Il Benevento gestisce male il doppio vantaggio, il Carpi ne approfitta

23

Il tabellino:
Carpi – Benevento 2-2
Reti: 10′ st Letizia (B), 25′ st Coda rig. (B), 40′ st Concas (C), 45′ st +2′ Vano (C).

Carpi (4-4-1-1): Colombi; Pachonik, Sabbione, Poli, Buongiorno (27′ st Machach); Jelenic, Mbaye (32′ st Di Noia), Pasciuti, Piscitella (15′ st Vano); Concas; Arrighini.
A disp.: Serraiocco, Suagher, Frascatore, Pezzi, Ligi, Romairone, Saric, Barnofsky, Wilmots.
All.: Castori.

Benevento (3-5-2): Montipo’; Volta, Billong, Costa (7′ pt Di Chiara, 1′ st Sparandeo); Gyamfi, Tello, Viola, Bandinelli, Letizia; Asencio (28′ st Buonaiuto), Coda.
A disp.: Puggioni, Gori; Antei, Insigne, Goddard, Nocerino, Ricci, Volpicelli, Filogamo.
All.: Bucchi.

Arbitro: Sig. Fabio Piscopo della sezione AIA di Imperia.
Assistenti: Sigg. Michele Lombardi della sezione AIA di Brescia e Giuseppe Opromolla della sezione AIA di Salerno.
Quarto uomo: Sig. Lorenzo Maggioni della sezione AIA di Lecco.
Ammoniti: 33′ pt Asencio (B), 45’+2′ pt Sabbione (C); 17′ st Gyamfi (B), 19′ st Vano (C), 26′ st Arrighini (C), 30′ st Tello (B), 34′ st Machach (C), 37′ st Sparandeo (B).
Angoli: 6-6 (Pt 2-5)
Recupero: Pt 2′; St 5′.

Le azioni del primo tempo:

3′ Viola ci prova dal limite dell’area col destro, palla che rimbalza appena davanti la porta, Colombi non ci arriva, ma la conclusione finisce di poco a lato.

12′ Dalla sinistra cross di Pasciuti per il colpo di testa di Concas, Montipo’ blocca.

13′ Lancio lungo per Arrighini, Volta ci arriva per primo e tenta un passaggio di testa verso Montipo’, ma il passaggio è debole e l’attaccante carpigiano prova il tiro con Montipo’ che para in due tempi.

20′ Coda ci prova con un destro sul quale Colombi respinge in angolo.

30′ Punizione dal limite dell’area, sulla palla sia Coda che Viola, alla battuta va il primo, la palla passa a lato della barriera, alla sinistra di Colombi che si supera e devia in angolo.

37′ Sinistro di Viola, ancora Colombi che salva i suoi.

39′ Combinazione tra Asencio e Coda, tiro di quest’ultimo con palla alta sulla traversa.

40′ Cross di Gyamfi dalla destra, spizzata di testa di Tello per Asencio che si aggiusta la sfera e prova il destro all’altezza del dischetto, tiro che sfiora il palo alla sinistra di Colombi.

42′ Ancora una volta il Carpi è pericoloso dopo un lancio lungo per Arrighini, l’attaccante di casa supera Billong e calcia in porta sull’uscita di Montipo’, il portiere salva nuovamente.

Le azioni del secondo tempo:

4′ Mbaye dalla distanza, Montipo’ vola sulla sua sinistra e devia in angolo, la conclusione insidiosa.

10′ Coda da fuori area, Colombi respinge, interviene Asencio sulla respinta con la palla parata ancora una volta da Colombi che poi finisce sulla faccia di Letizia, la palla colpisce il palo ed entra in porta. Gol dell’ex, 0-1.

13′ Coda riceve in area, cerca uno spiraglio per il tiro, si porta la sfera sul sinistro e calcia forte in porta, conclusione che finisce di poco a lato.

24′ Sabbione tocca la palla col braccio in area di rigore, l’arbitro decreta il calcio di rigore sul quale va lo specialista Coda: palla da una parte e portiere dall’altra, 0-2.

36′ Lancio per Buonaiuto che addomestica la palla una volta entrato in area, e di destro prova la conclusione sul primo palo, Colombi si fa trovare pronto e respinge in angolo.

40′ Il Carpi accorcia le distanze: cross di Pasciuti dalla sinistra, palla a campanile da parte della difesa giallorossa, e poi colpo di testa di Concas sul quale Montipo’ tocca ma con la palla già oltre la linea della porta. 1-2.

45’+3′ Arrighini prolunga un lancio lungo per Vano che la lascia scorrere e calcia in porta, Montipò esce ma non ci arriva, 2-2.

CONDIVIDI
Nato a Benevento nel 1983, conclude gli studi superiori con il diploma di Geometra. All'università decide di cambiare completamente campo di studi, assecondando la sua passione di scrivere, iscrivendosi quindi alla triennale di Scienze della Comunicazione a Salerno (e poi alla specialistica all'Università degli studi Suor Orsola Benincasa a Napoli), con l'intenzione di diventare sceneggiatore, giornalista o semplice scrittore. Dal 2011 collabora con SannioSport.it come giornalista sportivo, principalmente seguendo le vicende del Benevento Calcio, ma interessandosi anche di altre squadre e/o categorie sportive. Saltuariamente scrive di altri argomenti anche sul suo blog, o per altri giornali online.