Maleventum C5: Domani al PalAdua il Trofeo dell’Amicizia “Memorial Mario Simaldone”

651

Si disputerà domani pomeriggio al PalAdua con inizio alle ore 16:30 (ingresso gratuito) il Trofeo dell’Amicizia “Memorial Mario Simaldone”, una partita che vedrà affrontarsi il Maleventum ed il Cus Avellino in un gustoso anticipo del prossimo torneo di C1.

Questa amichevole è nata da un‘idea del DG Trofeo dell'Amicizia-Memorial Mario Simaldone locandinadel Maleventum Enzo Lamparelli e di tutto l’entourage del sodalizio gialloblù con l’intento di ricordare il compianto Mario Simaldone, un vero sportivo ed amante del calcio a 5 tragicamente scomparso nel 2003.

“Sono ormai trascorsi undici anni da quando il nostro amico Mario Simaldone ci ha lasciati – afferma il dg del Maleventum Enzo Lamparelli – e con questa partita vogliamo ricordare un ragazzo che amava la vita ed il calcio a 5. La prima edizione del Memorial venne disputata a pochi mesi dalla sua scomparsa e proprio in quella occasione nacque l’idea di fondare una squadra di calcio a 5 che portasse il suo nome composta principalmente dagli amici di Mario. Con il passare del tempo quel sodalizio è stato poi capace di raggiungere la serie C1 divenendo un punto di riferimento per tanti appassionati, ma un paio di anni fa la società è stata costretta a gettare la spugna visti i costi ormai divenuti insostenibile. Ma la presenza di Mario Simaldone è comunque rimasta viva in tutti noi e da qui è sorta l’idea di ricordarlo nuovamente attraverso un Memorial. Abbiamo quindi chiesto al Cus Avellino la disponibilità a disputare questa partita che sarà anche l’occasione per rassenerare ulteriormente gli animi dopo qualche piccola ruggine sorta nello scorso campionato con i nostri amici irpini fermo restando che i rapporti tra le due società sono sempre rimasti buoni. Invitiamo quindi tutti domani sabato 30 agosto alle 16:30 a venire al PalAdua non solo per vedere dell’ottimo calcio a 5 visto il valore di Maleventum e Cus Avellino ma soprattutto per onorare la memoria del nostro indimenticato amico Mario Simaldone”.

 

                                                                                                                                                                                         Ufficio stampa Asd Maleventum

CONDIVIDI