La Camera: Noi pensiamo solo a quello che dice il mister, non ci importa dei fischi del pubblico.

134

Giovanni La Camera, centrocampista Benevento.
Abbiamo avuto almeno 4-5 occasioni da gol, abbiamo crossato molto, solo io ne ho fatti 4, Frascatore altrettanti e via dicendo; quindi non è che non abbiamo sfruttato la superiorità avuta. La partita l’abbiamo fatta noi, abbiamo giocato! Siamo stati solo molto sfortunati ed ingenui sull’azione del gol loro e l’abbiamo pagata.

Non penso che la nostra prestazione sia figlia di un fattore mentale sbagliato, con la convinzione che prima o poi comunque avremmo fatto gol in 11 contro 9.
Noi abbiamo fatto, e dobbiamo fare, quello che ci dice il mister ovvero giocare palla a terra, non dobbiamo ascoltare i fischi del pubblico, anche perché non dandoci una mano, diventa più difficile per noi affrontare le partite in casa.
Il gioco che abbiamo fatto oggi, è lo stesso che abbiamo fatto contro il Viareggio: anche contro di loro eravamo passati in svantaggio e abbiamo continuato a giocare come fatto precedentemente; alla fine il nostro gioco è stato ripagato con 5 gol, oggi purtroppo non è andata così.

Carmelo Imbriani, allenatore Benevento.
Penso che quando eravamo ancora in parità numerica stavamo giocando bene, con il vantaggio numerico abbiamo invece fatto il loro gioco, andando sempre ad attaccare centralmente, invece di allargarci di più con gli esterni (sia alti che bassi).

Con le tre partite vinte precedentemente non eravamo diventati certo dei fenomeni, e il discorso vale anche per questa: ora non possiamo certo dire di essere diventati dei brocchi.

 

 

GUARDA LA FOTOGALLERY   BENEVENTO-FOGGIA

CONDIVIDI
Nato a Benevento nel 1983, conclude gli studi superiori con il diploma di Geometra. All'università decide di cambiare completamente campo di studi, assecondando la sua passione di scrivere, iscrivendosi quindi alla triennale di Scienze della Comunicazione a Salerno (e poi alla specialistica all'Università degli studi Suor Orsola Benincasa a Napoli), con l'intenzione di diventare sceneggiatore, giornalista o semplice scrittore. Dal 2011 collabora con SannioSport.it come giornalista sportivo, principalmente seguendo le vicende del Benevento Calcio, ma interessandosi anche di altre squadre e/o categorie sportive. Saltuariamente scrive di altri argomenti anche sul suo blog, o per altri giornali online.