Paghera: “Ci manca una vittoria alla salvezza, la vogliamo cogliere nel derby”

56

La sconfitta con l’Ascoli brucia sulla pelle dell’Avellino che al Del Duca con un risultato positivo avrebbe potuto mettere una seria ipoteca nella sua rincorsa alla salvezza. I giochi invece, a causa del 2-0 firmato da Cacia e Orsolini, sono ancora apertissimi e il derby con il Benevento si arricchisce di nuove motivazioni in casa biancoverde.

Le parole del centrocampista Fabrizio Paghera a Prima Tivvù del resto non hanno bisogno di interpretazioni: “Non dobbiamo giocare più come fatto ad Ascoli. Quella vista al Del Duca è la brutta copia dell’Avellino che abbiamo visto invece contro Spal e Frosinone. Ci manca una sola vittoria alla salvezza e speriamo di ottenerla il prima possibile. Già a Benevento possiamo dimostrare che quella di Ascoli è stata una giornata storta per conquistare quei tre punti che ci consentirebbero di stare più tranquilli”.

Foto: avellinocalcio.it

CONDIVIDI
Classe '90, beneventano dentro e fuori dal campo. Pubblicista dal 2012, laureato in Scienze della Comunicazione. Dal 2009 al seguito dei colori giallorossi con un pc sottobraccio. La B un sogno realizzato, ma non c'è conquista più bella di quella che deve ancora arrivare...