Forza e Coraggio vince di misura sulla capolista Grotta. Decisivo Sosero.

42

forza e coraggioTorna alla vittoria la Forza e Coraggio che, tra le mura amiche del “Mellusi”, supera di misura la capolista Grotta grazie ad una rete di Sosero nella ripresa.

Ha debuttato nella ripresa anche l’ultimo acquisto Danilo Verdicchio, per il quale si tratta di un ritorno a casa avendo già vestito la casacca della Forza e Coraggio ai tempi della Juniores. Proveniente dal Foglianise, in 2a categoria, con la cui maglia ha disputato questa prima parte di stagione, lo scorso anno ha abbondantemente superato la doppia cifra con la casacca del Castelpoto, sempre in 2a, con la quale ha sfiorato la promozione in 1a categoria, perdendo la finale play-off nella quale ha anche segnato il gol della bandiera per i suoi.

Non è stata una gara per gli amanti del lato estetico del calcio ma che la Forza e Coraggio ha giocato in maniera molto concreta, con continui raddoppi sui portatori di palla avversari e con attenzione massima ai movimenti difensivi. Il Grotta, dal canto suo, non ha messo in campo, come dirà anche mister Ferraro nel post-gara, la solita grinta e, sia prima che dopo lo svantaggio, non è mai riuscita ad essere davvero pericoloso dalle parti di Zotti.

La prima delle rare azioni pericolose della gara arriva al 18′ ed è di marca ospite con Russo alla battuta di una punizione dal limite dell’area: la palla supera di poco la traversa. Al 37′ ci prova Vernacchio per la Forza e Coraggio ma la sua conclusione sibila vicino all’incrocio per poi perdersi sul fondo. Allo scadere dei primi 45′ gli ospiti hanno una doppia occasione: prima Cataruozzolo tira su Zotti in uscita e poi è Russo che, con una rovesciata acrobatica, non riesce a cogliere lo specchio della porta. La prima frazione si chiude a reti inviolate.

forza e coraggio
Spasiano

Nella ripresa mister Mauro è costretto ad un cambio forzato: Pisani deve abbandonare il campo per una botta ed al suo posto entra il neo-acquisto Verdicchio che al 10′ si produce in un bel tiro da fuori area con palla di poco alta. Al 23′ arriva il vantaggio della Forza e Coraggio: cross dalla sinistra, in area si accende un batti e ribatti che viene risolto da Sosero che riesce a piazzare la zampata vincente. 4′ dopo arriva la replica del Grotta con Cataruozzolo che, da buona posizione, spara alto sopra la traversa di Zotti. L’arbitro concede 5′ di recupero e proprio nel finale la Forza e Coraggio ha l’occasione per raddoppiare: Spasiano si trova a tu per tu con Marino e tenta il pallonetto, la palla supera l’estremo difensore ospite ma un difensore salva sulla linea e spazza via. Al triplice fischio, dunque, la Forza e Coraggio supera il Grotta per 1-0.

TABELLINO
Forza e Coraggio – Grotta 1-0
Rete: 23′ st Sosero.

Forza e Coraggio: Zotti, Fiscariello, Altieri, Spasiano, Morganella, Lepore, Vernacchio, Barricella, Sosero, Pisani, De Ieso.
A disp.: Panza, Catania, Ciullo, Orrei U., Verdicchio, La Porta, Marro.
All.: Mauro.

Grotta: Marino, Paradisi, Raspaolo, Amabile, Cerbone, Di Franco, Barbiero, Avolio, Cataruozzolo, Russo, Corrado.
A disp.: Viola, Pelliccia, Cirillo, Scippa, Penta, En Namli, Grillo.
All.: Ferraro.

Espulsi: 29′ st Sosero (F) per doppia ammonizione; 41′ st Corrado (G) rosso diretto.

[Ufficio Stampa Asd Forza e Coraggio Bn]