De Rosa: «Testa al Cervinara, dobbiamo risalire la classifica»

27

mister-vincenzo-de-rosa(n.m.) Serviva un successo alla Juniores della Virtus Goti e contro l’Oasi San Feliciana sono arrivati gli attesi tre punti. Il tecnico goto De Rosa, però, salva il secondo tempo dei suoi ragazzi, quando si è visto un netto miglioramento che fa ben sperare in vista dei prossimi delicati appuntamenti.

Primo tempo sotto tono, ma siamo andati a migliorare nel secondo” – ha commentato mister De Rosa a fine gara. “Siamo migliorati per quanto riguarda la circolazione della palla nella seconda frazione di gioco, abbiamo creato 4 occasioni da gol e altrettante ne abbiamo sprecate. Nel primo tempo abbiamo sottovalutato un po troppo gli avversari, come spesso accade, poi però siamo stati pronti a reagire, in particolare dopo aver preso il gol del pareggio. Adesso ci tocca pensare alla difficile gara contro il Cervinara a Paolisi per risalire la classifica che un po’ ci penalizza. Un in bocca al lupo a Mingione per una pronta guarigione ed anche a De Filippo, non proprio al top, tanto che ha giocato solo un tempo, mentre bene gli ingressi di Tennerello e Iadevaia” – ha concluso mister De Rosa.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.