Iannace gol, l’Arpaise fa suo il big match col San Giorgio la Molara

90

arpaise-atl-san-giorgio-la-molara-64SAN LEUCIO DEL SANNIO – Basta un gol di Farrace all’Arpaise per centrare la terza vittoria consecutiva, aggiudicarsi lo scontro diretto con il San Giorgio la Molara e agganciare proprio gli odierni avversari in vetta alla classifica a quota nove punti.

Il gol che decide l’incontro arriva a metà della prima frazione. Sugli sviluppi di una palla inattiva, la sfera schizza a limite dell’area dove è appostato Iannace. Conclusione a botta sicura e Derna non può far altro che raccogliere la sfera in fondo al sacco.

Gara bella ed emozionante, con occasioni da ambo le parti, che premia dunque l’undici di Varricchio, capace di imporre il primo stop al San Giorgio la Molara.

POL. ARPAISE-SAN GIORGIO LA MOLARA 1-0
ARPAISE: calandro, Pepe, Petito, Pugliese, De Blasio R., Sasso, Vitale, Zollo, Pignatiello I., Iannace, Bosco. A disp.: Parente, Pulcinaro, Pignatiello S., De Blasio V., Russo, Polese, Mazzeo. All.. Varricchio
S.GIORGIO LA MOLARA: Derna, Moffa, Vella G., Pernicano, Fazzini, Marchetti, Russo, Boscaino, Pisano, Forgione, Vella M. A disp.: Vella N., Vella Russo, Fusco Moffa, De Ioanni, Vella P., Viola. All.: Iannunzio
ARBITRO: Federico Mazzacane di Benevento
MARCATORE: 26’pt Farrace

Guarda la foto gallery della partita

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.