Prima sconfitta interna della Campana: Pontelandolfo in C2

139

Campana F.C.Un clima caldo accompagna l’incontro al Palatedeschi tra la Campana e il Pontelandolfo.

La terza e la prima in classifica si sfidano, entrambe impegnate a raggiungere due importanti rispettivi obiettivi: l’una lotta per catturare definitivamente il sogno playoff, l’altra per acchiappare la serie C2.

Spettatori numerosi e tifi accesi sostengono le due maglie.

La gara è attesissima: vede giocare i grigoneri nel campo amico che non ha mai visto sconfitte contro gli azzurri risultati imbattuti dall’inizio del campionato. Quale cliché verrà sfatato?

Finalmente si entra nel vivo dell’azione. Il primo tempo appare equilibrato, presentando una Campana che si difende dagli attacchi del Pontelandolfo. Fin dall’inizio, però, i capi della classifica fanno assaggiare agli avversari la loro superiorità. È, infatti, solo il 3° minuto quando la rete di casa viene violata da Salvatore Perugini. I ragazzi di Mr Lombardi reagiscono con carattere, ma devono piegarsi nuovamente ad un’ulteriore sconfitta portata a segno al 17° da Fabio Iannelli. Dopo il raddoppio gli ospitanti provano a reagire, ma con scarsi risultati.

Nel finale di primo tempo un’occasione si presenta per i giocatori di casa grazie ad un tiro libero assegnatogli dall’arbitro, ma Marcarelli fallisce il tentativo a causa della bella parata del portiere avversario Lucariello.

Si conclude 0 a 2 la prima fazione di gioco.

Nella ripresa la Campana si lancia in avanti subendo i contropiedi degli avversari, cinici ed efficaci sotto porta. Di nuovo 3 minuti bastano agli ospiti per ritrovare il ritmo del gioco, come dimostra la doppietta di Iannelli, seguita subito dopo dalla segnatura di Guerrera.

Il capitano grigionero Dello Iacovo prova a riaprire la partita con la rete del 4 a 1 all’8°, ma ormai sembra impossibile rimontare i vincenti.

La capolista chiude i conti nel finale con una doppietta di Toscano, conducendo la partita sull’1 a 6.

Dopo i tre fischi finali, entusiasti festeggiamenti dei tifosi e dei giocatori del Pontelandolfo, che raggiungono meritatamente la promozione diretta in serie C2.

Per la Campana sarà decisivo l’incontro a Bonea di Sabato contro l’Mc5, distanziata di un solo punto in classifica dai grigioneri.

Una partita verità che deciderà l’avversaria del Real Star nei playoff del girone b della serie D.

 

 

TABELLINI:

Società Ospitante: CAMPANA FUTSAL CLUB 1997

Convocati:

21 Timoteo Gianluca

2 Esposito Emanuele

3 Facchiano Giambattista

4 Mazzeo Marco

6 D’Aronzo Giovanni

7 Marcarelli Fabio

9 Fascione Nicola

14 Dello Iacovo Gerardo

18 Bruno Gianmarco

20 Cilento Alessandro

32 Passariello Salvatore

99 Montella Delfino

Allenatore: Lombardi Francesco

 

Società Ospite: A.S.D. REAL FIVE PONTELANDOLFO

Convocati:

1 Lucariello Sergio

2 Iannelli Fabio

3 Vitale Francesco

5 Sondano Andrea

7 Albini Americo

9 Fusco Rocco

10 Toscano Diego

11 Perugini Salvatore

12 Rinaldi Massimo

13 Varricchio Pellegrino

14 Guerrera Diego

15 De Michele Gennaro

 

 

Emi Martignetti – Ufficio stampa Campana Futsal

CONDIVIDI