Centro Schermistico Sannita: buoni i risultati ottenuti a Foggia e Baronissi

19

E’ stato un weekend impegnativo, quello appena trascorso, per il Centro Schermistico impegnato su due fronti: il campionato italiano under 23 di Foggia e il campionato interregionale di Baronissi.

A Foggia, Stefano Capitanio nella spada maschile si è distinto gareggiando con personalità, ma alla fine si è dovuto arrendere di fronte ad atleti di maggior esperienza. Stesso discorso nel fioretto femminile per Cristina De Luca che pur muovendosi bene in pedana ha dovuto alzare bandiera bianca di fronte ad atlete di maggiore spessore. Comunque è stato un buon banco di prova per i due atleti beneventani che sicuramente potranno fare meglio nei prossimi appuntamenti a partire dalla Coppa Italia Regionale di Santa Maria Capua Vetere in  programma il prossimo fine settimana.

Nella competizione di Baronissi, invece, gli atleti sanniti sotto la guida del Tecnico Nazionale Dino Improta e di Cristina De Luca hanno disputato buone prove dimostrando notevoli progressi.

Nel fioretto maschile, categoria maschietti, si è messo in mostra il giovanissimo Federico Saviano che è entrato a far parte dei primi 16 ottenendo un ottimo piazzamento. Nella stessa categoria buone prove anche da parte di Federico Parente, Federico Mignone e Christian Regardi. Nella categoria giovanissimi si sono distinti Francesco Maria Di Blasio e Francesco Fiorentino.

Nel fioretto femminile, categoria allievi, Alberta Truppi pur disputando delle ottime gare si è dovuta arrendere di fronte alla più forte atleta romana Giulia Amore. Nella categoria giovanissime buone prove da parte di Fabiana Crocco che è arrivata tra le prime 20 e di Francesca Crafa. Bene anche la giovanissima Stefania Mottola nella categoria bambine

Per la spada nella categoria maschile ha partecipato Manuel Palma dando segnali di miglioramento.

E’ stata una bella esperienza per i ragazzi della società dell’indimenticato Maestro Antonio Furno nella quale hanno colto l’occasione per acquisire maggiore esperienza in vista dei prossimi impegni.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.