La Seishinkan, migliore società Campione Regionale

289

Gruppo SeishinkanRiprende la stagione agonistica per la Seishinkan Benevento, si ricomincia dai Campionati Regionali di kumite (combattimento), svoltisi al Palaparente di Benevento lo scorso 27 febbraio.

Oltre 200 gli atleti in gara, con una buona rappresentanza di tutta la Campania, per la manifestazione organizzata dal Comitato Regionale della Federazione Italiana Karate del neo Presidente Manlio Villano. Ottima l’organizzazione, orari rispettati come da programma e nessun incidente per una giornata di sport indimenticabile.

La Società Sannita, guidata dal Direttore tecnico, Maestro Alfredo Testa,  conquista un numero record di 51 medaglie, 20  d’oro, 16 d’argento e 15 di bronzo. Naturalmente, alla fine della manifestazione, la squadra Sannita riceve la Coppa di società Campione Regionale, titolo conquistato per il settimo anno consecutivo, al secondo posto l’Aries Nadir di Angri, terza classificatala GKF Benevento.

Impossibile elencare i nomi di tutti i 51 medagliati della Seishinkan, ci limiteremo a ricordare gli atleti che hanno ottenuto l’ambita medaglia d’oro: Maura Abbamondi, Serena Babuscio, Domenico Baldino, Caporaso Cosimo, Guido Scarinzi, Mimmo Carapella, Sara Forgione, Michela Damiano, Davide Babuscio, Mattia Calabrese, Sara Iscaro, Luca Scannello, Paolo Grimaldi, ed infine Hicham Chafoui, Elia Calabrese, Giovanni Mercurio, Serena Piccirillo, Dario Bufardeci, questi ultimi atleti risultati fra i migliori in assoluto, grazie ad una serie di prestazioni di alto livello.

La società beneventana ha approfittato del Campionato regionale per fare le prove generali in vista dell’imminente Campionato Italiano, che si disputerà il 12 e 13 marzo, proprio a Benevento presso il Palatedeschi, occasione prestigiosa ed impegnativa che vedrà la Seishinkan affiancata per la prima volta da un nuovo e autorevole partner, il gruppo “Gesesa”.

CONDIVIDI