Benevento, Sant’Alberto Brignoli, gli Autogol e le pagelle della serie A

206

Anche se non sta più giocando titolare nel Benevento che nelle ultime due giornate ha collezionato due vittorie consecutive, il portiere Alberto Brignoli resta un “idolo” per il popolo del Web, in particolar modo per il gruppo comico de “Gli Autogol” che oggi ha pubblicato un nuovo video inerente al massimo campionato di serie A, con il club giallorosso “antropomorfizzato” e ancor più protagonista del video precedente.

Nel video, dopo i primi colloqui con i genitori, c’è la consegna delle prime pagelline, e il Benevento, dopo una prima parte di stagione svogliata, decide di mettersi sotto, dopo le ramanzine della mamma e l’apparizione di “San Brignoli”, riuscendo così a fare bene durante le interrogazioni, suscitando le invidie dei compagni di scuola Spal, Crotone e Verona, e interessando le compagne di scuola, in una parodia di “Una settimana da Dio” con protagonista Jim Carrey. Ci penserà poi la prof a riportare con i piedi per terra lo studente Benevento, incoraggiandolo a fare ancora meglio perché ciononostante la sua pagella attuale è ancora piena di pessimi voti…

In realtà qualcos’altro bolle in pentola, nella collaborazione tra Brignoli e Gli Autogol, visto che ieri il portiere sannita ha pubblicato come storia su Instagram un video in cui era con il trio comico su un campo da calcetto, quindi a meno che non si tratti veramente di una semplice partitella di amici, in futuro potrà esserci ancora ulteriore spazio per il Benevento nei video dei giovani youtubers.

In tempo di calciomercato, si è discusso molto del possibile, e prematuro addio, di Brignoli dal Benevento, dato che nelle gerarchie di De Zerbi, tra i pali è tornato Vid Belec come titolare; il suo procuratore Polo Dattola ha però smentito qualsiasi voce che voleva il suo assistito lontano dal capoluogo sannita, confermando la sua volontà di restare giallorosso, e di provare a restare nella storia con una fantastica salvezza, dopo esserci già entrato come portiere goleador nel 2-2 contro il Milan.

 

CONDIVIDI
Nato a Benevento nel 1983, conclude gli studi superiori con il diploma di Geometra. All'università decide di cambiare completamente campo di studi, assecondando la sua passione di scrivere, iscrivendosi quindi alla triennale di Scienze della Comunicazione a Salerno (e poi alla specialistica all'Università degli studi Suor Orsola Benincasa a Napoli), con l'intenzione di diventare sceneggiatore, giornalista o semplice scrittore. Dal 2011 collabora con SannioSport.it come giornalista sportivo, principalmente seguendo le vicende del Benevento Calcio, ma interessandosi anche di altre squadre e/o categorie sportive. Saltuariamente scrive di altri argomenti anche sul suo blog, o per altri giornali online.