Curiosità. Tra i doppi ex anche uno storico “match winner” del calcio sannita

11a giornata, Trapani: rosa attuale dei granata, ex giocatori e precedenti passati con il Benevento.

132

trapani_beneventoNel turno infrasettimanale che è iniziato ieri con Spezia Cittadella, il Benevento andrà a giocare allo Stadio Polisportivo Provinciale di Trapani contro la locale squadra. Trasferta lontana 900 chilometri che però non ha scoraggiato un centinaio di supporters giallorossi che hanno comunque affrontato questa “odissea” per amore dello Stregone.
Il Trapani attualmente occupa l’ultima posizione in classifica con soli 6 punti frutto di altrettanti pareggi; sono 6 anche i gol fatti, mentre sono 15 quelli subiti. Quattro sconfitte e nessuna vittoria completano lo score dei siciliani in campionato.

1a Novara – Trapani 2-2 (De Cenco, Ferretti)
2a Trapani – Pro Vercelli 1-1 (Coronado)
3a Avellino – Trapani 0-0
4a Trapani – Ascoli 1-1 (Petkovic)
5a Trapani – Spezia 0-0
6a Salernitana – Trapani 2-0
7a Trapani – Cittadella 0-2
8a Latina – Trapani 2-0
9a Trapani – Ternana 2-2 (Ciaramitaro, Petkovic rig.)
10a Bari – Trapani 0-0.

Acquisti:
portieri:
Farelli (dal Latina), Ferrara (dalla Lucchese), Guerrieri (dalla Lazio primavera).
difensori:
Balasa (dalla Roma via Crotone), Carissoni (dal Torino primavera), Crecco (dal Modena via Lazio), De Vita (dalla Paganese), Figliomeni (svincolato), Kresic (dall’Atalanta), Legittimo (dal Lecce), Martinelli (dal Bassano), Tiago Casasola (dal Como via Roma), Visconti (dall’Avellino).
centrocampisti:
Canotto (dal Melfi), Colombatto (dal Pisa), Coronado (dal Floriana), Machin (dalla Roma primavera), Nadarevic (dal Novara).
attaccanti:
Curiale (dal Lecce), De Cenco (dal Pavia), Ferretti (dal Pavia), Petkovic (dal Catania).

Cessioni:
portieri:
Fulignati (al Palermo), Geria (svincolato), Marcone (Sudtirol via Verona), Nicolas (al Verona).
difensori:
Accardi (al Modena via Palermo), Camigliano (alla Juve Stabia via Udinese), Crecco (all’Avellino via Lazio), De Vita e Martinelli (svincolati), Pastore (al Virtus Francavilla), Perticone (al Cesena), Salvato (al Ladispoli via Fano), Scognamiglio (al Pisa, poi Novara), Terlizzi (FUORI ROSA), Tulhao (alla Lucchese via San Marino).
centrocampisti:
Aloi (alla Lupa Roma via Akragas), Basso (al Venezia), Cavagna (al Bassano via Atalanta), Eramo (alla Sampdoria), Feola (all’Olbia via Arezzo), Fornito (al Catania via Messina), Nadarevic (svincolato), Sassano (al Virtus Castelfranco via Ancona).
attaccanti:
Montalto (alla Juve Stabia), Sparacello (al Sudtirol via Padova), Torregrossa (al Brescia via Verona).

Trapani 2016-17:
Portieri:
Farelli, Ferrara, Guerrieri.
Difensori:
Balasa, Carissoni, Daì, Fazio, Figliomeni, Kresic, Legittimo, Pagliarulo, Rizzato, Tiago Casasola, Tumminelli, Visconti.
Centrocampisti:
Barillà, Ciaramitaro, Colombatto, Coronado, Machin, Nizzetto, Raffaello, Scozzarella
Attaccanti:
Canotto, Citro, Curiale, De Cenco, Ferretti, Mistretta, Petkovic.

All.: Serse Cosmi.

I precedenti col Benevento:
Il primo confronto risale a metà anni ’30, poi le due squadre si reincontrarono quasi 15 anni più tardi. Qualche sporadico incontro anche durante i ’60, e quattro anni consecutivi a metà anni ’70. Gli ultimi incontri tra siciliani e sanniti li troviamo a fine anni ’90 in serie C2, fino a quando quattro anni fa, si reincontrarono in un girone eliminatorio della Coppa Italia di Lega Pro, sfida che fu vinta dal Benevento con un gol di Germinale.
L’ultima vittoria del Benevento in Sicilia è però datata 1974-75 1-0 rete di Caposele.

1934-35 Prima divisione, gir H
Juventus Trapani – Benevento 0-0
Benevento – Juventus Trapani 1-4 [marcatori n.d.]

1948-49 Serie C, gir D
Benevento – Drepanum 0-0
Drepanum – Benevento 0-1 [Pastore E.]

1949-50 Serie C, gir D
Benevento – Drepanum 2-1 [Galeotti e Labate (B), Curto (T)]
Drepanum – Benevento 3-0 [Calabrese, Zanutel, Zanutel]

1956-57 IV serie, gir H
San Vito Benevento – Trapani [risultato n.d.]
Trapani – San Vito Benevento [risultato n.d.]

1960-61 Serie C gir C
Trapani – San Vito Benevento 2-0 [Zucchinali, Nardi]
San Vito Benevento – Trapani 2-0 [Firicano, Firicano]

1961-62 Serie C gir C
San Vito Benevento – Trapani 0-0
Trapani – San Vito Benevento 2-1 [Cerri e Cerri rig. (T), Alberici rig. (B)]

1974-75 Serie C gir C
Benevento – Trapani 0-0
Trapani – Benevento 0-1 [Caposele]

1975-76 Serie C gir C
Trapani – Benevento 3-1 [Beccaria, Ferrari, Ferrari (T), Fichera (B)]
Benevento – Trapani 2-0 [Zana rig., Jancarelli ]

1976-77 Serie C gir C
Trapani – Benevento 0-0
Benevento – Trapani 1-0 [De Foglio]

1977-78 Serie C gir C
Trapani – Benevento 1-1
Benevento – Trapani 1-2

1987-88 Serie C2 gir. D
Benevento – Trapani 1-0
Trapani – Benevento 0-0

1988-89 Serie C2 gir. D
Benevento – Trapani 0-0
Trapani – Benevento 1-1

1997-98 Serie C2 gir C
Trapani – Benevento 1-1
Benevento – Trapani 0-2

1998-99 Serie C2 gir C
Trapani – Benevento 1-0
Benevento – Trapani 2-0

2012-13 Coppa Italia Lega Pro, 3° turno gir C
Benevento – Trapani 1-0 [13′ Germinale]

stanislao-bozzi
Una foto recente del sannita Stanislao Bozzi

I doppi ex:
Sarà sicuramente uno dei protagonisti della partita un ex granata nelle fila del Benevento, stiamo parlando di Filippo Falco che solo 3 anni fa giocò in Sicilia (34 presenze e 2 reti per lui). Tra gli altri ricordiamo Rosario Compagno autore del gol che sancì il ritorno in C1 del Benevento nella finale play-off vinta 2-1 contro il Messina sul neutro di Lecce.
Infine un sannita doc come Stanislao Bozzi, volto noto delle tv locali beneventane come opinionista, nato ad Apice il 2 novembre 1951.
Bozzi iniziò i primi passi nel Chieti nel 1968 e solo due anni più tardi debuttò anche in serie A tra le fila del Torino. Nel 1972 il passaggio al Trapani in serie C dove concluse il suo primo anno in doppia cifra (14 reti). Un solo anno coi granata e poi il passaggio al Siracusa dove rimase tre stagioni. Successivamente il suo peregrinare calcistico lo portò a indossare le maglie di Nocerina, Foggia e finalmente il Benevento dall’81 all’84 con una parentesi di un anno in quel di Padova.

Difensori:
Rosario Compagno (1998-99 Benevento; 1999-00 Trapani)
Gennaro Scognamiglio (2014-15 Benevento; 2015-16 Trapani)
Centrocampisti:
Fernando Ascatigno (nov 1962-63 Benevento; 1970-72 Trapani)
Riccardo Caruso (1975-76 Benevento; 1976-77 Trapani)
Arrigo Dolso (1976-78 Benevento; 1978-79 Trapani)
Attaccanti:
Stanislao Bozzi (1972-73 Trapani; 1981-82 e 1983-84 Benevento)
Filippo Falco (2014-15 Trapani; 2016-17 Benevento)
Mattia Mastrolilli (gen 2002-giu 2003 e 2004-05 Benevento; 2010-12 Trapani)
Andrea Raimondi (gen-giu 2014 Trapani; feb-giu 2016 Benevento)

Allenatori:
Carmine Amato (gioc. 1998-99 Trapani; all. por. 2010-11 Benevento)
Francesco Lamberti (1962-63 Benevento; 1963-64 e 1968-69 Trapani)
Graziano Landoni (1979-81 Benevento; 1986 Trapani)
Aldo Papagni (lug-nov 1998 Trapani; lug-nov 2008 Benevento)

Confronti tra i due allenatori, Baroni e Cosmi.
Tre precedenti tra i due mister in panchina, e quello giallorosso è attualmente in vantaggio grazie ad 1 vittoria (Novara-Trapani 4-1 dello scorso anno) e 2 pareggi (Trapani – Novara 0-0 sempre dell’anno scorso e Pescara – Lanciano 2-2 del maggio 2014).
Baroni risulta in vantaggio anche nei confronti della sola squadra del Trapani, con 2 vittorie (la prima già citata poc’anzi, la seconda Trapani – Pescara 2-4), 3 pareggi (Lanciano – Trapani 2-2, Pescara – Trapani 0-0, oltre al pareggio già citato poc’anzi) e 1 sconfitta (Trapani – Lanciano 1-0).
Cosmi affrontò il Benevento la prima volta nel 1998-99 alla guida dell’Arezzo vittoria all’andata per 3-2 in Toscana, e al ritorno vittoria giallorossa per 2-1.

L’arbitro di Trapani – Benevento:
La gara sarà diretta dal signor Davide Ghersini della sezione AIA di Genova. Ghersini, nato il 9 aprile 1985, ha già diretto in quattro occasioni il Benevento (3 vittorie, 1 sconfitta), mentre con il Trapani ha nove precedenti (5 vittorie, 3 pareggi e 1 sconfitta).
A coadiuvarlo ci saranno come assistenti i signori Marco Zappatore della sezione AIA i Taranto e Francesco Fiore della sezione AIA di Barletta; infine come quarto uomo è stato designato il signor Armando Ranaldi della sezione AIA di Tivoli.

I precedenti di Ghersini col Benevento:
5 febbraio 2012: Pro Vercelli – Benevento 3-0
16 settembre 2012: Catanzaro – Benevento 1-2
16 dicembre 2012: Benevento – Pisa 2-1
7 aprile 2013: Benevento – Latina 1-0.

CONDIVIDI
Nato a Benevento nel 1983, conclude gli studi superiori con il diploma di Geometra. All'università decide di cambiare completamente campo di studi, assecondando la sua passione di scrivere, iscrivendosi quindi alla triennale di Scienze della Comunicazione a Salerno (e poi alla specialistica all'Università degli studi Suor Orsola Benincasa a Napoli), con l'intenzione di diventare sceneggiatore, giornalista o semplice scrittore. Dal 2011 collabora con SannioSport.it come giornalista sportivo, principalmente seguendo le vicende del Benevento Calcio, ma interessandosi anche di altre squadre e/o categorie sportive. Saltuariamente scrive di altri argomenti anche sul suo blog, o per altri giornali online.