13a giornata d’andata, prossimo avversario del Benevento: Barletta.

562

benevento_barletta

Il cammino del Barletta in campionato.

1a Barletta – Pisa 0-1
2a Ascoli – Barletta 0-0
3a Barletta – Prato 0-2
4a Frosinone – Barletta 1-0
5a Barletta – Salernitana 0-2
6a Lecce – Barletta 0-0
7a riposo
8a Barletta – L’Aquila 2-2 (Allegretti, Picci)
9a Paganese – Barletta 2-0
10a Barletta – Perugia 0-0
11a Gubbio – Barletta 0-1 (Picci)
12a Barletta – Viareggio 0-2

15° posto in classifica, dopo del Barletta solo Paganese e Nocerina.
11 giocate: 1 vittoria, 4 pareggi, 6 sconfitte; 3 reti fatte, 12 reti subite.

2 reti: Picci
1 rete: Allegretti

Precedenti tra Benevento e Barletta.
Il  primo incontro tra le due squadre avvenne negli anni ’40, il Benevento arrivò primo nel proprio girone, e andò a disputare le finali contro le altri vincenti, ma arrivò ultimo nella classifica del girone all’italiana. Ad essere promossa in serie B fu quindi la Nocerina. L’ultima vittoria del Benevento è in Coppa Italia di Lega Pro (la stagione scorsa), mentre in campionato è dalla stagione 1983-84 che i sanniti non la spuntano sui pugliesi. Dall’altra parte, l’ultima vittoria del Barletta è datata 2010-11, in campionato.

1946-47, Serie C Lega Interregionale Sud Girone B.
Barletta-Benevento nd
Benevento-Barletta nd

1960-61, Serie C gir. C
Barletta-Benevento 2-0 [nd]
Benevento-Barletta 4-0 [nd]

1961-62, Serie C gir. C
Benevento-Barletta 3-2 [nd]
Barletta-Benevento 2-2 [nd]

1974-75, Serie C gir. C
Barletta-Benevento 2-0 [10′ e 29′ De Pasquale]
Benevento-Barletta 1-0 [46′ aut. Mariani]

1975-76, Serie C gir. C
Barletta-Benevento 0-2 [9′ Penzo, 30′ Franceschelli]
Benevento-Barletta 1-0 [60′ Penzo]

1976-77, Serie C gir. C
Barletta-Benevento 1-1 [16′ Bozzi (Be), 56′ Pauselli (Ba)]
Benevento-Barletta 4-1 [7′ Bozzi, 13′ Tedoldi, 21′ Bozzi, 60′ Bilardi (Ba), 81′ Tedoldi rig.]

1977-78, Serie C gir. C
Benevento-Barletta 4-0 [2′ Pazzagli, 16′ e 46′ Corvasce, 51′ Mongitore]
Barletta-Benevento 1-0 [41′ Zanolla]

1978-79, Serie C1 gir. B
Benevento-Barletta 1-2 [31′ Guerrato (Ba), 51′ Mongitore rig. (Be), 58′ Lugheri
(Ba)]
Barletta-Benevento 0-1 [65′ Mongitore]

1982-83, Serie C1 gir. B
Benevento-Barletta 0-0
Barletta-Benevento 0-0

1983-84, Serie C1 gir. B
Barletta-Benevento 2-1 [5′ Corvasce (Be), 14′ Torano (Ba), 79′ Pistillo (Ba)]
Benevento-Barletta 3-0 [54′ Lunerti, 61′ Rocca, 62′ Pecchi rig.]

1984-85, Serie C1 gir. B
Barletta-Benevento 1-1 [35′ Coppola (Be), 40′ Romiti (Ba)]
Benevento-Barletta 1-1 [4′ Orati (Be), 16′ Castagnini (Ba)]

1985-86, Serie C1 gir. B
Benevento-Barletta 1-1 [36′ Carnevale (Be), 83′ Sciannimanico (Ba)]
Barletta-Benevento 3-0 [37′ Paolillo, 64′ Romiti, 85′ Di Maria]

1985-86, Coppa Italia Serie C fase eliminatoria
Barletta-Benevento 1-0 [nd]
Benevento-Barletta 1-2 [nd]

1986-87, Serie C1 gir. B
Barletta-Benevento 1-2 [11′ Birigozzi (Be), 23′ Raggi (Ba), 87′ Sergio (Be)]
Benevento-Barletta 0-1 [66′ Fonte]

2010-11, Lega Pro 1a div. gir. B
Barletta-Benevento 1-1 [3′ Infantino (Ba), 30′ Evacuo (Be)]
Benevento-Barletta 1-2 [15′ Innocenti (Ba), 18′ Clemente (Be), 46′ Innocenti (Ba)]

2012-13, Coppa Italia Lega Pro 1°turno
Benevento-Barletta 2-1 dts [30′ Castellani (Ba), 87′ Germinale (Be), 110′ Marchi (Be)]

2012-13, Lega Pro 1a div. gir.B
Barletta-Benevento 2-2 [52’ Burzigotti (Ba), 57’ Mancosu (B), 82’ Carretta (Ba), 90’ Montini (B)]
Benevento-Barletta 0-0

Giocate 31 (escluso campionato 1946-47)
Vinte Benevento 11
Pareggi 10
Vinte Barletta 10
Reti Benevento 40
Reti Barletta 32

A Benevento:
Giocate 16
Vinte Benevento 8
Pareggi 4
Vinte Barletta 4
Reti Benevento 27
Reti Barletta 13

Ex giocatori e allenatori tra Benevento e Barletta.
Tra gli attuali ex annoveriamo nel Benevento Mengoni, Vacca e Carretta (questi due in prestito proprio l’anno scorso)

Portieri:
Mario Furlanich, Fausto Mezzanzanica.

Difensori:
Andrea Mengoni, Pietro Sportillo, Massimiliano Tangorra.

Centrocampisti:
Cristian Agnelli, Umberto Calcagno, Paolo Cariati, Mirko Carretta, Alessandro Colasante, Vincenzo De Liguori, Giorgio Fogar, Francesco Fonte, Alessio Lanotte, Michele Menolascina, Ivan Rajcic, Antonio Vacca.

Attaccanti:
Salvatore Cascella , Nicola D’Ottavio, Gaetano Poziello, Gaetano Romano.

Allenatori:
Gesualdo Albanese, Gastone Bean, Nello Di Costanzo, Mario Facco, Francisco Lojacono, Pietro Maiellaro, Vincenzo Marino, Danilo Pileggi, Giorgio Rumignani, Francesco Specchia.

Mercato e rosa del Barletta.
Come allenatore è stato riconfermato mister Nevio Orlandi (in sella da marzo 2013, dopo l’esonero di Novelli).
Sono stati rinnovati i prestiti di Camilleri, La Mantia, Prutsch; mentre dalla Berretti sono stati aggregati Cicerelli E., Ferreira, Mastroberti, Morsillo.

[NOTA: Nelle parentesi se ci sono due squadre, la prima è la proprietaria del cartellino, la seconda invece è la squadra dove ha militato nell’ultimo campionato, o nella quale sta ora militando (in caso di cessione)]

Acquisti:
i portieri Vaccarecci (Frosinone), Volpe (primavera Juventus); i difensori Camilleri (Reggina), Cane (Genoa/Aprilia), Cascione (Bari/Vigor Lamezia), Ferrara (Francavilla), Maccarone (primavera Chievo/Sudtirol); i centrocampisti Branzani (Cittadella/Andria BAT), Caputo (Fortis Trani), D’Errico (svincolato Pavia/Andria BAT), De Lucia (Francavilla), Ilari (Juventus/FeralpiSalò), Legras (svincolato Montpellier), Mantovani (Renate), Prutsch (Livorno), Zappacosta (Lecce); gli attaccanti Ceci (Audace Cerignola), La Mantia (Frosinone), Picci (svincolato Brescia), Zigon (svincolato Gorica).

Cessioni:
il portiere Pane (svincolato, poi Ischia Isolaverde); i difensori Angeletti (svincolato), Burzigotti (Reggina/Grosseto), Calapai (Catania/Modena), Camilleri (Reggina), De Leidi (Cittadella), Mazzarani (svincolato, poi Aprilia), Menegaz (Empoli/Poggibonsi); i centrocampisti Basso (Termoli), Caputo (svincolato), Carretta (Benevento), Dall’Oglio (Reggina), Dezi (Napoli/Crotone), Klisman (Trani), Maralfa (Trani), Meduri (svincolato, poi Cosenza), Meucci (Genoa, poi svincolato), Molina (Atalanta/Modena), Piccinni (svincolato, poi Chieti), Prutsch (Livorno), Youssufa (Triestina), Zappacosta (svincolato); gli attaccanti Barbuti (Sassuolo/Aprilia), Ceci (svincolato), La Mantia (Frosinone), Palmitessa (Termoli), Simoncelli (svincolato).

L’attuale rosa è così composta:

Portieri:
Cilli (’95) – Liverani (’89) – Vaccarecci (’90) – Volpe (’96).

Difensori:
Camilleri (’92) – Cane (’92) – Cascione (’93) – Cicerelli B. (‘) – Di Bella (’88) – Maccarone (’94) – Pellegrino (’96) – Pippa (’85) – Romeo (’89).

Centrocampisti:
Allegretti (’78) – Branzani (’89) – D’Errico (’92) – Ferreira (’91) – Legras (’90) – Ilari (’91) – Mantovani (’91) – Prutsch (’89).

Attaccanti:
Cicerelli E. (’94) – La Mantia (’91) – Mastroberti (’94) – Morsillo (’96) – Picci (’85) – Zigon (’89).

Probabile formazione.
Orlandi nel corso di questo campionato ha cambiato più volte il modulo, ma considerando la posizione di classifica, è probabile che il Barletta possa schierarsi con un 5-3-2, che all’occorrenza potrebbe trasformarsi in 3-5-2, con l’avanzamento dei due terzini a centrocampo. Non è da escludere infine il 3-4-3, con D’Errico rientrante dalla squalifica che si posizionerebbe sull’out destro come esterno offensivo, ad affiancare le due punte Cicerelli e Picci.
Liverani; Cane, Maccarone, Romeo, Di Bella, Pippa; Branzani, Mantovani, Prutsch; Cicerelli, Picci.

Terna arbitrale.
A dirigere l’incontro sarà il signor Marco Mainardi della sezione AIA di Bergamo. Suoi assistenti saranno i signori Nazzareno Manco della sezione AIA di Vibo Valentia e Veronica Vettorel della sezione AIA di Latina. Per il fischietto lombardo c’è un precedente con entrambe le squadre: col Barletta, nel corso di questa stagione, Barletta-Prato 0-2; col Benevento, nella stagione scorsa Benevento-Carrarese 1-0.

CONDIVIDI
Nato a Benevento nel 1983, conclude gli studi superiori con il diploma di Geometra. All'università decide di cambiare completamente campo di studi, assecondando la sua passione di scrivere, iscrivendosi quindi alla triennale di Scienze della Comunicazione a Salerno (e poi alla specialistica all'Università degli studi Suor Orsola Benincasa a Napoli), con l'intenzione di diventare sceneggiatore, giornalista o semplice scrittore. Dal 2011 collabora con SannioSport.it come giornalista sportivo, principalmente seguendo le vicende del Benevento Calcio, ma interessandosi anche di altre squadre e/o categorie sportive. Saltuariamente scrive di altri argomenti anche sul suo blog, o per altri giornali online.