Nasce l’A.S.D. Real Epitaffio Soccer

529

Nasce quest’anno come nuova Società ma il gruppo di bambini e di collaboratori è da sempre (da circa 14 anni) operante nella zona in periferia della città e anche nel rione libertà di Benevento.

Responsabile della scuola calcio è Remo Catalano (tecnico federale in possesso del patentino di allenatore di base e di calcio a 5) che sin dalla nascita dell’altra società di calcio a 5 dell’Epitaffio, ha sempre curato un ottimo settore giovanile, sfornando calciatori che attualmente militano nelle migliori società di calcio a 5 di Benevento ed anche nelle squadre giovanili del Benevento Calcio. E proprio con la società del presidente Vigorito è stata stipulata una affiliazione per consentire eventualmente ai più promettenti di poter giocare nelle giovanili del Benevento Calcio. Attualmente la nuova società del Presidente Alfonso Pietrovito, conta circa 90 iscritti per le categorie “Piccoli Amici” che svolgono l’attività presso la Tendostruttura in Via S. Colomba, Pulcini ed Esordienti che si allenano presso il campo di calcio a sette in C/da Pontecorvo e Giovanissimi provinciali che invece giocano presso il campo Comunale di Apollosa. Una equipe di tecnici qualificati coordinati da Remo Catalano, è stata scelta per la gestione degli allenamenti e tra questi Gino Repola ed il promettente Marco De Blasio. La sede dell’Epitaffio Soccer 2011 è in C/da Epitaffio presso la Ludoteca “Il Paese dei balocchi” con la quale c’è grande collaborazione. Per chi ne fa richiesta, c’è a disposizione il servizio navetta e rammentiamo che a Benevento, l’organizzazione curata dal Responsabile e tecnico Remo Catalano è stata la prima ad offrire questo tipo di servizio ormai dal lontano 1997.

Dichiarazione del presidente: “Sono contento di aver abbracciato un progetto valido e curato come quello della ASD Epitaffio Soccer 2011. Non ci ho pensato due volte perché anche se la società è nata solo quest’anno, ha gia un’ossatura ed una esperienza formata nel corso di tanti anni di attività; non dimentichiamo i trascorsi di molti di questi bambini con le giovanili del Napoli calcio a 5, che a Benevento ha giocato tre campionati nazionali di serie A ed ancora con l’Apollosa calcio che ha permesso ai giovani di disputare tutti i campionati provinciali giovanili“.

Queste le parile del responsabile tecnico Remo Catalano “Dopo tantissimi anni passati con diverse società a curarne il settore giovanile, con il presidente, abbiamo pensato di far nascere una realtà tutta nostra, dove i bambini arrivano e si sentono parte di un progetto valido e pieno di iniziative. Miriamo alla crescita dei bambini attraverso una educazione ed un’attività sportiva, culturale e ludico-motoria. Tra le tante manifestazioni organizzate dalla nuova società inseriremo la decennale Festa dell’Accoglienza che nel periodo natalizio movimenta le festività con giochi, spettacoli e tornei di calcio a 5 e che richiama la partecipazione di più di 200 bambini. Oltre alle attività proposte dalla Federazione assicuriamo ai piccoli la partecipazione a manifestazioni a carattere provinciale e regionale come il torneo RED SOX che si svolge ad Ariano Irpino il 2 giugno. Un grazie particolare va al Benevento Calcio e a Diego Palermo che ci hanno reso partecipi di una affiliazione con la massima espressione calcistica della città per un progetto bello e affascinante quasi a farci sentire parte integrante della famiglia del Benevento calcio. Per il giorno 27 dicembre, presso la scuola Primaria “Papa Orsini” abbiamo organizzato una serata di presentazione della scuola calcio, con la presenza del Benevento calcio e per gli iscritti e nell’occasione regaleremo un paio di guanti ufficiale Mass a tutti i bambini delle categorie Piccoli amici e pulcini che ci seguono“. La serata, rientra nella 19ª edizione della FESTA dell’ACCOGLIENZA, una settimana di sport cultura spettacoli e giochi che vedrà impegnati tutti i nostri atleti e non solo nella disciplina del calcio.

CONDIVIDI