Per l’AC Montesarchio quello in Promozione è un gran bel ritorno

53

Nella passata stagione l’AC Montesarchio militava nel girone B di Eccellenza campana, chiudendo la stagione al terzo posto dietro Città di Nocera (promossa in serie D) e Sant’Agnello, ma non arrivò a disputare i play-off perché la distanza con la seconda in classifica era stata superiore ai 10 punti. Da lì il presidente Biagio Flavio Mataluni prese la decisione di dimettersi, cedendo gratis il club che poi non si iscrisse al campionato di Eccellenza, ma ripartì dalla Prima categoria con un nuovo presidente, Tommaso D’Ambrosio, e un nuovo vicepresidente, Nunzio Nazzaro che rilevarono insieme il club caudino.

Allenatore Montesarchio
L’allenatore Gianni Riccio

Questa stagione il Montesarchio aveva chiuso nuovamente il campionato al terzo posto, ex-aequo col Paolisi 2000, ma in virtù degli scontri diretti (pareggio 0-0 in casa, e sconfitta 1-0 a Paolisi), i caudini si erano classificati al quarto posto.
Il calendario dei play-off ha poi visto le due suddette compagini affrontarsi in semifinale della miglior classificata e ciononostante, con un solo risultato utile a disposizione, ovvero la vittoria, il Montesarchio ha passato il turno col risultato di 3-2 grazie alla doppietta su rigore di Polvere, e del gol di Cava.

La finale del girone B di Prima categoria vedeva quindi contrapporsi il Montesarchio contro la Polisportiva Volturno che nell’altra semifinale aveva battuto il Teano calcio; e i caudini col favore della gara casalinga, hanno vinto 2-1 con reti di Lombardo e Di Blasio.
Successivamente la formazione allenata dal montesarchiese DOC Gianni Riccio, ha dovuto affrontare lo spareggio promozione contro il Casamarciano che aveva vinto il play-off nel girone C di Prima categoria.

La gara decisiva per salire in Promozione disputatasi nuovamente in trasferta per i montesarchiesi, ha visto quest’ultimi battere i padroni di casa per 2-0 con doppietta di Di Blasio, già decisivo nella partita precedente; portando quindi il sodalizio caudino nuovamente nel campionato di Promozione che aveva già affrontato solo due anni fa (stagione 2014-15), vincendo il proprio girone con un distacco di ben 13 punti sul Grotta finito secondo.

CONDIVIDI
Nato a Benevento nel 1983, conclude gli studi superiori con il diploma di Geometra. All'università decide di cambiare completamente campo di studi, assecondando la sua passione di scrivere, iscrivendosi quindi alla triennale di Scienze della Comunicazione a Salerno (e poi alla specialistica all'Università degli studi Suor Orsola Benincasa a Napoli), con l'intenzione di diventare sceneggiatore, giornalista o semplice scrittore. Dal 2011 collabora con SannioSport.it come giornalista sportivo, principalmente seguendo le vicende del Benevento Calcio, ma interessandosi anche di altre squadre e/o categorie sportive. Saltuariamente scrive di altri argomenti anche sul suo blog, o per altri giornali online.