La premiata ditta Coda – Insigne regala altri 3 punti al Benevento

57

Per il Benevento quella di oggi con la Cremonese è la seconda vittoria consecutiva nel doppio impegno casalingo; tutto l’ambiente giallorosso sperava che per rimediare al doppio tonfo sopraggiunto con Foggia e Pescara, c’era bisogno del bottino pieno contro Livorno e Cremonese. Sebbene gli avversari di oggi fossero più ostici sulla carta, essendo imbattuti in campionato assieme alla capolista Pescara, i giallorossi offrono una ottima prestazione nel primo tempo chiuso per 2-0 con gol di Coda e Insigne. Meno bene nella ripresa, nonostante un palo preso dallo stesso Coda, il gruppo di Bucchi si difende compatto dall’assalto degli ospiti e festeggia quindi il secondo posto momentaneo alle spalle del Pescara battuto in casa dal Cittadella.

PUGGIONI 6 – Fino al gol della Cremonese siglato da Migliore, il neo dottore in Giurisprudenza non corre molti pericoli, sul suddetto gol prova a prenderla ma non ci arriva.

GYAMFI 6,5 – Seconda da titolare per lui, e una buona prestazione nel complesso, i suoi interventi non sono pulitissimi, ma di certo sono efficaci, e tanto basta per difendere la porta giallorossa.

VOLTA 6,5 – Di testa in area sono tutte le sue, come sempre d’altronde, assieme a Billong sembra aver trovato la giusta intesa. Mezzo punto in meno per l’ammonizione.

BILLONG 6,5 – Anche Billong si comporta bene lì dietro, utilizzando come arma a disposizione il proprio fisico, e mettendoci anche quella giusta dose di esperienza di cui sembrava difettare. Anche lui viene ammonito nella ripresa come il compagno di reparto.

LETIZIA 6 – Per lui resta degno di nota solo un cross per Coda, la sua gara finisce presto per un infortunio [dal 19′ pt DI CHIARA 6 – Resta sempre in linea con gli altri della difesa, non lo si vede quasi mai in proiezione offensiva, e forse è anche un bene]

TELLO 5,5 – Sono molti i palloni che recupera in mezzo al campo, ma altrettanti, forse anche di più quelli che poi inevitabilmente perde. Prova a rimediare dando una mano anche in copertura.

VIOLA 6 – Non risulta il padrone in mezzo al campo, perché il centrocampo ospite è di tutto rispetto, ma in confronto ad altre precedenti prestazioni, meglio di niente. Ci prova su punizione dal limite, ma la conclusione è da dimenticare.

BANDINELLI 6 – Deputato a far legna, questa volta mette da parte le conclusioni da fuori per fare il lavoro sporco in favore di Viola.

INSIGNE 7,5 – Dopo essere stato il migliore contro il Livorno, si riconferma anche contro la Cremonese, prima con un assist e poi con un gol dopo aver recuperato palla e averla consegnata a Coda che ha poi chiuso il triangolo. Nella ripresa prima di uscire si incaponisce a portare palla da solo, scontrandosi contro i difensori avversari. [dall’11’ st RICCI 6 – Sicuramente molto meno esplosivo di Insigne, quest’oggi non sembra incidere sulla partita come spesso gli capita quando subentra dalla panchina. Dà una mano in fase di copertura].

CODA 7 – Prima il gol dell’1-0 su assist di Insigne e poi l’assist per lo stesso Insigne per il 2-0. Prende anche un palo su punizione, legno che gli nega la doppietta personale. Concretezza è il suo secondo nome.

BUONAIUTO 5 – I pericoli offensivi del Benevento arrivano quasi tutti sulla fascia destra, il problema per Buonaiuto è che lui gioca a sinistra, quindi non risulta mai decisivo. [dal 31′ st IMPROTA SV]

CONDIVIDI
Nato a Benevento nel 1983, conclude gli studi superiori con il diploma di Geometra. All'università decide di cambiare completamente campo di studi, assecondando la sua passione di scrivere, iscrivendosi quindi alla triennale di Scienze della Comunicazione a Salerno (e poi alla specialistica all'Università degli studi Suor Orsola Benincasa a Napoli), con l'intenzione di diventare sceneggiatore, giornalista o semplice scrittore. Dal 2011 collabora con SannioSport.it come giornalista sportivo, principalmente seguendo le vicende del Benevento Calcio, ma interessandosi anche di altre squadre e/o categorie sportive. Saltuariamente scrive di altri argomenti anche sul suo blog, o per altri giornali online.