Avellino Benevento: ecco tutte le curiosità storiche del derby

18a giornata, Avellino: rosa attuale dei lupi biancoverdi, ex giocatori, curiosità e precedenti passati con il Benevento.

398

avellino_benevento

Avellino Benevento è il secondo derby campano di questa stagione di Serie B, dopo quello di Salerno vinto dai padroni di casa per 2-1 (il terzo ci sarà il 24 dicembre con Avellino – Salernitana). L’Avellino ultimamente non se la passa molto bene, visto che è al 20° posto in classifica con 16 punti (la metà del Benevento se contiamo anche il punto di penalizzazione). I 16 punti sono arrivati attraverso i seguenti risultati: 4 vittorie, 4 pareggi e 9 sconfitte; 10 i gol fatti, 23 quelli subiti.

1a Avellino – Brescia 1-1 (Castaldo)
2a Virtus Entella – Avellino 2-0
3a Avellino – Trapani 0-0
4a Verona – Avellino 3-1 (Belloni)
5a Avellino – Cittadella 0-1
6a Vicenza – Avellino 0-0
7a Avellino – Pro Vercelli 3-2 (Verde, Verde rig., Ardemagni)
8a Perugia – Avellino 3-0
9a Avellino – Spezia 1-0 (D’Angelo)
10a Novara – Avellino 1-0
11a Avellino – Ternana 1-0 (Lasik)
12a SPAL – Avellino 3-0
13a Avellino – Frosinone 0-1
14a Carpi – Avellino 1-1
15a Avellino – Pisa 1-0 (D’Angelo)
16a Cesena – Avellino 3-0
17a Avellino – Ascoli 1-2 (Verde)

3 reti: Verde (1 rig.)
2 reti: Ardemagni, D’Angelo
1 rete: Lasik, Belloni, Castaldo.

Acquisti:
portiere: Radunovic (dall’Atalanta).
difensori: Djimsiti (dall’Atalanta), Donkor (dal Bari via Inter), Perrotta (dal Teramo via Pescara), Layousse (dalla Fiorentina primavera), Asmah (dall’Atalanta primavera), Gonzalez (dalla Ternana via Verona).
centrocampisti: Lasik (dallo Slovan Bratislava), Tassi (dal Savona via Inter), Belloni (dalla Ternana via Inter), Crecco (dalla Lazio), Molina (dal Perugia via Atalanta), Omeonga (dall’Anderlecht primavera).
attaccanti: Bidaoui (svincolato), Verde (dal Pescara via Roma), Camara (dalla Correggese), Ardemagni (dall’Atalanta), Soumaré (dal Melfi).

Cessioni:
portiere: Bianco (svincolato).
difensori: Giron (alla Reggiana via Melfi), Petricciuolo (svincolato poi alla Juve Stabia via Melfi), Biraschi (al Genoa), Chiosa (al Perugia via Torino), Nica (al Latina via Atalanta), Pisano (al Bolton Wanderers), Pucino (al Vicenza via Chievo), Rea (al Messina), Visconti (al Trapani).
centrocampisti: Arini (alla SPAL), Bastien (al Chievo via Anderlecht), Sbaffo (alla Reggiana).
attaccanti: Arrighini (al Cittadella via Cosenza), Insigne R. (al Napoli), Joao Silva (svincolato poi alla Salernitana), Tavano (svincolato poi al Prato), Ventola (alla Lupa Roma).

Avellino 2016-17:
Portieri:
Frattali, Offredi, Radunovic.
Difensori:
Asmah, Layousse, Djimsiti, Donkor, Gonzalez, Jidayi, Migliorini, Perrotta.
Centrocampisti:
Belloni, Crecco, D’Angelo, D’Attilio, Gavazzi, Lasik, Molina, Omeonga, Paghera, Tassi.
Attaccanti:
Ardemagni, BIdaoui, Camara, Castaldo, Mokulu, Soumaré, Verde.

All.: Walter Novellino.

Precedenti tra le due squadre.
Anche se sui social molti tifosi irpini sostengono che il loro derby sia solo con il Napoli, se ci riferiamo alle statistiche presenti su Wikipedia riguardo i derby calcistici in Campania, notiamo che l’Avellino ha giocato 46 derby con la Casertana, 44 con il Benevento, 42 con la Salernitana, 38 con la Juve Stabia, e solo 30 con il Napoli; le statistiche considerano sia le partite di campionato che quelle di Coppa Italia (TIM e di Serie C).
Il primo incontro tra le due compagini è datato 24 novembre 1929, nella Terza divisione campana, girone A (era il quinto ed ultimo livello del calcio italiano, interamente giocato a livello regionale), si giocò ad Avellino e finì 1-1. All’epoca il Benevento giocava sotto la denominazione di SS Littorio Benevento. La sfida di ritorno, giocata il 26 gennaio 1930, la prima nel Sannio, si concluse sul 3-0 per i sanniti.
Questi i precedenti nel dettaglio:

3^div. 1929-30:
Avellino – Littorio Benevento 1-1; Littorio Benevento – Avellino 3-0
2^div. 1931-32:
Avellino – Littorio Benevento 2-2; Littorio Benevento – Avellino 4-0
2^div. 1941-42:
Benevento – Avellino 2-1; Avellino – Benevento 3-0
Serie C gir. D 1945-46:
Avellino – Benevento 1-1; Benevento – Avellino 4-0
Serie C gir. B 1946-47:
Avellino – Benevento 0-1; Benevento – Avellino 1-0
Serie C gir. A 1947-48:
Benevento – Avellino 2-0; Avellino – Benevento 2-0
Serie C gir. D 1948-49:
Avellino – Benevento 2-0; Benevento – Avellino 2-1
Serie C gir. D 1950-51:
Benevento – Avellino 2-0; Avellino – Benevento 1-0
IV serie gir. G 1952-53:
Benevento – Avellino 1-0; Avellino – Benevento 2-0
IV serie gir. H 1956-57:
Avellino – Sanvito Benevento 2-2; Sanvito Benevento – Avellino 0-2
IV serie gir. H 1958-59:
Avellino – Sanvito Benevento 3-1; Sanvito Benevento – Avellino 1-0
Serie C gir. C 1960-61:
Avellino – Sanvito Benevento 1-1; Sanvito Benevento – Avellino 1-0
Serie D gir. E 1963-64:
Benevento – Avellino 0-0; Avellino – Benevento 2-1
Coppa Italia di C (girone eliminatorio and. e rit.) 1996-97:
Benevento – Avellino 1-1; Avellino – Benevento 0-1
Coppa Italia di C (girone eliminatorio sola and.) 1997-98:
Benevento-Avellino 2-0
Serie C1 gir. B 1999-2000:
Benevento – Avellino 1-0; Avellino – Benevento 3-0
Serie C1 gir. B 2000-01:
Benevento – Avellino 1-1; Avellino – Benevento 0-0
Serie C1 gir. B 2001-02:
Avellino – Benevento 2-1; Benevento – Avellino 1-1
Serie C1 gir. B 2002-03:
Benevento – Avellino 1-0; Avellino – Benevento 3-1
Serie C1 gir. B 2004-05:
Benevento – Avellino 1-1; Avellino – Benevento 1-2
Lega Pro 1a div. gir. A 2011-12:
Benevento – Avellino 2-2; Avellino – Benevento 1-1
Coppa Italia Lega Pro 2012-13:
Avellino – Benevento 0-1
Lega Pro 1a div. gir. 2012-13:
Avellino – Benevento 0-2; Benevento – Avellino 1-2.

Totale gare giocate 44
Vittorie Avellino 12
Vittorie Benevento 19
Pareggi 13
Gol fatti Avellino 44
Gol fatti Benevento 53

Se restiamo ai soli incontri disputati in Irpinia, le statistiche sono le seguenti:
Totale gare giocate 22
Vittorie Avellino 10
Vittorie Benevento 5
Pareggi 7
Gol fatti Avellino 32
Gol fatti Benevento 19

I doppi ex, e altre curiosità:
Tra i giocatori nati a Benevento (o nella provincia), che hanno giocato con l’Avellino, ma non con il Benevento, ricordiamo Nicola Ciotola nato a Ponte (BN) il 26 marzo 1984, la cui carriera iniziò nelle giovanili del Napoli; per lui poi Torres, Giugliano, Pisa, e Avellino nel 2008-09. Le squadre successive furono Verona, Taranto, Juve Stabia, Como, L’Aquila; nuovamente Torres, Ischia, Casertana, Martina, e di nuovo Casertana. Il 16 ottobre 2011 portò il Como alla vittoria contro il Benevento, 2-1 con un suo gol.

Diversi poi sono stati i giocatori che sono stati capitani nell’Avellino e che poi hanno militato nel Benevento: Carannante, Ignoffo, Menolascina; tra i dirigenti/allenatori, ricordiamo il nostro attuale DS Salvatore Di Somma, Mario Facco e Adriano Lombardi al quale è dedicato lo stadio d’Avellino, il Partenio-Lombardi.

Tra gli attuali ex a poter scendere in campo potrebbe essere solo l’attaccante Gigi Castaldo con la casacca biancoverde. Sulla panchina al posto di mister Marco Baroni squalificato, ci sarà l’allenatore in seconda Paolo Cozzi (CLICCA QUI PER IL FOCUS SU DI LUI).

Portieri:
Gabriele Aldegani (Avellino lug-ago 2007; Benevento lug 2010-gen 2011)
David Dei (Benevento 1994-96; all. portieri Avellino 2012-15)
Luigi Sassanelli (Avellino 1997-00; Benevento ott 2000-giu 01)
Giuseppe Taglialatela (Avellino 1989-90, 2005-06; Benevento 2004-05)

Difensori:
Mario Buccilli (Avellino 1977-78; Benevento 1984-85)
Gianluigi Bianco (Avellino 2012-13; Benevento 2015-gen 16)
Roberto Carannante (Avellino 1992-95; Benevento 1999-00)
Domenico Colletto (Avellino 1991-92, 1995-ott96; Benevento gen 2002 – giu 2005)
Leo Criaco (Benevento gen 2003-giu2004; Avellino 2004-06)
Fabio Di Sauro (Avellino 2002-03; Benevento 2004-05)
Massimo Filardi (gioc. Avellino 1989-90, all. giov. 2014-15; Benevento 1994-95)
Giovanni Ignoffo (Avellino 2000-03; gioc. Benevento 2008-10, all. giov. 2014-16)
Ferruccio Mariani (Avellino 1987-88; Benevento 1993-94)
Andrea Mengoni (Avellino 2007-08; Benevento 2012-14)
Alberto Nocerino (Benevento 2002-05; Avellino 2010-11)
Diego Palermo (Avellino 2004-05; Benevento 2005-11)
Amerigo Rotoni (Avellino 1968-71; Benevento 1971-72)
Ronaldo Vanin (Benevento 2003-04; Avellino 2004-05)
Gill Voria (Avellino 2002-03; Benevento 2003-05)

Centrocampisti:
Marcello Alberici (Avellino 1955-60; Benevento 1960-62)
Federico Angiulli (Avellino 2012-14; Benevento gen-giu 2016)
Umberto Calcagno (Benevento 2000- gen 01; Avellino gen-giu 2001)
Pasquale Casale (gioc. Avellino 1978-79 e 1986-87, all. 1996-97; Benevento 1988-89)
Daniele Cinelli (Avellino 2000-06; Benevento 2007-09)
Rocco De Marco (Avellino 1991-95; Benevento 1995-96)
Domenico De Simone (Benevento 1996-01; Avellino 2003-04)
Sergé Dié (Avellino 2001-gen 02, 2002-03; Benevento gen-giu 2002)
Alfonso Di Lascio (Benevento 1985-86; Avellino 1986-88)
José Dirceu (Avellino 1986-87; Benevento 1991-92)
Francesco Fonte (Avellino 1990-95; Benevento 1995-96)
Domenico Giugliano (Avellino 1998-99; Benevento 2003-05)
Cisco Guida (Avellino dic 1996-ott 97; Benevento ott 1997-giu 2000)
PIetro Maiellaro (Avellino 1981-82, 1983-84; Benevento 1996-97)
Michele Menolascina (Avellino 1996-97; Benevento 2003-05)
Vincenzo Riccio (Benevento 2003-04; Avellino 2004-07)
Giovanni Rosamilia (Avellino 2001-02; Benevento 2002-05)
Marco Tufano (Avellino 2006-07; Benevento 2007-09)
Antonio Zito (Benevento 2010-11; Avellino 2014-gen 16)

Attaccanti:
Salvatore Bertuccelli (Avellino 1991-92, 1993-94; Benevento 1998-00)
Mario Bonfiglio (Avellino gen-giu 2007; Benevento 2000-01)
Stanislao Bozzi (Avellino giu-nov 1979; Benevento 1981-82, 1983-84)
Luigi Castaldo (Benevento 2007-10; Avellino 2012-16)
Giacomo Cipriani (Avellino gen-giu 2008; Benevento 2011-13)
Nicola D’Ottavio (Avellino 1981-82; Benevento 1990-91, 1993-95, DS Benevento 1996-97)
Gianluca De Angelis (Benevento 2000-01; Avellino gen 2011-giu 2013)
Roberto De Palma (Avellino 1995-96; Benevento 1996-97, 2002-03, 2004-05)
Felice Evacuo (Avellino 2004-05, 2006-07; Benevento 2008-11, 2013-14)
Francesco Libro (Avellino 1993-94; Benevento 1995-97)
Luigi Molino (Avellino 2002-03; Benevento 2003-05)
Alessandro Pellicori (Avellino 2002-03, 2007-09; Benevento gen-giu 2004)
Ugo Tosetto (Avellino 1978-79; Benevento 1982-83)
Otello Voliani (Benevento giu-nov 1950; Avellino nov 1950-giu 51)

Allenatori:
Gesualdo Albanese (gioc. Avellino 1974-75; all. Benevento 1991-93)
Gaetano Auteri (Avellino 2001-02; Benevento 2015-16)
Fabio Brini (gioc. Avellino 1989-92; all. Benevento gen 2014-apr 15)
Guido Carboni (gioc. Benevento 1982-83, all. gen-2013-gen 2014; Avellino 2007-08)
Giuseppe Cavanna (Avellino 1935-36; Benevento 1936-37)
Paolo Cozzi (gioc. Avellino 1995-96; vice all. Benevento 2016-17)
Salvatore Di Somma (gioc. Avellino 1977-84, all. 1993-94 e 1996-97; dirigente Benevento 2013-2016)
Salvatore Esposito (Avellino 1993; Benevento 1995)
Mario Facco (gioc. Avellino 1974-77, all. 1980-81; all. Benevento 1985-86)
Giuseppe Galderisi (Avellino 2006-07; Benevento 2010-11)
Antonio Giammarinaro (Avellino 1972-75; Benevento 1978-79)
Adriano Lombardi (Avellino 1989-90 e 1997-98; Benevento 1995-96)
Vincenzo Marino (vice all. Avellino 2000-02; vice all. Benevento 2008-09)
Danilo Pileggi (gioc. Avellino 1988-90; all. giov. Benevento 2006-09)
Oronzo Pugliese (Benevento 1951-52; Avellino 1975)
Guido Ugolotti (gioc. Avellino 1980-81; all. Benevento ott 2012-gen 2013)

Anche nelle giovanili ci sono stati diversi trasferimenti diretti tra le due squadre:
Stagione 2011-12:
Gilberto Guerriero, attaccante dal Benevento all’Avellino.
Stagione 2013-14:
Michele Albino, centrocampista.
Francesco De Feo, difensore, entrambi dall’Avellino al Benevento.
Stagione 2015-16:
Antonio Vecchione, difensore dal Benevento all’Avellino
Luca Castaldo, centrocampista dall’Avellino al Benevento.
Stagione 2016-17:
Antonio Tozza, centrocampista dal Benevento all’Avellino.
Simone Sannia, dal Benevento all’Avellino.
Luciano Garofalo dal Benevento all’Avellino.

Confronti fra allenatori.
Tre soli confronti tra Baroni e Novellino, e quest’ultimo è sempre risultato vincitore:
Stagione 2013-14, Serie B:
Modena – Virtus Lanciano 1-0
Virtus Lanciano – Modena 1-3
Stagione 2014-15, Serie B:
Modena – Pescara 2-0

Novellino come allenatore ha affrontato in una singola occasione il Benevento in partite ufficiali, quando nella stagione 2006-07, la Sampdoria affrontò a Benevento i giallorossi nella Coppa Italia TIM, risultando vincente per 2-0.

Baroni contro l’Avellino ha 7 precedenti: 3 vittorie, 2 pareggi e 2 vittorie degli irpini.
Stagione 2006-07, Serie C1 gir. B:
Ancona – Avellino 0-2
Stagione 2013-14, Serie B:
Virtus Lanciano – Avellino 1-0
Avellino – Virtus Lanciano 1-3
Stagione 2014-15, Serie B:
Pescara – Avellino 0-0
Avellino – Pescara 3-2
Stagione 2015-16, Serie B:
Novara – Avellino 4-1
Avellino – Novara 0-0.

L’arbitro di Avellino-Benevento.
Nato il 20 aprile 1978 ad Empoli, l’arbitro del derby sarà il signor Riccardo Pinzani (CLICCA QUI) della sezione AIA di Empoli, che ha 12 precedenti con l’Avellino e solo 1 col Benevento; quest’ultimo si riferisce al turno di Coppa Italia TIM Virtus Entella – Benevento 2-2, vinto poi dai liguri ai rigori.
I precedenti di Pinzani con l’Avellino si dividono in 4 vittorie, 1 pareggio e ben 7 sconfitte.
Assistenti del fischietto toscano saranno i signori Daniele Bindoni della sezione AIA di Venezia e Giovanni Baccini della sezione AIA di Conegliano. Come quarto uomo è stato designato il signor Fabrizio Pasqua della sezione AIA di Tivoli.

CONDIVIDI
Nato a Benevento nel 1983, conclude gli studi superiori con il diploma di Geometra. All'università decide di cambiare completamente campo di studi, assecondando la sua passione di scrivere, iscrivendosi quindi alla triennale di Scienze della Comunicazione a Salerno (e poi alla specialistica all'Università degli studi Suor Orsola Benincasa a Napoli), con l'intenzione di diventare sceneggiatore, giornalista o semplice scrittore. Dal 2011 collabora con SannioSport.it come giornalista sportivo, principalmente seguendo le vicende del Benevento Calcio, ma interessandosi anche di altre squadre e/o categorie sportive. Saltuariamente scrive di altri argomenti anche sul suo blog, o per altri giornali online.