La Forza e Coraggio stecca in casa contro la Polisportiva Lioni

54

forza e coraggioLa Forza e Coraggio stecca in casa contro la Polisportiva Lioni

La 17a giornata del girone C di Promozione, vede la Forza e Coraggio di mister Antonello Mauro ospitare tra le mura amiche la Polisportiva Lioni. I ragazzi di mister Mauro hanno tutta l’intenzione di continuare il loro cammino: nello scorso turno, la Forza e Coraggio si è imposta sul campo del Baiano per 3-1 con reti di Vernacchio, Romano e Maggino su rigore.

forza e coraggioLa Polisportiva Lioni, invece, ha pareggiato 2-2 in casa contro la capolista Grotta 1984 con reti di Rafaniello e Torsiello. L’obiettivo degli uomini del presidente Santamaria è quello di inserirsi tra le squadre che lottano per la zona promozione. Sulla carta si prevede una gara molto combattuta, anche perché, il Lioni è invischiato nella zona playout.

forza e coraggioAl ‘Mellusi’ gara a porte chiuse per la decisione del giudice sportivo. Mister Mauro manda in campo la seguente formazione: Zotti, Fiscariello, Pagnozzi, Caruso, Morganella, Lepore, De Ieso, Spasiano, Maggino, Vernacchio, Barricella. In panchina: Panza, Altieri, Marro, La Porta, Tommaselli, Magliuolo, Zarrella. La Polisportiva Lioni risponde con Rafaniello C., De Simone, Salierno, Perillo, Bravoco, Rafaniello A., Di Pietro, Martiniello, ssomanno, Cinque, Torsiello. In panchina: De Cillis, Cetrulo, Squarciafico, Napolillo, Roma, Di Gianni.

forza e coraggioIl Lioni al 26’ si porta in vantaggio con un calcio di rigore trasformato da Cinque per un fallo commesso da Lepore. Al 42’ la Forza e Coraggio deve fare a meno di Maggino, reo di aver commesso un fallo di reazione ai danni del suo marcatore. Il raddoppio degli ospiti arriva al 65′: Torsiello  conclude a botta sicura ma il portiere Zotti compie un miracolo, sulla respinta, però,  il pallone colpisce Lepore e termina in rete. All’88’ i padroni di casa riaccendono le speranze con una rete di Pagnozzi che, dopo aver saltato due avversari, entra in area di rigore e accorcia le distanze. Al 90’ gli ospiti chiudono la gara con Martiniello,  che ribatte in rete  un tentativo di pallonetto da parte di Torsiello, stornato parzialmente dal portiere Zotti.