Promozione. A.M. Basket Telese espugna Centro BK Mondragone

156

ambasket_teleseContinua la serie positiva dell’A.M. Basket Telese che ottiene un’importantissima vittoria sul difficile campo del Mondragone  e compie un ulteriore passo verso i play off. Parte male la formazione ospite, che soffre l’avvio energico dei mondragonesi: il quintetto di coach Ciccarelli (Melone, Forray, Bisesto, Della Peruta, Di Mauro P.) subisce, dopo pochi secondi, il primo canestro da tre di Spinosa. Nel contrattacco, i telesini perdono palla e subiscono altri due punti, per un parziale di 5 a 0. La bomba di Bisesto sembra aggiustare le cose, ma i ragazzi di coach Ciccarelli sparano a salve e si intestardiscono con soluzioni personali, mentre il Mondragone, più fluido e meno contratto, allunga fino al 15-7, chiudendo la prima frazione di gioco.

Nel secondo quarto, la squadra della città termale trova maggiore tranquillità grazie a Della Peruta. Il giovane atleta maddalonese è il primo a sbloccarsi e con ben 12 punti nel quarto suona la carica. Forray inizia sfoderare giocate difensive che bloccano le incursioni mondragonesi, capitan Melone, ottimo in regia, serve i compagni, che vanno sistematicamente a segno. Uscito Di Mauro P., entra Cusano A. che, con il suo bagaglio di esperienza, porta calma e ben due triple che ammutoliscono i tifosi di casa. Prima dell’intervallo lungo, il tabellone recita Mondragone 26 – A.M. Basket Telese 32.

Al rientro dagli spogliatoi, le squadre si fronteggiano a viso aperto: i bianco-rossi di coach Polverino si riversano rabbiosamente in attacco con gli ospiti che respingono ogni assalto, punto su punto. Il quarto si mantiene in equilibrio e Melone lascia il ruolo di rifinitore per vestire quello di realizzatore, segnando tutti e sei i punti della sua partita nella terza frazione. Punteggio: 46-41 per gli ospiti telesini.

Nel quarto periodo, la partita si fa maschia e gli schemi in campo saltano. Un abulico Vullo sale in cattedra e firma la rimonta dei padroni di casa, che impattano sul 53 pari a 1’e 40” dalla fine. Sulla rimessa, gli All Mix telesini perdono palla e nell’azione successiva i mondragonesi firmano il +2. Coach Ciccarelli chiama time out e predica calma: i ragazzi rispondono in campo, con Forray che realizza un jumper dalla media, poi Bisesto e lo stesso Forray sfruttano il bonus a loro favore segnando i tre liberi che segnano la vittoria e i due punti in classifica.

Centro Bk Mondragone – A.M. Basket Telese: 55-58 ( 15-7; 26-32; 41-46)

Centro Bk Mondragone: Sorrentino, Borrelli 7; Marziali 11, Lavanga, Lettieri 3, Fabozio 11, Brodella 9, Borrelli G. 2, Spinosa 5, Vullo 7

A.M. Basket Telese: Riccio ne, Bisesto 7, Melone 6, Romano, Di Mauro, Della Peruta 16, La Porta ne, Cusano 6, Forray 23

 

U.S. AM Basket Telese

CONDIVIDI