Esordio positivo per Corino, i Sanniti si aggiudicano il derby

96

Finisce con la vittoria per 4 a 1 nel derby cittadino con il Benevento Futsal la settimana più brutta dei Sanniti Five Soccer, iniziata con l’addio di Solinas e l’approdo in panchina di Corino.

img_5646Le pesanti sconfitte, sopratutto sotto l’aspetto del carattere e della determinazione, prima con la Campana (2-0) e poi in Coppa contro il Partizan Matese con un perentorio e significativo 6-1, avevano indotto il sodalizio sannita, in comune accordo con il tecnico Solinas, a rivedere i piani iniziali e a dare la classica svolta sopratutto allo spogliatoio. Al posto di Solinas, al quale la società ha posto i propri ringraziamenti per il lavoro svolto e augurato le migliori fortune future, è stato “promosso” mister Paolo Corino, già tecnico della Juniores. Il curriculum di Corino, seppur ancora giovane, parla da se e racconta di una vittoria nel campionato di serie C2 con il Maleventum, due salvezze in serie C1 sempre con il sodalizio beneventano e, soprattutto, la vittoria della Coppa Italia regionale di categoria con la partecipazione alla Coppa Italia Nazionale. Un tecnico esperto che non ci ha pensato due volte nell’accettare la panchina della prima squadra.

img_5645Il cambio di guida ha dato subito i suoi frutti, sopratutto sotto l’aspetto della determinazione e della voglia, quello che la società chiedeva a un gruppo le cui doti tecniche non sono mai state messe in discussione. La vittoria di domenica sera al Palatedeschi e in special modo la ritrovata grinta da parte di tutto l’ambiente, favorita da un minutaggio concesso a tutti, fanno ben sperare in vista dei prossimi impegni. Una vittoria meritata e mai in discussione che rilancia i giallorossi in classifica ma che da soprattutto morale al sodalizio del Presidente Ricciardi.

Vincenzo Mazzone, Sanniti Five Soccer

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.