Forza e Coraggio sconfitta immeritatamente fuori casa col Grotta 1984

6

La Forza e Coraggio, che vede ridursi al lumicino le speranze play-off per questa stagione dopo la sconfitta immeritata patita sul campo del Grotta 1984, comincia già a progettare la prossima stagione ed annuncia importanti novità tra addii, possibili o meno, e new-entry.

forza e coraggioChi farà parte ancora della compagine societaria giallorossa per il prossimo anno sarà il Team Manager Pasqualino Di Marco, tra le colonne portanti del sodalizio beneventano. Insieme a Di Marco arriva anche la conferma per il duo Catena-Liccardi alla guida della Juniores per poter proseguire il percorso intrapreso quest’anno nel quale si è creato un ottimo gruppo che ha di un soffio sfiorato la qualificazione ai play-off regionali in corso di svolgimento.

Chi potrebbe non far parte della compagine societaria è il D.s. Giovanni Zarro che potrebbe prendersi un “anno sabbatico” dopo le ultime tre positive stagioni con la società del patron Messina.

Sono previsti ulteriori ingressi in società i cui nomi verranno svelati più in avanti ma, anche sulla base di questi, potrebbe esserci una novità sostanziale nel futuro della Forza e Coraggio: al verificarsi di determinate condizioni, infatti, potrebbe essere tentata la via del ripescaggio in Eccellenza per riportare sempre più in alto il “Grifone Giallorosso”.

Ora non resta che dare il massimo negli ultimi 180’ di questa stagione, poi prendersi qualche giorno di riposo in modo da essere pronti e scattanti alla ripresa dei lavori: in quel momento sapremo davvero tutto della Forza e Coraggio stagione 2018/19.

[Ufficio Stampa Asd Forza e Coraggio Bn]