Forza e Coraggio travolge la Siconolfi. 10-3 il risultato finale

9

La Forza e Coraggio travolge la malcapitata G. Siconolfi per 10-3 in trasferta e resta attaccata alla speranza per la disputa dei play-off anche se i ragazzi di mister Mauro, oltre a battere l’F.C. Avellino in casa nell’ultima di campionato, dovranno sperare anche in risultati positivi provenienti da altri campi.

forza e coraggioUn 10-3, quello odierno, che parla da solo: partita senza storia dall’inizio alla fine e risultato mai in discussione. E’ De Ieso L. che rompe gli equilibri al 21’ portando in vantaggio la compagine beneventana. Un minuto dopo Verdicchio, appostato sul primo palo, devia di esterno sotto la traversa un cross dalla destra e sigla il 2-0. Il 3-0 porta la firma di Caruso che conclude un’azione tutta di prima rifinita da Mazzariello. Mirabile anche la rete del 4-0 di De Ieso L., doppietta personale per lui, che infila il portiere di casa con un lob dai 20/25 metri. A chiudere le marcature della prima frazione ci pensa Zarrella al 31’ fissando il parziale sullo 0-5.

La ripresa mantiene lo stesso copione della prima frazione. In apertura, però, è la Siconolfi ad accorciare le distanze con Marena che poi, inframezzata dalla rete di Verdicchio, realizza al 10’ la sua personale doppietta di giornata. Mister Mauro, dalla tribuna per squalifica, da indicazioni alla panchina e la Forza e Coraggio cambia qualche elemento in campo. E’ quindi tempo per Maggino di mettere il suo timbro alla gara realizzando 3 reti al 32’, 44’ e 46’ della ripresa. In mezzo alla tripletta della punta napoletana c’è la rete di Vernacchio per uno score che al triplice fischio dirà: Forza e Coraggio 10, Siconolfi 3.
Con questa vittoria, come detto in apertura, i ragazzi di mister Mauro restano in corsa per la qualificazione ai play-off che si deciderà nell’ultima di campionato in casa contro l’F.C. Avellino.

[Ufficio Stampa Asd Forza e Coraggio Bn]