Mister B attacca Fifa17: “E’ una vergogna. In bocca al lupo, Ghigo!”

158

mister-bL’ultima volta ci eravamo lasciati iin un modo un po’ particolare. Mister B ci aveva praticamente fatto intendere di voler essere lasciato in pace, visto l’inizio imminente di “Uomini e Donne”, appuntamento per lui imperdibile. E così questa settimana, complice la giornata di serie B dirottata alla domenica, l’invito è stato spostato al sabato mattina e non al consueto venerdì

Non vi fa piacere?Avrò un po’ più tempo da dedicarvi…

Certo Mister B, è sempre un piacere, ci mancherebbe.

“Consentitemi però di dirvi che non sono d’accordo con la simulazione fatta dalla Play Station. Anzi, è una vera e propria vergogna. Per me Salernitana-Benevento è una partita da X2. Mi fido molto dei giallorossi”.

Si sente di escludere una vittoria della Salernitana?

“La vedo l’ipotesi meno probabile. Sannino deve fare i conti con gli strascichi della trasferta di Ferrara e con un’infermeria piena che lo costringerà probabilmente anche a cambiare modulo. E poi il Benevento continua a darmi buone impressioni.”

Qualche altro pronostico sulla giornata?

“Stasera un pareggio tra Cittadella e Frosinone nell’anticipo serale ci sta tutto, così come credo che il Novara riuscirà ad imporsi sull’Ascoli al Piola nella gara delle 18”.

Le partite di domani?

“Verona-Brescia è da over, così come Bari-Entella. Latina e Trapani hanno pareggiato tantissimo, ma necessitano assolutamente di una vittoria e non credo si divideranno la posta anche in questo caso”.

L’Avellino va in trasferta a Perugia, riuscirà a dare continuità alla vittoria sulla Pro Vercelli?

“Sarà una sfida particolare per l’ex di turno, Ardemagni. Il Perugia è una squadra quadrata, mi aspetto una partita un tantino bloccata con padroni di casa leggermente favoriti”.

La Spal fa visita al Pisa nell’ennesimo scontro tra neopromosse

“Non so fino a che punto il Pisa reggerà la situazione extra-campo. Qui oserei puntare su un 2 fisso, anche perché la Spal è una squadra che propone gioco sia in casa che in trasferta, quindi almeno un gol lo farà”.

Altre sfide su cui puntare l’attenzione?

“Spezia-Carpi è da tripla, mentre sono curioso di vedere la reazione del Vicenza dopo il cambio di allenatore e il subentro di Bisoli a Lerda. Di fronte c’è il Cesena, altra squadra che finora ha reso al di sotto delle aspettative e con Drago giunto a un bivio: o sputa fuoco, o si fa dura”.

Ancora con queste battute, mister B?

“Se non vi fanno ridere, non è colpa mia. In Cina vanno molto di moda, dovreste abituarvi…”

Non può lasciarci senza il suo pronostico sull’uomo della domenica. Ci dica…
“Mustacchio in Pro Vercelli-Ternana. Nel derby di Salerno prevedo grande lotta a centrocampo”.

Altro da aggiungere?

“Sì, lasciatemi salutare Ghigo Gori che ha portato almeno 15 punti in dote a Benevento e Salernitana nelle rispettive cavalcate verso la B. Quello dell’Arechi è un confronto reso possibile anche da lui, merita di giocarlo”.

CONDIVIDI
Classe '90, beneventano dentro e fuori dal campo. Pubblicista dal 2012, laureato in Scienze della Comunicazione. Dal 2009 al seguito dei colori giallorossi con un pc sottobraccio. La B un sogno realizzato, ma non c'è conquista più bella di quella che deve ancora arrivare...