Mazzeo, in arrivo un’altra promozione: “Sarò sempre grato ad Auteri”

421

Manca ormai poco e per Fabio Mazzeo sarà di nuovo serie B. L’attaccante del Foggia spera di brindare alla seconda promozione consecutiva – la terza in quattro anni – già nel prossimo turno, considerando che in caso di vittoria dei Satanelli con la Reggina e contemporanea sconfitta del Lecce a Matera il salto di categoria sarebbe matematico. Alla Gazzetta dello Sport l’ex giallorosso ha mostrato gratitudine nei confronti di Gaetano Auteri e ha tracciato un parallelo con il campionato scorso: “Sarò sempre grato ad Auteri, credo sia il top in questa categoria. Ha saputo valorizzare le mie caratteristiche al massimo, mi ha dato davvero tanto. Un paragone con lo scorso campionato a Benevento? Siamo davanti a una stagione del tutto diversa, non ci sono similitudini. Ogni stagione ha una storia a sé. Questo Foggia sta facendo grandi cose, lo dicono i numeri e soprattutto il gioco che migliora di gara in gara. Stiamo dimostrando sul campo di meritare il primato”. Con la maglia rossonera Mazzeo ha segnato 18 gol in 24 partite vantando una media di 0,75 a match: “Il più bello è quello segnato alla Paganese, ma la rete alla Casertana è stata forse la più importante. Ora pensiamo solo alla Reggina per prenderci quello che Foggia sogna da tempo”. 

CONDIVIDI
Classe '90, beneventano dentro e fuori dal campo. Pubblicista dal 2012, laureato in Scienze della Comunicazione. Dal 2009 al seguito dei colori giallorossi con un pc sottobraccio. La B un sogno realizzato, ma non c'è conquista più bella di quella che deve ancora arrivare...