Il Benevento pareggia ad Andria 1-1

183

EvacuoIl Benevento Calcio paregia 1-1 ad Andria. Buono anche il pareggio per i giallorossi che hanno portato a +5 punti il distacco sulla Juve Stabia attualmente terza in classifica e hanno conquistato,  l’accesso ai play off. Potevano essere tre i punti i punti per i giallorossi, in vantaggio all’inizio del secondo tempo, grazie ad un gol di Evacuo subentrato quasi alla fine del primo tempo per sostituire La Camera, e con un’uomo in più, a causa dell’espulsione di Pierotti dell’Andria.

I padroni di casa, invece, hanno accorciato le distanze quasi al ’75 con Paolucci, che infile in rete direttamente da calcio d’angolo.

 

ANDRIA (4-3-3): Spadavecchia; Pierotti,Ceppitelli, Fazio, Di Simone; Evangelisti, (33′ pt Di Bari), Coletti, Paolucci; Statella, (29′ st Doumbia), Anaclerio, (20′ st Berretti), Minesso. A disp. Palazzi, Carretta, Arcidiacono, Nicolao. All. Degli Schiavi

BENEVENTO(4-2-3-1): Paoloni; Pedrelli, (23′ st Formiconi), Siniscalchi, Signorini, Palermo; Grauso, Bianco, (18′ st Vacca); D’Anna, Mounard, La Camera, (38′ pt Evacuo); Clemente. A disp. Corradino, Ciampi,  Furno,  Buonaiuto. All. Galderisi

ARBITRO: Gallo di Barcellona Pozzo di Gotto, assistenti Serpilli e Ridolfi di Ancona).

RETI: 4′ st Evacuo, 31′ st Paolucci

CONDIVIDI