Benevento: Lucioni positivo all’Antidoping rischia da 1 a 4 anni di squalifica

212

beneventoBrutta tegola per il Benevento: secondo l’ANSA, il capitano Fabio Lucioni è stato trovato positivo al test antidoping effettuato da Nado Italia al termine della gara casalinga persa per 1-0 contro il Torino.

La sostanza analizzata riscontrata nel giocatore giallorosso è il Clostebol, una sostanza anabolizzante, derivata del testosterone, utilizzata in passato dagli atleti della Germania Est al fine di aumentare le prestazioni fisiche. In quanto anabolizzante il Clostebol favorisce la stimolazione della produzione di molecole complesse come lipidi e proteine. Di solito il Clostebol, sotto forma di crema, viene utilizzato per curare abrasioni e favorirne la rapida cicatrizzazione.

Questo è un serio problema sia per lo stesso Lucioni (che lunedì compirà 30 anni) che per il Benevento già in emergenza nel reparto difensivo per gli infortuni di Djimsiti ed Antei (Costa rientra contro il Crotone).
Lo “Zio” se il tutto dovesse essere confermato rischia seriamente da 1 a 4 anni di squalifica, e in questo caso per lui sarebbe davvero un gran brutto compleanno, difficile da dimenticare.
Per il momento l’atleta è stato sospeso in via cautelare dal Tribunale Nazionale Antidoping.

Inutile dire che questa vicenda, con il massimo della pena, vedrebbe chiudere di fatto, anzitempo, la carriera professionistica del forte difensore centrale del Benevento.

CONDIVIDI
Nato a Benevento nel 1983, conclude gli studi superiori con il diploma di Geometra. All'università decide di cambiare completamente campo di studi, assecondando la sua passione di scrivere, iscrivendosi quindi alla triennale di Scienze della Comunicazione a Salerno (e poi alla specialistica all'Università degli studi Suor Orsola Benincasa a Napoli), con l'intenzione di diventare sceneggiatore, giornalista o semplice scrittore. Dal 2011 collabora con SannioSport.it come giornalista sportivo, principalmente seguendo le vicende del Benevento Calcio, ma interessandosi anche di altre squadre e/o categorie sportive. Saltuariamente scrive di altri argomenti anche sul suo blog, o per altri giornali online.