Vittoria sul fil di lana, la Campana FC vola in testa alla classifica

Vittoria sul fil di lana, la Campana FC ancora imbattuta si prende la testa della classifica vincendo 3-2 sul Virtus Irpinia Sports.

63
La Campana FC resta imbattuta dopo 5 giornate e si porta solitaria in testa alla classifica.
Nella 5a giornata di serie D girone D di calcio a 5 campano, cadono per la prima volta in campionato Agostino Lettieri e Club Soccer Montecalvo (la prima ad opera del Benevento Futsal e la seconda ad opera dei Sanniti Five Soccer), ciò porta in testa alla classifica in solitaria la Campana Futsal Club che riesce a vincere sul filo di lana, all’ultimo minuto di recupero contro la Virtus Irpinia Sports, squadra di Mirabella Eclano.
De Angelis, capitano e autore del secondo gol

Dapprima i grigioneri si portano in vantaggio sul 2-0 (Chiusolo e De Angelis), facendosi recuperare alla fine del primo tempo conclusosi sul 2-1 (gol ospite di De Luca), e nella ripresa, dopo aver fallito un tiro libero (vera e propria maledizione della Campana quest’anno) si fa recuperare all’ultimo minuto di tempo regolamentare da un grande Vigliotta (il migliore dei suoi).

L’arbitro dà 2 minuti di recupero, e qualche secondo prima del triplice fischio è Della Marca, ancora una volta match winner dei suoi, a portare i 3 punti in casa Campana grazie al 3-2 finale.
La cronaca:
Primo tempo.
Al 2′ Irpinia vicino al vantaggio con un diagonale sinistro di Vigliotta, palla fuori sull’uscita di Pietrovito.
5′ destro di Mariano dalla distanza, palla deviata, l’arbitro non concede l’angolo.
6′ occasione per gli ospiti, Vigliotta sfugge a De Mare e mette in mezzo per Sorrentino, che incredibilmente la prende male con palla fuori.
6′ tiro di Marcarelli parato da Merola
7′ destro di De Mare dal limite, palla a lato, bella la conclusione.
8′ occasione per l’Irpinia con un destro di Vacca, palla fuori anche in questo caso.
10′ ancora Vigliotta dell’Irpinia protagonista, destro dal limite che finisce alla destra di Pietrovito.
11′ Campana in vantaggio 1-0: Chiusolo triangola con Della Marca, passaggio in mezzo e conclusione di destro a tu per tu con il portiere, gol di Chiusolo.
13′ altre due conclusioni grigionere negli ultimi minuti con De Angelis e Mercurio, nel primo caso palla deviata in angolo, nel secondo parata del portiere biancoverde.
16′ cross dell’Irpinia in area grigionera, devia De Angelis, Pietrovito in spaccata evita un possibile autogol.
23′ Mandato conquista palla su una parata di Merola, poteva esserci anche il fallo per l’Irpinia, l’arbitro lascia continuare e Mandato si accentra e calcia di sinistro in porta, sulla linea salvataggio di un difensore che impedisce il 2-0 grigionero.
25′ Gol di De Angelis: il capitano serve sulla sinistra Mandato, questi ricambia per la conclusione del 2-0 a centro area.
28′ contropiede grigionero in superiorità numerica, De Mare sulla destra passa Mandato al centro, sinistro al volo che va però fuori.
30′ Irpinia accorcia le distanze: assist di Vacca per il gol di De Luca. 2-1.
31′ Mandato dalla sinistra calcia forte in porta di sinistro, Merola sfiora e il pallone coglie la base del palo alla sua destra.
Secondo tempo.
5′ Della Marca parte dalla propria difesa arriva al limite dell’area e da buona posizione non calcia, ma passa per il diagonale destro di Mariano che sfiora il secondo palo.
7′ Vigliotta si libera sulla sinistra e calcia di destro, palla di un metro e mezzo lontano dalla porta difesa da Pietrovito.
9′ Marcarelli se ne va sulla sinistra e dalla tre quarti serve splendidamente Mandato sulla destra, quest’ultimo rientra sul sinistro e calcia in porta, palla di poco fuori.
13′ tiro da fuori di Tranfaglia, respinta coi piedi di Pietrovito. Successivamente giallo per Mandato.
16′ Tranfaglia dell’Irpinia ancora da fuori, altra respinta col piede di Pietrovito.
27′ tiro libero per la Campana, Irpinia al sesto fallo.
29′ De Mare fallisce il tiro libero tentando di piazzare la palla alla sinistra del portiere, palla fuori.
30′ Vigliotta dell’Irpinia fa tutto lui, dalla destra si accentra e sull’uscita di Pietrovito lo beffa con uno scavetto per il 2-2.
32′ in pieno recupero arriva il 3-2 salvifico di Della Marca che dalla destra riceve da De Mare, se la posiziona sul sinistro e la piazza alle spalle di Merola che non riesce a prenderla.
Il tabellino: 
Campana FC – Virtus Irpinia Sport 3-2 
Reti: 11′ pt Chiusolo (C), 25′ pt De Angelis (C), 30′ pt De Luca (VI), 30′ st Vigliotta (VI), 30’+2’st Della Marca (C).
Campana Futsal Club 1997: Pietrovito, Varricchio; Mariano, Marcarelli, Mandato, Mercurio, De Angelis, De Mare, Micco, Festa, Chiusolo, Della Marca.
All.: Ficociello.
Virtus Irpinia Sports: Merola, Speranza; D’Ambrosio, Pascucci, Blasi, Vacca, Sorrentino, Vigliotta, Tranfaglia, De Luca.
Arbitro: Sig. Michele Ciavattone della sezione AIA di Benevento.
Ammoniti: 13′ st Mandato (C), 30’+1′ st Pietrovito (C).
Recupero: Pt 1′, St 2′.
CONDIVIDI
Nato a Benevento nel 1983, conclude gli studi superiori con il diploma di Geometra. All'università decide di cambiare completamente campo di studi, assecondando la sua passione di scrivere, iscrivendosi quindi alla triennale di Scienze della Comunicazione a Salerno (e poi alla specialistica all'Università degli studi Suor Orsola Benincasa a Napoli), con l'intenzione di diventare sceneggiatore, giornalista o semplice scrittore. Dal 2011 collabora con SannioSport.it come giornalista sportivo, principalmente seguendo le vicende del Benevento Calcio, ma interessandosi anche di altre squadre e/o categorie sportive. Saltuariamente scrive di altri argomenti anche sul suo blog, o per altri giornali online.