in area, e alla fine calcia in porta, palla di poco alta sulla traversa.

72′ Ceravolo per Mazzeo che coglie il palo, la palla torna verso di lui e calcia di nuovo in porta, questa volta di destro, sulla traiettoria interviene Ceravolo che manda incredibilmente fuori con la porta spalancata.

76′ Gran colpo di reni di Gori su conclusione di Lama dopo un dribbling su Pezzi, palla in angolo.

78′ Ceravolo calcia in area di sinistro, respinta di Ferrugine.

79′ Ancora Ceravolo, questa volta di testa, e ancora Ferrugineche respinge la conclusione.

CONDIVIDI
Nato a Benevento nel 1983, conclude gli studi superiori con il diploma di Geometra. All'università decide di cambiare completamente campo di studi, assecondando la sua passione di scrivere, iscrivendosi quindi alla triennale di Scienze della Comunicazione a Salerno (e poi alla specialistica all'Università degli studi Suor Orsola Benincasa a Napoli), con l'intenzione di diventare sceneggiatore, giornalista o semplice scrittore. Dal 2011 collabora con SannioSport.it come giornalista sportivo, principalmente seguendo le vicende del Benevento Calcio, ma interessandosi anche di altre squadre e/o categorie sportive. Saltuariamente scrive di altri argomenti anche sul suo blog, o per altri giornali online.