Benevento, la carica della Curva Sud: “Ci giochiamo la storia, serve uno stadio unito”

112

La Curva Sud del Benevento si dimostra carica in vista del match di sabato prossimo contro il Frosinone. Il cuore del tifo giallorosso ha fatto sentire la propria voce attraverso un comunicato emesso questa mattina e qui riportato.

Questa prima stagione in serie B è quasi giunta alla conclusione. Dopo un girone di andata entusiasmante, abbiamo vissuto alti e bassi nella seconda parte di campionato. Adesso le chiacchiere servono a poco. Qui ci giochiamo la storia e tutti voi che verrete al Ciro Vigorito dovrete farlo con un solo obiettivo: sostenere i nostri colori. 

Il Benevento ha sempre sentito la nostra voce, soprattutto quando eravamo costretti a giocare su veri e propri campicelli e adesso, che in ballo c’è la serie A, dovremo tirare fuori tutta la rabbia che abbiamo accumulato quando si sono presentate quelle umiliazioni. Portate con voi qualsiasi vessillo giallorosso. La bandiera più bella di qualsiasi settore, come preannunciato a inizio campionato, sarà premiata con la trasferta di Pisa che regaleremo al suo proprietario.

C’è bisogno di tutti voi. In questo stadio non vedremo più festeggiare altri, in questo stadio tutti i nostri avversari sono destinati a soccombere.  Questo solo se saremo uniti e compatti insieme ai ragazzi in campo perché solo uno stadio unito può anche battere eventuali malefatte di un sistema che sembra privilegiare qualcuno per chiudere al più presto i giochi. 

Noi siamo pronti e voi?  Fuori la voce, avanti popolo sannita!  Avanti Curva Sud, Distinti e Tribuna!  Vogliamo vincere!

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.