Sanniti Five Soccer: Donato Biele, insignito della fascia di capitano

30

Donato Biele - Sanniti five soccerLa scorsa, per lui, è stata una partita speciale: non tanto per la prestazione o per il risultato ma per la gioia e la soddisfazione provate nell’indossare la fascia di Capitano. Donato Biele, pipelet dei Sanniti Five Soccer, nella gara disputata in trasferta contro il Boca Futsal, è stato insignito della fascia di capitano dalla squadra giallorossa: un riconoscimento più che meritato visto l’impegno e la lealtà da sempre mostrati da Donato nei confronti di società e compagni di squadra. Ed è proprio Biele questa settimana il protagonista della consueta intervista pre-partita dei Sanniti Five Soccer.

  • Domenica scorsa hai indossato la fascia di capitano. Una fascia speciale, arrivata direttamente dalla società, e consegnata ad uno dei pilastri della squadra. Cosa hai provato ad indossarla?

Già durante la gara di andata contro il Paradiso Acerra, ho avuto l’onore e il piacere di indossare la fascia di capitano, fu un’emozione indescrivibile. Questa volta lo è stato ancor di più, perché prima della gara ero negli spogliatoi e mi si è avvicinato il Segretario Fabio Sorice visibilmente emozionato e a nome di tutta la società mi ha consegnato la fascia che avrei indossato, era una fascia celebrativa che avrei conservato per sempre.

  • Domenica ci saranno i Leoni Acerra, squadra temibile con obiettivi di alta classifica. Che gara ti aspetti?

Si è vero la compagine acerrana è una squadra temibile al pari di tante altre di questo girone, ma giocheremo a viso aperto così come è stato contro tutti. La gara stessa di andata è stata combattuta dove perdemmo 2-0 subendo goal negli ultimi 5 minuti non meritando affatto la sconfitta. Tutti stanno facendo sacrifici dal 31 Agosto, atleti e società e continueremo a farli fino al 30 aprile e magari, perché no, saremo volentieri disposti a fare qualche altro mese di lavoro. Nessuno ci ha regalato nulla finora, non vedo perché dobbiamo farlo noi agli altri.

  • Il futuro: lo vedi ancora con i colori giallorossi? anche quando appenderai guanti e scarpette?

Mai dire mai. Nessuno può dire con certezza cosa potrà riservarci il futuro, ma una cosa posso dirla: il mio presente è con i Sanniti fino a quando deciderò di smettere con il calcio giocato. Per il resto, da calcettista o meno, il cuore sarà con i Sanniti.

I Sanniti Five Soccer giocheranno sabato pomeriggio contro il Club Leoni Acerra con il lutto al braccio e osserveranno un minuto di silenzio prima del fischio di inizio per commemorare la scomparsa del papà di Guido Scala, socio fondatore del sodalizio giallorosso e amico carissimo di tutta la compagine allenata da mister Pellegrino. A Guido e alla memoria di suo padre verrà dedicata la prestazione di sabato pomeriggio.