A Potenza la iReplace Accademia cerca punti e vittoria

8

Trasferta lucana per la iReplace Accademia. Nella prossima gara di campionato valevole per la nona giornata le giallorosse saranno di scena domani a Potenza (ore 19:00) contro il Centro KOS, fanalino di coda con ancora zero punti all’attivo.

ireplace-accademia-volley-planet-pedara36A guardare la classifica la gara sembrerebbe scontata, visto che le giovani potentine non sono riuscite ancora a vincere neanche un set nelle sette precedenti gara già disputate (rispetto all’Accademia, Potenza ha già osservato il proprio turno di riposo). Si tratta quindi della classica gara in cui, dati alla mano, la squadra più attrezzata ha tutto da perdere e nulla da guadagnare, ragion per cui questo tipo di gare possono nascondere più di una insidia. Entrare in campo con la convinzione di aver acquisito il risultato ancor prima di giocare potrebbe infatti giocare brutti scherzi.

La iReplace giungerà a Potenza dopo lo stop interno subito per opera della Planet Pedara, il secondo casalingo consecutivo dopo quello contro il Real Volley Napoli, due partite che avrebbero potuto dare uno slancio diverso alla classifica delle giallorosse e che invece hanno in qualche modo vanificato i blitz siciliani a Modica e a Palermo.

In un campionato dove, a parte le prime due della classifica che hanno finora dimostrato di avere qualcosina in più delle altre, regna invece grande equilibrio e soprattutto massima incertezza, con tantissime squadre (almeno fino al Modica o allo stesso Lamezia, al momento più staccato) in pochissimi punti a giocarsi i play off, ogni gara può essere definita uno scontro diretto e quindi in partite sulla carta più abbordabili non si può permettere di sbagliare.

E’ questo quindi l’imperativo con cui la iReplace si muoverà alla volta di Potenza, storicamente campo difficile che quest’anno, almeno in questo primo quarto di stagione, sembra invece essere diventato terra di conquista per tutte le formazioni. La squadra lucana è cambiata molto in questi anni ed ora si presenta ai nastri di partenza con un gruppo molto giovane e promettente ma che è ancora non è riuscito a sbloccarsi e quindi in difficoltà.

L’Accademia ha quindi l’occasione di sfruttare il turno per tornare a vincere e a far punti per rilanciarsi in classifica e presentarsi con maggiore tranquillità alla successiva gara contro la Fiamma Torrese, altra big di questo torneo, che chiuderà il campionato prima della sosta natalizia.

Giovanni Accettola
Area Comunicazione

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.